126bis comma 2...tempi

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
bigsea
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/12/2005, 5:44
Località: Rimini

126bis comma 2...tempi

Messaggio da bigsea » 25/12/2005, 6:01

Salve atutti, volevo porvi un quesito.
Se in passato mi è arrivata una multa che ho prontamente pagato, ma per qualche motivo i dati della patente del conducente non sono arrivati ai vigili che mi hanno redatto il verbale, entro quanto tempo massimo deve passare perché mi arrivi un altro verbale con una multa di 362,00 euro per non aver dato i dati del conducente?..... c'è un tempo massimo oppure la prendiamo in ogni caso in quel posto? Se "stupidamente" non ho spedito i dati con una raccomandata, ma semplicemente con posta prioritaria non posso avvalermi su niente? Lo so che la legge non ammette ignoranza, ma una volta ero convinto che chi tace acconsente, e se ho pagato la multa, probabilmente il mio è stato un atto di colpa, perciò avrei voluto che mi togliessero i punti e non i soldi.....perciò si può dire che questo articolo è fatto per la gente con i soldi, nel senso che se ho una Ferrari posso tranquillamente andare oltre il limite orario (magari evitando di superare i 40 km/h oltre il limite), ogni multa che mi arriva la pago, ma non dico chi era alla guida e così male che vada mi arriva un altro verbale con un'altra multa che va da i 357,00 euro a circa 1400,00 euro, ma i punti non li levano a nessuno!!!
OTTIMO QUESTO ARTICOLO! Lasciamo liberi di scorazzare un sacco di pazzi! Tanto a chi pesa sborsare dei soldi in più per non aver FATTO NULLA DI MALE e sempre a noi soliti poveracci, a cui 362,60 EURO pesano tanto nel bilancio familiare!
Vi ringrazio per l'attenzione, è scusate per la mia stupidita....la prossima volta farò una raccomandata, tanto cosa sono tre euro di raccomandata ogni volta?....qui ci guadagna solo lo stato!
Mr. Rings

sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 25/12/2005, 15:55

Ciao e benvenuto sul forum bigsea... :ciao :ok
Se in passato mi è arrivata una multa che ho prontamente pagato, ma per qualche motivo i dati della patente del conducente non sono arrivati ai vigili che mi hanno redatto il verbale, entro quanto tempo massimo deve passare perché mi arrivi un altro verbale con una multa di 362,00 euro per non aver dato i dati del conducente?.
Allora, 1 volta arrivata la notifica del verbale a casa, tu hai 30 giorni di tempo x comunicare i dati del conducente del veicolo... 1 volta passati i quali, all'organo preposto, ne restano ulteriori 150 x l'invio del II verbale ( contestato l'art. 180 comma 8 del C.d.S. ).

Cmq, x ogni informazione inerente al C.d.S, trovi tutto sul sito... ti metto il link: x esempio puoi trovare le risposte nell'art. da te citato...

http://www.sicurauto.it/cds/articoli/articoli.php

bigsea
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/12/2005, 5:44
Località: Rimini

Messaggio da bigsea » 25/12/2005, 17:28

Quindi secondo voi, se dopo passati i 30 giorni (mettendo il caso che non ho comunicato i dati) mi arriva un verbale che mi dice di pagare 362,00 per aver omesso i dati, ma sono stati superati i 150 giorni posso contestarlo per superamento del termine?....
Mr. Rings

sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 27/12/2005, 1:03

Esattamente... :wink: :ok

Transistore1
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 276
Iscritto il: 28/02/2004, 13:21
Località: Pagani

Messaggio da Transistore1 » 27/12/2005, 13:43

Scusate, ma l'obbligo di trasmettere notizie sul conducente, esiste anche quando non vi è nessuna sanzione accessoria, ma si tratta solo di pagare una multa? Ed anche se il proprietario del veicolo è disposto a pagare regolarmente la multa? Grazie a quanti risponderanno. Ciao.
Se acceleri sempre, a scuola guida, non imparerai niente!!!

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 27/12/2005, 14:50

Transistore1 ha scritto:Scusate, ma l'obbligo di trasmettere notizie sul conducente, esiste anche quando non vi è nessuna sanzione accessoria, ma si tratta solo di pagare una multa? Ed anche se il proprietario del veicolo è disposto a pagare regolarmente la multa? Grazie a quanti risponderanno. Ciao.
La comunicazione per dichiarare chi guidata un determinato veicolo c'è SOLO nei casi previsti dal CdS...e detta comunicazione viene richiesta dal Comando accertante.

Nessuna richiesta nessun obbligo a dichiarare.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Transistore1
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 276
Iscritto il: 28/02/2004, 13:21
Località: Pagani

Messaggio da Transistore1 » 27/12/2005, 21:52

Grazie a Kunta Kinte, avevo chiesto ciò in quanto oggi è arrivato ad un amico,un verbale di 41,60 €. per eccesso di velocità di 51 Km orari, già detratti di 5 km/h, dove vigeva il limite dei 50 km/h.
E' giusta la multa anche di un solo km in più, e questo non si discute, mi chiedevo, visto che non c'è nessuna sanzione accessoria, nè tantomeno decurtazione di punti, perchè dentro alla busta c'era anche un modello da riempire dove si chiedevano i dati anagrafici del conducente ed altro? Grazie e saluti ancora.
Se acceleri sempre, a scuola guida, non imparerai niente!!!

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 28/12/2005, 14:31

Transistore1 ha scritto:Grazie a Kunta Kinte, avevo chiesto ciò in quanto oggi è arrivato ad un amico,un verbale di 41,60 €. per eccesso di velocità di 51 Km orari, già detratti di 5 km/h, dove vigeva il limite dei 50 km/h.
E' giusta la multa anche di un solo km in più, e questo non si discute, mi chiedevo, visto che non c'è nessuna sanzione accessoria, nè tantomeno decurtazione di punti, perchè dentro alla busta c'era anche un modello da riempire dove si chiedevano i dati anagrafici del conducente ed altro? Grazie e saluti ancora.
Trattandosi di un 142 comma 7 NON è prevista la decurtazione dei punti.............niente decurtazione nessun bisogno di comunicare l'effettivo conducente. :ciao
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 28/12/2005, 23:09

Avranno esagerato x le feste... cibo, alcool... :P

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tegotronics@gmail.com e 78 ospiti