[Camper americano] problemi per revisione ........fari (DOT)

Chevrolet, Chrysler, Dodge, Jeep, Dacia, Saab, Seat, Skoda, Volvo

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
garand
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 20/11/2007, 18:15

[Camper americano] problemi per revisione ........fari (DOT)

Messaggio da garand » 20/11/2007, 18:36

Nel 2006 ho acquistato un camper americano nuovo, adesso al momento della revisione trovo difficoltà per motivo dei fari (DOT) e non (E).

Cosa posso fare?
Li posso sostituire con un faro omologato che riesco a montarci?

Il rivenditore mi ha detto che in realtà il DOT è presente anche nel parabrezza e che solo alcune motorizzazioni sollevano il problema mentre per altre è tutto regolare.

Quindi dovrei cambiare motorizzazione................... nel frattempo (se fosse possibile montarlo) sono alla ricerca di un normale H4 omologato (E) di dimensioni simili.

Se metto un faro (E) non previsto dalla casa costruttrice, cosa accade?

Grazie

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 03/12/2007, 10:05

Scusa ma cosa cambia da DOT a E ??
Intendo la resa del faro...cambia??

akab
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 44
Iscritto il: 08/09/2007, 15:55

Messaggio da akab » 03/12/2007, 10:18

Il camper è stato acquistato nuovo in Italia?

Se sì come è possibile che non passi la revisione per i fari non conformi? Allora il camper non poteva essere

immatricolato in Italia e la responsabilità è del venditore.

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Messaggio da firefox » 18/12/2007, 22:58

prova in un'altra officina revisioni...vedi cosa ti dicono...puo darsi che non sia tutto sbagliato quello che monti
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

rbianco77
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/03/2018, 23:08
Nome: Roberto

Re: [Camper americano] problemi per revisione ........fari (DOT)

Messaggio da rbianco77 » 20/03/2018, 23:11

CIAO io ho lo steso problema
Per un Camper su Mezzo FORD e-450.
Come hai risolto ?

emisan
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 24/07/2018, 14:28
Nome: Emidio

Re: [Camper americano] problemi per revisione ........fari (DOT)

Messaggio da emisan » 24/07/2018, 14:41

Buongiorno a tutti. Ho un camper americano da 8 anni, immatricolato via Germania, e solo all'ultima revisione un solerte ingegnere della mctc di Roma, pur avendo il mezzo superato la revisione, ha detto che i fari non vanno bene, come altri di voi hanno indicato.
Vorrei capire 2 cose: se il mezzo è regolarmente immatricolato in Italia, con quei fari etc., può un funzionario della mctc non far passare la revisione? Soprattutto quando è l'ottava? E in base a quale legge?
Ho cercato la legge sulle revisioni, e ho letto che i fari devono essere di tipo omologato. Punto e basta. Dove trovo i riferimenti di cui parlate rispetto alle norme DOT anziché CE?
Il mezzo poi è immatricolato - come spesso accade - come unico. Non vuol dire, questo, che va bene così com'è? Ovviamente mi hanno fatto cambiare fanali e frecce, e le cinture. Ma non posso cambiare fanali e vetri....non esistono!
Se potete, vorrei avere dei riferimenti di legge per difendermi. Fermo restando che sto costruendo un kit fari tarocco, CE, che piazzo là per le revisioni e poi rimetto i miei, che si regolano bene e fanno una luce migliore. Anche perché sulla sicurezza in auto, gli americani credo siano un pelino più attenti di noi, almeno sulle dotazioni.
Grazie a tutti

Mitko
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 09/09/2018, 18:49
Nome: Mirko

Re: [Camper americano] problemi per revisione ........fari (DOT)

Messaggio da Mitko » 09/09/2018, 19:12

Ciao,sono anch'io da poco possessore di un camper americano acquistato usato e a novembre devo affrontare la revisione.Premetto che un Jayco motorizzato Chevy G30 6.2 Diesel del 1987 e fin'ora ha passato regolarmente tutti gli anni la revisione essendo un patente C ma sinceramente ho dei dubbi sulle cinture di sicurezza che non sono le classiche europee.Nel caso trovo quello che non gli vanno giù per cambiarle come devo fare?è un lavoro che deve eseguire un'officina specializzata?grazie mille

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti