Acquisto on line pneumatici

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

kinowa
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/12/2005, 12:49

Acquisto on line pneumatici

Messaggio da kinowa » 14/12/2005, 14:27

Ho trovato alcuni siti tedeschi (g***ad*** e auto***) che vendono pneumatici a prezzi veramente bassi comprensivi di spedizione e iva.
Qualcuno del forum ha mai acquistato e, nel caso affermativo, c'è da fidarsi?
Grazie a tutti anticipatamente.

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 14/12/2005, 17:31

se quel g...ad... è quello che penso, sò di gente che le ha prese lì, il problema principale è trovare il gommista disposto a montarle...

gtoffoli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2005, 22:21

Messaggio da gtoffoli » 14/12/2005, 21:58

Ciao a tutti
Ti inoltro copia di una risposta che ho inserito alcune settimane fa:

ti informo del mio unico dubbio riguardo il sito menzionato. Quando ho chiesto info riguardo la garanzia della settimana/anno di produzione dei pneumatici ho ricevuto risposte piuttosto vaghe. Una gomma nuova con già 1 anno o 1 anno e 1/2 di "stagionatura" in un magazzino anche se lontato da luce/acqua non è sicuramente il massimo. Posso consigliarti di fare almeno 4/5 preventivi da gommisti diversi e di pretendere almeno il 30-35% di sconto dal listino. Se non hai premura puoi arrivare ad un prezzo vicino a quello del sito considerando anche 5/6 euro a gomma per il montaggio e equilibratura. Considera, infine, il fattore garanzia che seppur fornita non è mai così immediata come un rapporto diretto e di persona.

kinowa
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/12/2005, 12:49

Messaggio da kinowa » 15/12/2005, 17:10

Ho inviato un 'email a quell'altro autoth** (**ek.com), ma nn ho ancora ricevuto risposta. Chiedono il pagamento anticipato ed alcune cose (es il nome del rappresentante italiano) non mi convincono.
E' così importante che le gomme siano fresche di produzione? Se sono del 2004 sono da buttare (o si tratte di argomentazioni da gommista o pilota di formula 1)?

harm60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 23/01/2006, 13:55
Località: Roma

Gommad.

Messaggio da harm60 » 23/01/2006, 14:37

Ciao. Ho acquistato recentemente 4 Goodyear F1 GS/D3 e la data di fabbricazione era 31/05, cioe' la trentunesima settimana del 2005.Quindi
mi pare che il problema della "freschezza" dei pneumatici non ci sia.
Non ho trovato alcuna difficolta' (a Roma) nel farmele montare ed equilibrare a 5 euro a gomma.Spero di esservi stato utile

papok
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 13/09/2006, 10:31

Problemi con Autothek

Messaggio da papok » 13/09/2006, 10:53

Salve
a proposito delle vostre perplessità desideravo raccontare ciò che mi è successo con Autothek.

Aveve già acquistato delle Continental Premiumcontact 2 a prezzo buono ed era andato tutto bene: consegna in pochi giorni e gomme con Dot 1306, quindi recentissime.

Ho acquistato poi delle Continental 135/80/r13 sempre a buon prezzo e mi sono arrivati dei fondi di magazzino cioè 4 gomme con Dot 5100 fatte alla fine del 2000 !!!

La cosa più grave è stata la risposta di Autothek in cui affermava che "per la legge europea le gomme fino a sette anni dalla produzione sono nuove".
Bisogna aggiungere che nel loro sito affermano (nelle faq) che loro non vendono gomme con più di due anni e qualora ciò avenisse verrebbe segnalato al momento della vendita.

Ho scritto più volte per chiedere il cambio (sia in inglese che in tedesco in modo da evitare incomprensioni) ma non ho avuto risposta se non un "monti pure le gomme , le ricordiamo che ha tre anni di garanzia"

Perciò posso dire che il risparmio è certo... la qualità forse.

Sberla
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/10/2006, 13:46

Messaggio da Sberla » 25/10/2006, 13:53

Ciao a tutti, sono nuovo del forum.

Ho acquistato per 2 volte pneumatici on-line su entrambi i siti citati.
Tutte e due le volte ho avuto un trattamento molto professionale, e pneumatici freschi di produzione.
Dovessi dire qual'è il migliore dei due direi gommxxxxtto, in quanto mi ha dato sensazione di essere più professionale.

Adesso ho acquistato per la terza volta 4 pneumatici invernali per il fuoristrada. Sperem...

Quanto ai problemi che alcuni hanno avuto sulla data di produzione, può succedere, ma penso principalmente su misure "particolari".

bgp68
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/10/2006, 7:48
Località: savona

pneumatici on line

Messaggio da bgp68 » 26/10/2006, 13:47

vi posso dire essendo un tecnico che ci lavora in questo campo che le coperture che comprate on line non sono uguali a quelle del gommista,sono tutte di importazione parallela o no, comunque una gomma di quelle di marca corrisponde alla sottomarca italiana come qualita e occhhio a chi vi equilibra e monta le gomme a 5/6 euro e'un tecnico con macchinari validissimi :??? poi come gia detto il dot e' molto importante perche ricordatevi che la gomma e' chimica organica non una pietra che e' morta per far capire,non sono discorsi da piloti perche la stessa copertura sulla stessa auto gomma nuova 50km/ora in frenata sul bagnato 28 metri vecchia di tre anni 33 metri di 5 anni 35 metri :ok poi un'altra cosa importantissima che tengo a precisare la gomma e' importante, ma una buona convergenza lo e' ancora di piu', con un buon macchinario e un tecnico competente altro esempio:un 'auto con la convergenza a posto hai cinquanta all'ora frena in due/tre metri prima di un auto fuori convergenza :grr

CavalliDiRazza
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/01/2005, 9:44

Messaggio da CavalliDiRazza » 07/11/2006, 10:19

Gommadiretto è sicuramente lo store online più valido, tutti coloro che conosco che hanno acquistato da loro non hanno avuto brutte sorprese e le gomme sono sempre nuove (per nuove intendo di 6mesi max 1 anno).

Per quanto riguarda la storia che sarebbero gomme di seconda scelta, mi dispiace, ma non la condivido assolutamente, mi sembrano discorsi da gommista che ha paura di perdere la propria clientela :wink:

Guando riceverò in dettaglio documentazione che certifichi, a seguito di test, che le gomme provenienti da siti online effettivamente sono meno prestazionali mi ricrederò, ma i prezzi più bassi derivano semplicemente dalla mole di vendita migliaia di volte superiore a quella di un comune gommista e senza intermediari :ok

bgp68
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/10/2006, 7:48
Località: savona

x cavallidirazza

Messaggio da bgp68 » 07/11/2006, 10:58

che tu non condividi assolutamente il discorso che le gomme siano di seconda scelta e' vero perche non sono di seconda scelta ma di importazione parallela che e' un 'altra cosa anche perche seconda scelta non esiste,non voglio fare il professore ma e' il mio lavoro e so benissimo come si fa a commerciare gomme,io non sono un gommista per cui non devo tenermi la clientela volevo solo dare consigli utili a tutti gli utenti visto che ci lavoro con gli pneumatici, e permetti i discorsi che hai fatto sugli intermediari sono un po da profano del mestiere.....ci vorrebbe un po di umilta' se le cose non si sanno :ok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti