[A1]Limite di velocità pericoloso

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

[A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da stefanonegri » 04/08/2009, 17:07

Ciao a tutti

Vorrei segnalare il fatto che sulla A1, tra Rimini e Ancona, si circola su due corsie "ristrette" per ogni senso di marcia, per lavori.
In tale tratto il limite di velocità è di 80 all'ora, che scende ai 60 all'ora, in alcuni punti.

Ho fatto questo tratto per due volte, la settimana scorsa.

La prima volta in un giorno feriale, la seconda volta di domenica.

Durante i giorni feriali la probabilità che si verifichi un incidente anche grave con conseguente coda chilometrica è molto alta, dato che NESSUNO, ripeto, NESSUNO, rispetta i limiti, Tir compresi, nell'assenza totale di aree di sosta e di corsie di emergenza per tutta la tratta considerata, tagliate via dai robusti blocchi di cemento armato che delimitano le due corsie da una parte e dall'altra.

DAto che quel tratto di autostrada è un vero e autentico budello stracolmo di auto lanciate a 120 all'ora e di tir che viaggiano sicuramente ad una velocità superiore ai 100 all'ora, l'unico modo per far rispettare i limiti sarebbe quello di riempirlo di autovelox o di pattuglie della stradale con il lampeggiante acceso e filmare tutti quanti.

Di pattuglie ne abbiamo vista solo una, e di autovelox nessuno.

Ma allora scusate, cosi è come se lo stato ci dicesse: "il limite lo mettiamo perchè siamo obbligati, poi fate un po come ve pare, non vi controlliamo, anche se andate a 200 con il limite a 80".
Allora piuttosto non mettete il cartello con il limite.

Io ho provato a rispettare il limite di 80 e 60 ma mi sorpassavano tutti, Tir compresi, strombazzando a + non posso, malgrado l'autostrada fosse piena di cartelli indicanti il limite di 80 e 60 all'ora.

E allora come mi devo comportare io?
Se il cartello dice 60 all'ora oppure 80 all'ora, per quale cavolo di motivo devo andare + forte? Per prendere una multa?

Ma se non vado + forte i Tir mi si attaccano dietro suonando il clacson e ponendo le condizioni ottimali per tamponarmi?

Quindi cosa devo fare io nell'assenza totale dello stato?
Rispettare la legge mettendo a rischio la mia vita e quella dei miei passeggeri oppure infrangere la legge andando + forte come fanno tutti gli altri?

Ciao a tutti

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da dami65 » 23/08/2009, 14:30

Spesso si è parlato di limiti di velocità segnalati in malo modo...difficilissimo educare l'automobilista se spesso si è diffronte ad una segnaletica "ridicola"...
Anch'io spesso avviso quano da te sopradetto e avendo un veicolo di alta cilindrata, nonostante faccio molta attenzione alla guida e alla segnaletica, faccio fatica a rispettare il limite imposto... Improvvisamente, 100-80-60 spesso 40... col rischio che quancuno ti tamponi... poi, ti accorgi che quella segnaletica non era stata rimossa , oppure non seriva a nulla...
Quanto detto è da segnalare...
Non serve inserire un autovelox è multare chi viaggia per lavoro ecc........Giusto sarebbe vedere sulle strade autorità di controllo... visto che spesso in alcune tratte autostradali non si vedeno MAI...
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da SicurAUTO » 24/08/2009, 10:47

E allora come mi devo comportare io?
Se il cartello dice 60 all'ora oppure 80 all'ora, per quale cavolo di motivo devo andare + forte? Per prendere una multa?
La cosa più giusta è sempre adattare la propria guida alle condizioni del traffico. Pertanto se il traffico scorre più velocemente dei 60 km/h e viaggiare "troppo lenti" può costituire un potenziale pericolo... ecco che è meglio modificare (nel giusto) la propria andatura.

Ovviamente senza imitare chi dei limiti se ne sbatte proprio... :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da stefanonegri » 26/08/2009, 18:01

Io lo farei pure, ma per esempio, tutti i tir che mi han sorpassato procedevano + forte di 90 all'ora con limite a 60.
A quella velocità dovrebbe significare una multa compresa tra euro 155 ed euro 624, almeno in base all'art 142 da me letto, + la perdita di due punti, per le mie tasche si tratta di una bella sommetta.

Dovrebbe essere lo stato, visto che pago le tasse da sempre, ad assicurare la mia incolumità con l'utilizzo di un controllo severo e regole ferree applicate a tutti.
Non io che devo rischiare di pagare centinaia di euro di multa per non farmi tamponare da tir in palese violazione di legge.

O no?

MI dicono che in francia i tir rispettano i limiti e non si permettono di sorpassare sulle due corsie in presenza di lavori, è vero?

E come mai?

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da stefanonegri » 26/08/2009, 18:03

Tanto + che lo stato non è che se vado a 75, 80, mi dice, vabbè, andavi un po + forte ma ti perdono perchè c'era il tir dietro che non rispettava la distanza di sicurezza e io non avevo i soldi per pagare le volanti da mandare sulle autostrade a controllare.
NO!
Lo stato se solo vai a 65 mi manda la multa a casa, e se non pago mi pignora l'auto.

Quindi è lui che si deve organizzare per la mia incolumità

o no?

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da dami65 » 26/08/2009, 20:45

Belle considerazioni le tue...
Approvo in toto quello che esprimi, ma...
Se proprio dobbiamo lamentarci...non saprei da dove iniziare!!!
Certo siamo quà. Parliamo di sicurezza stradale, di abusi, di soprusi, ecc... con la speranza che qualcuno ci ascolti e che reagisca a tutte le nostre lamentele...
A questo punto rinnoverei la proposta fatta a suo tempo a Claudio & co.!!!
Quando ti decidi di proporre un'adesione spontanea e volontaria al sito che hai creato???
Come si suol dire a Parigi: L'argent fait la guerre!!!
:) :) :)
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da SicurAUTO » 27/08/2009, 16:41

Quando ti decidi di proporre un'adesione spontanea e volontaria al sito che hai creato???
Parli d'iscrizione a pagamento o cosa simile?
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da dami65 » 27/08/2009, 21:36

Sicurauto ha scritto:
Quando ti decidi di proporre un'adesione spontanea e volontaria al sito che hai creato???
Parli d'iscrizione a pagamento o cosa simile?
Parlo di contributi spontanei e volontari...in fondo questo sito non si occupa solo ed esclusivamente di sicurezza stradale.
Molti ricevono quotidianamente informazioni, pareri, consigli, ecc. gratuitamente...se questo sito serve a tutti noi, può certamente essere utile a tantissimi altri...allora perchè non pubblicizzare e non far crescere il sito...
Penso che un minimo di contributo o "lascito" volontario, chiamalo come vuoi, tutti ce lo possiamo permettere e Sicurauto.it non può rifiutarsi...di accettare.
Non mi spiego come mai nessuno avvia una proposta del genere...
Noi meridionali, abbiamo buone idee ma queste restano tali...pochi riescono a metterle sul tavolo...allora Claudio, forza!!!
Fai decollare questo bel sito...è arrivato il momento di sviluppare la tua bellissima idea...
Forniscici degli estremi bancari che ti faremo un bonfico...(volontario)
:beer :beer :beer :wink: :wink: :wink:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da Massy » 28/08/2009, 4:08

Abbiamo già provato una cosa del genere e fammi ricordare quanti hanno aderito..

mmmm

ah, sì, zero. :)

Il punto è che a parte pochissime persone nessun altro tirerà fuori una lira. La maggior parte arriva, chiede e se ne va. Se non ci fossero i ritorni pubblicitari sto sito (e molti altri eh?!) non esisterebbe.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [A1]Limite di velocità pericoloso

Messaggio da dami65 » 28/08/2009, 15:54

Riprovare non costa nulla!!!
Aderire ad un iniziativa non significa ottenere sempre dei risultati...sperati. La gente và spronata, invogliata, coinvolta...
Costruiamo una pagina a doc...e presentiamola ...
Altri amici ci hanno provato con altri siti...
1° impatto: Negativissimo;
2° impatto: Qualcuno ha avanzato delle proposte;
3° impatto: Dalle proposte se ne sono estrapolate due. La maggior parte delle persone pretendevano (giustamente) un elenco pubblicato della adesioni, altre un bilancino relativo alle spese effettuate pro sito…Risultato ottenuto da questi amici che ci hanno riprovato: Hanno aderito persone per un totale di € 7.500,00, oltre ad un finanziamento ottenuto dalla regione di € 25.000,00. Totale 32.500,00 €uro
Direi, niente male… :wink:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti