Aiuto per assicurazione che non paga

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
alessio188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/01/2010, 9:53

Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da alessio188 » 29/01/2010, 10:25

Ciao a tutti,
vi chiedo aiuto per il mio caso perchè non so proprio più come comportarmi. Ogni suggerimento e o consiglio sarà ben accetto e vi ringrazio da subito!
Allora: io ho fatto un incidente con ragione (documentata da verbale dei vigili) a giugno 2009 abbastanza grave in quanto la macchina era distrutta, ma io per fortuna ho avuto solo due punti e qualche contusione.
In seguito la mia assicurazione ha affidato la pratica all'avvocato, il quale ha intrapreso la procedura della giustizia ordinaria rinviando la pratica all'esame del giudice di pace e coinvolgendo la controparte.
Il mio mezzo è un'auto adibita uso taxi, la sua immobilità determinata dal sinistro è confermata dalla perizia che ha dichiarato l'antieconomicità della riparazione e conseguente demolizione; tutto ciò comporta l'utilizzo di un mezzo sostitutivo che costa notevolmente, ovviamente con relative fatture (usato nei mesi in cui aspettavo notizie dalla mia assicurazione e da quella della controparte).
Fino ad ora mi è stata liquidato solo il valore della mia auto che ho preso come acconto sulla cifra totale composta da risarcimento del noleggio dell'auto sostitutiva, danni fisici e spese per volturare e preparare a taxi l'auto nuova.
L'avvocato mi dice che al primo appello il finanziatore della controparte, che deve effettivamente liquidare il resto del valore, non si è presentato e che il giudizio è stato rinviato al prossimo appello (tra 2 mesi) sperando che si presenti.
Il problema è che un mio amico ha avuto modo di parlare con questo finanziatore che gli ha detto che non si presenterà mai perchè è la mia assicurazione che deve liquidarmi.
Ora io mi chiedo cosa devo fare? Vorrei almeno ricevere i soldi dell'auto sostitutiva che ho usato mentre aspettavo notizie dalla mai assicurazione.
A chi mi devo rivolgere? O con chi me la devo prendere? E' normale che sia passato tutto questo tempo?
Come ho già detto ogni consiglio è ben accetto, e se per caso qualcosa non è chiaro o mi sono spiegato male chiedete pure.
Vi ringrazio
Alessio

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1150
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da avv_ben » 29/01/2010, 11:36

Come prima cosa io direi che devi chiedere tutte le spiegazioni al tuo legale.
Secondo, ormai sei in causa, non puoi fare molto se non avere fiducia nel tuo avvocato.
Chiedi a chi rivolgerti...ma una volta instaurata una causa non puoi fare altro.

NOn ho capito poi la storia del finanziatore. Che si segua la procedura di risarcimento diretto o quella ordinaria, sempre un'assicurazione deve pagarti, non un finanziatore. Forse c'è qualche dettaglio mancante, oppure tu e il tuo avvocato non vi siete capiti bene.

L'unica cosa che mi sento di dirti è che in effetti se la ragione ti verrà attribuita al 100%, il danno auto non potrà ridursi al valore commerciale del veicolo. Tanto più che si tratta di un taxi.

In bocca al lupo
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

alessio188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/01/2010, 9:53

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da alessio188 » 29/01/2010, 12:12

Grazie per la pronta risposta!
avv_ben ha scritto:NOn ho capito poi la storia del finanziatore. Che si segua la procedura di risarcimento diretto o quella ordinaria, sempre un'assicurazione deve pagarti, non un finanziatore. Forse c'è qualche dettaglio mancante, oppure tu e il tuo avvocato non vi siete capiti bene.
Mi sono espresso male, intendevo la persona della assicurazione della ctp che si occupa di finanziare, insomma un funzionario della assicurazione della ctp.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1150
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da avv_ben » 29/01/2010, 12:38

Ora credo di capire qual è il punto...intendevi "liquidatore"...e suppongo che il tuo legale intendesse che se il liquidatore si sveglia la causa si transige e tu hai i tuoi soldi.

Temo che il problema sia l'interpretazione sulla legge del risarcimento diretto. te la faccio semplice: esiste una legge che dice che i danni entro certi limiti causati da incidenti tra due soli veicoli a motore devono essere risarciti dalla propria assicurazione, che poi si rivarrà su quella del responsabile.
Siccome però questo crea problemi di coerenza dell'intero sistema e di garanzie di chi subisce danni, la Corte Costituzionale ha detto che si può fare l'azione contro l'assicurazione del responsabile, cosa che probabilmente il tuo avvocato ha fatto.
A tuo favore va il fatto che secondo me se l'assicurazione del responsabile latita, finisce male per lei.
A tuo sfavore va il fatto che se l'assicurazione del responsabile latita, finisce tardi.
UN po' di pazienza... :ok
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

alessio188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/01/2010, 9:53

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da alessio188 » 29/01/2010, 14:00

Esatto intendevo proprio liquidatore!
Hai appunto colto nel segno perchè la mia assicurazione è subito passata all'azione legale contro l'altra assicurazione senza chiedermi cosa preferissi fare ( forse è normale, questo non lo so) perchè conoscendo a priori i tempi avrei certamente preferito ottenere meno risarcimento ma prima e direttamente dalla mia assicurazione.
Quindi a questo punto non resta che aspettare, ma sai se ci sono dei limiti di tempo?
Ancora tante grazie per l'attenzione che mi hai dedicato!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da dami65 » 29/01/2010, 22:30

ma sai se ci sono dei limiti di tempo?
...........Il corso della giustizia!!!
Ma come già detto da avv_ben, ci vuole pazienza. Tutto si risolverà a tuo favore. :ok
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

alessio188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/01/2010, 9:53

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da alessio188 » 01/02/2010, 9:49

Capito! Allora non devo fare altro che aspettare e sperare in bene!
Grazie ancora per l'aiuto!
Ciao!

alessio188
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/01/2010, 9:53

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da alessio188 » 02/02/2010, 20:36

Scusate se disturbo ancora ma mi è venuta un'altra domanda:
io ora sono in attesa del risultato dell'udienza che sarà a marzo, nel caso non si presentasse nuovamente il liquidatore della ctp il processo verrebbe nuovamente rinviato? E se si quante volte può essere rinviato?

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da dami65 » 02/02/2010, 21:56

nel caso non si presentasse nuovamente il liquidatore della ctp
Non credo che in Udienza davanti al Giudice si presenti il liquidatore della compagnia di assicurazione.
A presiedere sarà sicuramente un rappresentante legale, nominato dalla compagnia...
Il rinvio dell'udienza dipende da molti fattori...Da tener presente che il tuo legale sà come procedere....parlane con lui!!!
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1150
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Aiuto per assicurazione che non paga

Messaggio da avv_ben » 03/02/2010, 12:00

In effetti alessio, forse non ero stato abbastanza preciso, se l'assicurazione deciderà di pagare, sarà il loro legale a comunicarlo al tuo. Il liqidatore non verrà coinvolto direttamente, a meno che non sia citato come teste...

come dice dami...parlaci col tuo avvocato!
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti