[Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Daihatsu, Honda, Hyundai, Infiniti, Kia, Lexus, Mazda, Mitsubishi, Nissan, SSangyong, Subaru, Suzuki, Toyota

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
sim6680
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/06/2016, 13:32
Nome: Simone

[Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da sim6680 » 08/06/2016, 15:59

Ciao a tutti! sono nuovo del forum :ciao

Inizio subito presentandomi.. mi chiamo Simone, ho 24 anni e sono un malato (a livello hobbystico e professionale) per elettronica meccanica e informatica..
Ho da poco ereditato una Yaris del 2005 (versione restyling) con il (lento) affidabile 1.0 VVTI che non ha mai avuto un problema in vita sua!
Siccome sto migliorando lentamente la macchina con piccoli upgrade DIY quello che volevo fare ultimamente (visto l'arrivo del caldo torrido) era modificare un pochino il sistema di raffreddamento del motore ovvero:
installare un'elettrovalvola per comandare il flusso di liquido al radiatorino dell'aria calda in modo che quando non è necessario il flusso si blocchi e non mi si riscaldi tutto il cruscotto facendo un orrenda puzza di plastiche bruciate alla successiva accensione dell'aria condizionata :testata

Detto questo arrivo al problema vero e proprio: prima di mettere mano all'impianto ho fatto una semplice prova, usando una pinza a morsa regolabile (con due guaine in gomma sui becchi per non rovinare nulla) ho "chiuso" uno dei tubi che portano al radiatore interno in modo da bloccarlo e guidando ho subito notato che la temperatura saliva (usando uno scanner OBD) oltre il normale.. di solito si aggira dai 88 ai 92 quando attacca la ventola, invece così saliva e dopo i 98 gradi ho spento il motore e rimosso la pinza.. tutto ha ripreso a funzionare all'istante. Ho notato che praticamente quando si blocca il flusso al radiatore interno il termostato si richiude!! è normale?
Il termostato ha la funzione di bypass.. possibile che mamma Toyota abbia messo in "serie" al bypass il radiatore dell'aria calda?
sono perplesso :gratgrat
grazie in anticipo per i chiarimenti :lol: :ciao

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da mariopagnanelli » 08/06/2016, 23:29

Questa cosa che ci racconti mi inquieta e impensierisce...
Avevo intenzione di fare una roba del genere anche sulla mia (Megane del 97---),
ma con una semplice valvola a sfera
(non so se con l'antigelo e tutte le porcherie che circolano in un motore un'elettrovalvola abbia vita facile...)
(semmai una valvola motorizzata..)

Un'altra semplice spiegazione (solo "logica"...non so com'è fatta la Yaris...)
è che il sensore sia sul tubo che porta al radiatorino del riscaldamento....



.....................


Su molte vetture in era pre condizionata,
era normale che la regolazione della temperatura ventilazione fosse affidata
a un semplice "rubinetto" che intercettava l'acqua al radiatorino...

Davvero fatico a comprendere questa "moda" di far girare l'acqua calda sempre....

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da ottobre_rosso » 09/06/2016, 8:02

A segnalare la temp. sul quadro strumenti tramite lancetta o spia è il bulbo, collocato sul radiatore.

E' vero Mario, una volta il flusso d'acqua del radiatorino interno all'abitacolo veniva regolato da un normalissimo rubinetto, mentre da un bel po' si utilizzano delle paratie che miscelano l'aria.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da ottobre_rosso » 09/06/2016, 8:05

Simone, potresti pensare di fare un bypass: interrompi il flusso d'acqua che val al radiatorino e lo devii direttamente nel condotto di ritorno
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

brixia67
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 436
Iscritto il: 22/06/2011, 21:20
Nome: Alex

Re: [Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da brixia67 » 09/06/2016, 11:46

premetto che non conosco bene la Yaris, ma la cosa potrebbe avere un senso logico...
con motore freddo l'acqua calda viene inviata prima al riscaldamento interno e poi al radiatore, in modo da non aspettare un ora a riscaldare l'abitacolo.
Se vuoi "saltare" il riscaldamento interno anche per me devi fare un by pass, non chiudere il flusso.
Resto comunque dell'idea che se è stato fatto in questo modo un motivo si sarà, magari il problema è un malfunzionamento di qualche componente.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Toyota Yaris '05 1SZ-FE] Sistema di raffreddamento..

Messaggio da mariopagnanelli » 13/06/2016, 0:08

Nell'attesa che risponda qualcuno più competente...

Ipotesi...

Di solito il radiatorino riscaldamento HA la sua priorità,
senza bisogno di pensare a collegamenti in serie (che trovo poco "verosimile",
data la grandissima differenza di dimensioni/portata del radiatorino riscaldamento rispetto al principale...),
molto banalmente perchè, a motore freddo, la valvola termostatica è chiusa,
e finchè il motore non va pienamente in temperatura,
la poca acqua tiepida circolante non può far altro che trovare la strada del radiatorino riscaldamento (in PARALLELO).

La risposta te la potrebe dare la sezione dei manicotti.
In parallelo: sezione manicotti principale = circa 30-40 mm
Manicotti riscaldamento 10-12 mm...
(se fosse tutto in serie... la sezione dovrebbe essere tutta da 40, per assicurare la portata necessaria...)

.....................

E mi chiedo: puzza da plastica bruciata dal cruscotto...?
Ma perchè?
Mai sentito dire niente del genere...
(e chiudendo i manicotti al radiatorino...il motore surriscalda... strano anche questo...)


>>>>Non sarà mica che il radiatorino surriscalda perchè la circolazione al radiatore principale/alla valvola termostatica,
sono mezze ostruite? ....<<<<

(la scarsa circolazione spiegherebbe l'uno e l'altro....)
(per caso...in estate tende a bollire?)

(ispezionato le condizioni del liquido..?

N.B. quando ho comprato la prima macchina (usatissima quattordicenne...)
il riscaldamento non funzionava...
Smontato il radiatorino...
dentro c'erano dei veri e propri SASSI di calcare !!! Tanti ! Sembrava la ghiaia...
Ho dato una bella tribolata per lavarlo e rilavarlo finchè non sono usciti tutti...

(e anche il vecchio antigelo...
tante volte diventa bello caccoloso..)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti