[Lada niva] Abbassamento dei giri ad auto ferma.

Chevrolet, Chrysler, Dodge, Jeep, Dacia, Saab, Seat, Skoda, Volvo

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Maestro Yoda72
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/10/2010, 6:02
Nome: Andrea

[Lada niva] Abbassamento dei giri ad auto ferma.

Messaggio da Maestro Yoda72 » 08/08/2012, 20:18

Salve! Io possiedo una Lada Niva del 1997 con monoiniettore.
Vi descrivo la situazione:Ma tu guarda il comportamento strano. Ho tolto, tempo fa, l'elettrovalvola dell'ingresso del gas e ci ho messo una valvola manuale(quella con la vite) e l'ho regolata a metà.
Sia a benzina che a gas ha il solito comportamento: a motore freddo tutto a posto; l'auto parte bene a benzina la scaldo 2 minuti il motorino del minimo compie il suo dovere. Parto e scatta a gas. FINCHE RIMANE SOTTO I 90 GRADI sia a gas che a benzina, quando mi fermo ad uno stop i giri rimangono intorno ai 900 e l'auto va regolarmente e non si accende la spia motore.Anche a gas va benissimo. COME LA TEMPERATURA RAGGIUNGE I 90 GRADI succede questo: si accende la spia motore quando ti fermi ad uno stop, i giri decrescono e poi si rialzano a 900, sia a gas che a benzina.Decrescono fin quasi a zero, poi si rialzano. Siccome lo fa anche a gas e il gas è quasi tutto manuale quindi la centralina GM e Tartarini non operano nulla, COSA PUò ESSERE CHE SCALDANDOSI crea questo abbassamento di giri epoi un rialzo?Un flusso d'aria?Di acqua?Mi sembra difficile un sensore perche, anche fosse, la centralina non correggerebbe nulla quando è a gas visto che ho messo una elettrovalvola a mano. FIAT LUX.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite