Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
enzo_semina1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/04/2019, 15:38
Nome: Enzo

Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da enzo_semina1977 » 16/04/2019, 16:34

Salve. Scrivero' in modo schematico per essere chiaro.
Auto km zero ( Fiat 500) immatricolata 07/2017 acquistata il 07/2018 per 13 mila euro. Rubata dopo 7 mesi 02/2019.
Solo 3.800km.
Assicurata per quanto pagata. Presentati tutti documenti del caso, il liquidatore per telefono mi dice che valuteranno l auto dalla data di immatricolazione 07/2017 ad oggi come se avesse marciato per ( quasi)due anni. Per loro la macchina ha teoricamente 35 mila km.
Ed il valore sarà di 10.000.

Praticamente ho perso 3000 euro di macchina in solo sette mesi. Tra l' altro loro sanno che e ' stata da me acquistata da concessionario a km zero sette mesi fa. Li ho quindi pregati di considerare i km a partire da quando l' ho acquistata e assicurata, ma se ne strafregano. Oltre ad aver speso molto soldi per la pratica di furto (notaio, copie libretto, c. circolazione ecc). Che loro non mi rimborseranno.
Potete darmi qualche consiglio se c'è speranza di fare qualcosa. Sono demoralizzato.
Grazie
Ultima modifica di enzo_semina1977 il 16/04/2019, 16:59, modificato 4 volte in totale.

enzo_semina1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/04/2019, 15:38
Nome: Enzo

Re: Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da enzo_semina1977 » 16/04/2019, 16:39

Aggiungo : furto a fine febbraio, oggi ( 16 aprile) ho dovuto chiamare " IO " per avere notizie sulla pratica. Questa puntualizzazione non c'entra con il problema, ma mi rode parecchio...dopo 15 anni e tre auto assicurate con loro . Un minimo di riconoscenza me la sarei aspettata. Ma il liquidatore con la solita cantilena mi risponde " mi dispiace non dipende da me, io devo attenermi alle carte ". Amen

nyko
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/04/2019, 17:14
Nome: Roberto

Re: Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da nyko » 19/04/2019, 17:18

enzo_semina1977 ha scritto:
16/04/2019, 16:39
Aggiungo : furto a fine febbraio, oggi ( 16 aprile) ho dovuto chiamare " IO " per avere notizie sulla pratica. Questa puntualizzazione non c'entra con il problema, ma mi rode parecchio...dopo 15 anni e tre auto assicurate con loro . Un minimo di riconoscenza me la sarei aspettata. Ma il liquidatore con la solita cantilena mi risponde " mi dispiace non dipende da me, io devo attenermi alle carte ". Amen
mi dispiace tantissimo enzo_semina1977, sperò che tra poco tutto si risolve, cordiali saluti Roberto

mauriziog188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/04/2019, 9:08
Nome: Mimi

Re: Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da mauriziog188 » 25/04/2019, 9:26

enzo_semina1977 ha scritto:
16/04/2019, 16:34
Salve. Scrivero' in modo schematico per essere chiaro.
Auto km zero ( Fiat 500) immatricolata 07/2017 acquistata il 07/2018 per 13 mila euro. Rubata dopo 7 mesi 02/2019.
Solo 3.800km.
Assicurata per quanto pagata. Presentati tutti documenti del caso, il liquidatore per telefono mi dice che valuteranno modello sr163 l auto dalla data di immatricolazione 07/2017 ad oggi come se avesse marciato per (quasi )due anni. Per loro la macchina ha teoricamente 35 mila km.
Ed il valore sarà di 10.000.

Praticamente ho perso 3000 euro di macchina in solo sette mesi. Tra l' altro loro sanno che e ' stata da me acquistata da concessionario a km zero sette mesi fa. Li ho quindi pregati di considerare i km a partire da quando l' ho acquistata e assicurata, ma se ne strafregano. Oltre ad aver speso molto soldi per la pratica di furto (notaio, copie libretto, c. circolazione ecc). Che loro non mi rimborseranno.
Potete darmi qualche consiglio se c'è speranza di fare qualcosa. Sono demoralizzato.
Grazie
Ciao Ragazzi, io sto per acquistare un auto nuova, e volevo infatti sapere come eventualmente funzionavano le ass. contro il furto... la sua storia ovviamente non promette bene..... la mia curiosistà a questo punto è se tutte le companie hanno questa "condotta" oppure conoscete dei casi piu favorevoli nei confronti dei "ex" proprietari?

mi sa dire quanto ha speso per la pratica di furto? grazie in anticipo :beer

enzo_semina1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/04/2019, 15:38
Nome: Enzo

Re: Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da enzo_semina1977 » 27/04/2019, 18:49

Ho voluto fare tutto da me..andare al pra senza passare per le agenzie, per risparmiare. Avendo lasciato libretto in auto ( come molti fanno) ho dovuto chiedere copia del libretto, carta di circolazione ecc ecc..oltre ai documenti chiesti dall' assicurazione per il rimborso..ho speso circa 70 euro ma il problema e ' il tempo. Al pra di Roma sono arrivato alle 7 del mattino ( come consigliatomi) per prendere il numeretto prima.dell apertura, sono uscito alle 11. Avevo chiesto un permesso a lavoro. Anche perché gli sportelli lavorano lun- ven 7.45 - 12.30 mai pomeriggio. Ma la botta e' stata la dichiarazione fatta autenticare dal notaio in cui tu " passi la proprietà del veicolo "all assicurazione. In teoria gli ho pagato il passaggio di proprietà Fatta all' Aci dove periodicamente passa un notaio che fa solo questo, si è preso 100 euro.
Ora ti Ti metterai le mani ai capelli, anche se forse già l'ho scritto . Perché dopo aver inviato tutto all assicurazione, con posta ed aver monitorato che loro hanno ricevuto il tutto il.giorno dopo ( raccomandata1), non ricevendo notizie ho chiamato io alla sede di Milano 15 giorni dopo circa, perdendo una mattinata perché il centralino ti rimbalza dappertutto fuorché all' incaricato giusto. Appena mi ha risposto , ecco come ha esordito " salve sign. Xxxx , lo sa cha che un documento da lei spedito e' sbagliato? Lo deve rifare e rispedirlo ".....
Praticamente, dopo tutti quei giorni passati dal ricevimento dei documenti, ho dovuto chiamare io per saperlo...
Non mi soffermo sul misero rimborso previsto, perché sennò rischio di scrivere cose per cui sarò denunciato.

PS. Una per tutte, ho la prova che la mia auto aveva 4000 km, tramite tagliando ( purtroppo non ho altro, anche se credo bastarebbe l atto di vendita in cui c'è scritto che ho acquistato l auto a zero km solo sette mesi fa ed il giorno stesso assicurata con loro .. ). Ma loro valutano cmq da quando e' stata immatricolata, ed nel calcolo che fanno il loro programma considera come standard 38000 km ( macchina immatricolata un anno e mezzo fa ) sebbene volendo possiamo calcolare inserendo i reali km ( 4000 ) e ciò aumenterebbe il valore della mia auto.
Pazienza. Sono solo Ladri.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Aiuto e furto... problemi con assicurazione

Messaggio da avv_ben » 30/04/2019, 18:45

Attenzione: quando le assicurazinoi chiedono il valore dell'auto, di norma lo chiedono solo per calibrare il premio da farvi pagare in base a scaglioni.

Nelle polizze furto c'è sempre una clausola che vincola il valore dell'indennizzo alla quotazione di Eurotax o Quattroruote. Controlli nel fascicolo informativo.

Difficile ottenere arrotondamenti o aumenti di offerta, pur se in presenza di elementi significativi come il bassissimo chilometraggio.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti