[150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

[150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 08/12/2009, 9:22

Questa mattina sono stato intervistato da Radio 24 (Il sole 24 Ore) sul complicato tema dei 150 km/h.

Insieme a me c'erano il Sen. Mura e l'ex Ministro Bianchi.

Siccome il tempo a disposione è stato davvero poco e non ho avuto la possibilità di chiarire bene la mia posizione lo faccio qui sul Blog...
Qui sul Blog potete leggere la mia posizione, voi che idea vi siete fatti? :???
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da 500L » 08/12/2009, 10:30

Temo che differenziando i limiti a seconda dell'età della vettura si crei troppa confusione. Forse sarebbe meglio tornare al limite in vigore negli anni '70, di 140 km/h ma soprattutto di mettere ordine nelle autostrade sanzionando adeguatamente sia quelli che corrono troppo sia quelli che vanno troppo piano. Sfugge a molti infatti che un grave elemento perturbatore della regolarità del traffico sono i veicoli che marciano in piena autostrada anche a 50 all'ora, questo provoca sorpassi da parte di altri veicoli che vanno ad 80 i quali a loro volta rischiano di essere tamponati da quelli che procedono in corsia di sorpasso a 130. Chiaramente andranno perseguite le autovetture che non rispettano una velocità minima che potrebbe essere di 90 km/h in assenza di altri veicoli che le precedono, mentre nessuna sanzione deve essere applicata a veicoli di grossa taglia che non possono imboccare percorsi stradali alternativi per la ristrettezza delle nostre strade statali. Inoltre sulle autostrade a tre e più corsie vanno sanzionati tutti quelli che non occupano la corsia libera più a destra.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 08/12/2009, 11:32

Sul discorso velocità minima sono assolutamente d'accordo.

Tanti e vari sono i problemi legati al "guidatore della domenica" e al "nonnino di turno" (compreso il mio che a 89 ancora guida...).

Tuttavia io mio sono limitato ad esprimere un parere sulla proposta, cercando di essere "asettico".

La differenziazione so che è complicata ma andrebbe comunque data una cerca logica perchè ci sono auto che a 150 km/h sono quasi al limite. E siccome ci sono automobilisti che pur di andare al limite spremerebbero anche la Simca del nonno, credo che sarebbe l'unica soluzione.

Oramai le auto di oggi i 150 km/h possono farli senza problemi, anche Valentino Rossi la pensa come me:
MILANO - Valentino Rossi ha commentato positivamente la proposta di innalzare il limite di velocità a 150 km/h, in discussione alla Commissione trasporti della Camera. «I tutor in autostrada - ha detto Rossi al Motorshow - stanno facendo un gran lavoro nel controllo, ma alla fine si va troppo piano. Io penso che le macchine di oggi abbiano freni adeguati, dispositivi di sicurezza e tenuta di strada tali da poter giustificare i 150 orari. Sono favorevole a questa idea». Fonte
Chiudo dicendo che Giordano Biserni forse esagera un po' quando criminalizza l'aumento di velocità per alcuni tratti autostradali. Ok che si sono raggiunti ottimi risultati, questo non significa però che con un aumento della velocità sia sicuro che le cose peggioreranno. Dopotutto prima senza Tutor c'era anarchia totale, oggi si potrebbe avere un aumento "controllato".

Se così non fosse dovremo viaggiare a 130 km/h per altri 30 anni?...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Theraven1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 27
Iscritto il: 08/12/2009, 17:30

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da Theraven1977 » 08/12/2009, 17:53

Innanzitutto complimenti per il sito e' molto utile e completo di informazioni,continuate cosi :)
Sul fatto dei limiti di velocita' a 150 km/h su alcuni tratti autostradali,puo' essere una buona idea,il problema secondo me e': chi porta una vettura a tale velocita', infatti gli incidenti la maggior parte delle volte dipendono dal guidatore e non dal mezzo...se uno e' stanco, in stato di ebbrezza o di stupefacenti o addirittura ancora non e' un esperto guidatore beh a quella velocita' non puo' far altro che danni!!!
Riguardo al fatto che auto vecchie non possano andare a tale velocita' e' un utopia come fare a controllarle che rispettino il limite? Gia' oggi che c'e' il limite dei 130 vedo in autostrada vecchie fiat panda, y10 e auto piccole sfrecciare a 150 km/h
Poi secondo me,se un mezzo anche se anziano e' tenuto in ottime condizioni sia meccaniche che di carrozzeria,e' ancora un mezzo sicuro. Se un veicolo non e' revisionato a dovere,la colpa e' sempre del proprietario e di chi gli fa passare la revisione con molta leggerezza.
Sono daccordo con te nel differenziare le multe,chi va a tale velocita' e' giusto che incorra prima nella sanzione massima e non superata la soglia dei 40 km in piu'
ciao e continuate cosi :D

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2575
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da luca comandini » 08/12/2009, 19:05

Premesso che a me sta bene andare a 150 in autostrada...

QUASI tutte le auto in commercio ora lo consentono in piena sicurezza, non solo dal 2000 di cilindrata in su.

scusate il maiuscolo... MA PERCHE' SE NE SBATTONO DI CHI VIAGGIA IN SECONDA O PEGGIO IN TERZA CORSIA A BASSA VELOCITA' (ANCHE A 100KM/H) COSTRINGENDO CHI STA DIETRO A SORPASSARE SULLA DESTRA... PRIMA DI FARE QUALSIASI COSA FACCIAMO USARE STA C... DI CORSIA DI DESTRA!!!

poi ci si potrà permettere anche di aumentare il limite a 150.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da dami65 » 08/12/2009, 20:32

Premesso che a me sta bene andare a 150 in autostrada...

QUASI tutte le auto in commercio ora lo consentono in piena sicurezza, non solo dal 2000 di cilindrata in su.

scusate il maiuscolo... MA PERCHE' SE NE SBATTONO DI CHI VIAGGIA IN SECONDA O PEGGIO IN TERZA CORSIA A BASSA VELOCITA' (ANCHE A 100KM/H) COSTRINGENDO CHI STA DIETRO A SORPASSARE SULLA DESTRA... PRIMA DI FARE QUALSIASI COSA FACCIAMO USARE STA C... DI CORSIA DI DESTRA!!!

poi ci si potrà permettere anche di aumentare il limite a 150.
Concordo pienamente e, aggiungo............
Le reti stradali ed autostradali oramai sono tutte o quasi, vigilate.
Allora, mi chiedo: perchè vigilare e nn effetture un monitoraggio sulla velocità?
In alcuni tratti, si potrebbe:laddove si evince uno scarso traffico, aumentare la velocità che verrà segnalata da pannelli luminosi. Mentre dove il traffico è intenso o nelle gionate cosidette "a rischio" la velocità potrebbe essere diminuita anche sotto i 130 Km/h.
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 09/12/2009, 10:19

La velocità variabile è giustissima :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
peppe
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 404
Iscritto il: 09/09/2005, 13:14
Nome: Giuseppe
Località: Roma

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da peppe » 09/12/2009, 22:53

Quoto, straquoto e riquoto Luca!!!!
E' un indecenza che il traffico scorra piu nella corsia di destra che su quella di sinistra e ciò avvine in ogni autostrada qui in Italia.
E' pericoloso e ostacola il regolare defluire del traffico. :x
...Peppssss...

vstrippoli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/12/2009, 15:51

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da vstrippoli » 10/12/2009, 16:26

Visto come guidano gli italiani non ci sono tante soluzioni:
1. consentiamo di viaggiare, nei tratti di autostrada previsti, alla velocità massima (oh chiaro? velocità massima, non siamo obbligati ad andare a 150 all'ora!), poi fra un anno o due contiamo i morti. Se sono aumentati lo riportiamo a 130, se sono di più lo lasciamo a 150 e magari, se diminuisco, proviamo portare il limite a 160.

2. aspettiamo che gli italiani imparino a guidare, ad esempio usare la corsia di sorpasso SOLO per il sorpasso (chiaro dami65?), a usare gli indicatori di direzione quando si cambia corsia, ad allacciare le cinture anche sui sedili posteriori, a non usare il telefonino hand-held, ecc. ecc. ecc. Poi possiamo dire "ok! ora vai pure ai 150 km/h ma a 151 ti tolgo auto, patente e carta di identità".

Per quanto riguarda il tipo di auto non voglio preferisco non commentare.

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [150 km/h in autostrada] Nuova proposta, voi che ne pensate?

Messaggio da 500L » 10/12/2009, 16:55

Mi aggiungo a chi protesta contro i troppi guidatori che si piantano nella corsia centrale a 80 all'ora quando a destra è tutto libero per decine di chilometri. Chi si comporta così, riducendo a due corsie un'autostrada che ne ha tre o più, ci sta facendo gettare al vento tutti i miliardi che sono stati necessari per costruire le terze e quarte corsie: questi soldi li abbiamo usciti tutti noi con i pedaggi, e li hanno usciti anche gli italiani che abitano in regioni prive di autostrade a tre corsie, infatti hanno pagato con le merci acquistate che nel loro prezzo comprendono il costo dei suddetti pedaggi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite