ABS = frenata più lunga?

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 10/05/2005, 23:03

P.S. ma siamo poi sicuri che un ABS possa rilasciare il freno prima del bloccaggio della ruota ? Nel senso l'ABS non interviene mentre la ruota "comincia" a bloccarsi ?
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 11/05/2005, 10:58

l'abs si inserisce nel momento in cui la ruota inizia a bloccarsi, vale a dire appena c'e' una diminuzione tale di velocità di rotazione stessa della ruota tale da non potersi attribuire ad una buona frenata, perlomeno io penso che avvenga così...

l'abs non credo prevengo completamente il bloccaggio, nel senso che: avete mai provato a piantare un inchiodata sulla ghiaia con l'abs? in certi momenti l'auto scivola per una frazione di secondo piccolissima, frazione che il piede di una persona sicuramente non riuscirebbe a rendere più piccola, ma comunque un pelo scivola... almeno questa è l'impressione che più volte, e soprattutto auto più vecchie (con sistemi di abs meno evolute) mi hanno dato, unite al fatto che certe volte che ho provato ho guardato le traccie nella sabbia/ghiaia sulla quale ho frenato, e non c'era una scia "uniforme", ma forse questo non si può attribuire unicamente al fatto che l'abs non è perfetto .

A parer mio la frenata perfetta non esiste, perchè ci sono troppi fattori e variabili da considerare, credo che quella effettuata con l'abs comunque in quasi ogni occasione sia la frenata ottimale!

ciao

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 11/05/2005, 11:47

C'è un particolare:
il ragionamento per il quale l'abs non allunghi mai la frenata può esser corretto... tranne che per situazioni particolari: strada dissestata.

In frenata su strade con dossetti, buche e sanpietrini ci posson esser delle situazioni in cui la ruota si stacca per un attimo da terra. In tali situazioni la logica della centralina potrebbe esser ingannata: la ruota potrebbe accelerare un attimo oppure in frenata tenderebbe a bloccare subito modificando la frenata ed allungandola per un attimo. Se tali situazioni si ripetono si può perdere un pochino in termini di frenata, allungandola.

Ps inutile dire che son situazioni rare e che quoto tutto il discorso precedente :-)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
giacomomd
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 06/02/2005, 15:24
Località: La Spezia - Milano
Contatta:

Frenata con e senza ABS

Messaggio da giacomomd » 30/05/2005, 21:50

Innanzitutto la differenza tra le due frenate in caso di emergenza:
senza ABS: le ruto si bloccano, quindi si passa da un attrito volvente a uno radente molto inferiore aumentado cosi lo spazio di frenata, in più a ruote bloccate non abbima più la direzzionalità ( molto pericoloso infatti è sterzare a ruote bloccate e poi lasciare il freno, la macchina va in una direzione che noi non prevediamo)
Con ABS: L'ABS entra in funzione non appena la ruota sta per bloccarsi sfrenando la ruota interessata per rifrenarla subito dopo ( questa operazione viene ripetuta fino a 14 volte al secondo, mentre un bravo pilota la può fare 2 volte al secondo) questo ci consente di mantenere un attrito volvente per tutta la frenata e in più non avendo le ruote bloccate si ha sempre la direzionalità.

Quindi l'ABS è meglio averlo e non frà certo peggio di quanto siamo in grado di fare noi compreso sulla neve!!

Per i più pignoli: l'ABS non lavora benissimo su superfici miste come ghiaccio e neve o terra battuta e ghiaia o asfalto e terra o pave, perchè non riconoscendo bene la superficiè e tende ad allungare un pò la frenata, lavorando comunque sempre meglio di quanto possiamo mai fare noi.

Ciao
Giacomo
MASTER DRIVING SCHOOL
www.masterdriving.it

Corsi Guida Sicura Auto, Moto e Camiom
E Molto altro ancora sul nostro sito.....

france320isco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/06/2005, 20:27

l'attrito radente

Messaggio da france320isco » 01/06/2005, 20:34

l'attrito radente è molto più elevato dell'attrito volvente. Questo alto valore provoca riscaldamento e microfusioni del pneumatico nell'interfaccia pneumatico asfalto. La microfusione è responsabile della perdita di aderenza.
Lo strato di gomma bruciata e viscida che si crea all'interfaccia ricorda (ma solo ricorda) l'acqua che si accumula durante l'acquaplaning, anche se il fenomeno dell'acquaplaning è assai più complesso.

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Re: Frenata con e senza ABS

Messaggio da SirEdward » 02/06/2005, 10:31

giacomomd ha scritto:Innanzitutto la differenza tra le due frenate in caso di emergenza:
senza ABS: le ruto si bloccano, quindi si passa da un attrito volvente a uno radente molto inferiore aumentado cosi lo spazio di frenata, in più a ruote bloccate non abbima più la direzzionalità ( molto pericoloso infatti è sterzare a ruote bloccate e poi lasciare il freno, la macchina va in una direzione che noi non prevediamo)
Con ABS: L'ABS entra in funzione non appena la ruota sta per bloccarsi sfrenando la ruota interessata per rifrenarla subito dopo ( questa operazione viene ripetuta fino a 14 volte al secondo, mentre un bravo pilota la può fare 2 volte al secondo) questo ci consente di mantenere un attrito volvente per tutta la frenata e in più non avendo le ruote bloccate si ha sempre la direzionalità.

Quindi l'ABS è meglio averlo e non frà certo peggio di quanto siamo in grado di fare noi compreso sulla neve!!

Per i più pignoli: l'ABS non lavora benissimo su superfici miste come ghiaccio e neve o terra battuta e ghiaia o asfalto e terra o pave, perchè non riconoscendo bene la superficiè e tende ad allungare un pò la frenata, lavorando comunque sempre meglio di quanto possiamo mai fare noi.

Ciao
Giacomo
L'ABS è meglio averlo, e su questo siamo tutti d'accordo. Ma esperienza personale su fondi irregolari a bassa aderenza (neve, soprattutto) mi dice che, situazioni di panico a parte (quelle che giustificano la sua presenza, appunto), su questi fondi io freno meglio senza ABS. è un discorso relativo, nel senso che si parla del funzionamento del sistema e dei suoi comportamenti limite, non della sua indubbia e incontestabile utilità.

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 05/10/2005, 18:41

L'abs penso agisca appena c'è un blocco della ruota...poi dipende come è tarato...c'è ki blocca prima e c'è chi blocca dopo...dipende dall'auto!

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Messaggio da vagabondo83 » 07/10/2005, 14:07

mi è capitato di frenare di colpo a 60 all'ora l'abs è entrato in funzione. sentito crak crak il pedale pulsare l'auto si è fermata in pochissimo spazio. xò ho notato sull'asfalto (ruvido) anche i segni delle gomme. xò solo piccoli tratti di non oltre 30-40 cm.

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 07/10/2005, 18:15

Anche a me è capitato verso i 70 km/h di inchiodare per non schiantarmi su un camion...(testa di.....va beh tralasciamo meno male che non vado mai troppo veloce, ma nemmeno troppo lento...)...ho sentito per un istante ma neanche....le ruote fischiare...poi è entrato l'abs!
E meno male che è entrato!
Se non c'era potrei dire che ero addosso al camion e dato ke non vi erano vie di fuga se non il fosso...non avrei neanche potuto frenare, lasciare il freno e virare!
Poi appunto dipende dalla taratura fatta dalla casa automobilistica!Ciao! :ok

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: ABS = frenata più lunga?

Messaggio da mariopagnanelli » 29/04/2015, 23:16

Non mi ero accorto di questa veccha discussione...

L'argomento prosegue qui:
viewtopic.php?f=1&t=16609&p=122209#p122209

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti