[Alfa 147] chiarimenti in seguito a crash-test

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/05/2005, 15:19

maurizio xp ha scritto:però ad esempio non capisco come sia possibile che la twingo prenda di più di una 147... 8 punti contro 3... è assurdo
Proprio questo rende la 147 un'auto terribile nel test frontale! :ooh
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

joker
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/12/2005, 20:27
Località: Verona

Messaggio da joker » 13/12/2005, 20:37

Ciao a tutti....scusate se come altri utenti ri-farò la stessa domanda su questo forum, ma dato che a giorni volevo acquistare una 147 molte perplessità si sono fatte avanti nella mia testa...in particolare:

1. I crash test si riferiscono alla 147 prima serie o quella che ha subito il resyling, ovvero quella che andrei a comprare io (147 2006).?

2. Fermo restando che come design e tenuta di strada non ha rivali, vi sentireste di consigliarmi una macchina che non brilla sotto il punto di vista della sicurezza?

3. Vi cito quanto riportato sul sito alfa romeo nella parte "sicurezza"
Al centro dei sistemi di sicurezza passiva di Alfa 147 c’è la solidità dell’abitacolo indeformabile, una struttura progettata da Alfa Romeo come autentica cellula di sopravvivenza, con barre antintrusione e rinforzi per ottenere la migliore protezione.
Grande cura anche nella realizzazione delle cinture di sicurezza, grazie a pretensionatori e limitatori del carico sia sulle cinture anteriori che posteriori.
Tutti i dispositivi di sicurezza della vettura vengono regolati elettronicamente.
Come il sistema anti-incendio FPS (Fire Prevention System) che blocca automaticamente ed in modo istantaneo l’erogazione di carburante in caso di urto.
Gli airbag di serie sono sei, per garantire una difesa totale di tutti i passeggeri. Oltre a quelli sul lato guida e lato passeggero, Alfa 147 dispone di due airbag laterali, perfettamente integrati nei sedili anteriori, e due window bag concepiti per un’ulteriore protezione laterale della testa in caso di urto.
Tutti i modelli sono inoltre dotati di dispositivi per la protezione passiva contro il furto: chiave Alfa Code, immobilizer e bloccasterzo ad attrito che, in caso di forzatura, evita danni alla colonna e ai meccanismi di blocco.
Da quello che scrivono sembra progettata in maniera futuristica e sicura al 100%, allora perchè in questo forum si discute di un pianale adottato dall'alfa che è stato usato su macchine prodotte negli anni '90?

Io sono innamorato della 147 ma dopo questi discorsi mi sono nate molte perplessità, gradirei che qualche esperto di voi potesse per così dire colmare le mie lacunee,

vi ringrazio in anticipo!

Ds
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 85
Iscritto il: 10/12/2005, 21:38

Messaggio da Ds » 14/12/2005, 17:49

maurizio xp ha scritto:Grazie delle risposte... volevo fare chiarezza perchè io sono innamorato della 147 e la vorrei prendere ma ora ho paura... e volevo un parere da voi.

Vedete so bene che la sicurezza attiva è ai vertici, la ritengo molto più sicura in questo senso della serie 1, altra canditata, e quindi penso che evitando di fare cappellate io al volante le probabilità di incidente si riducano però se quell'unica volta che accade perchè non si poteva evitare ci devo lasciare un gamba o peggio?

a stò punto prendo una golf o una astra... (anche se nel video della astra si vede il guidatore dare una testata al montante...) che sono più sicure o aspetto la 149...

poi so bene che se l'urto fosse a 90 invece che a 64... non c'è auto che tenga...


Di quanto sarebbe cambiato il risultato con la portiera a posto?
I puntoni farebbero differenza?
Sono fonti sicure?

grazie a tutti
Non ti dico io! Contavo tra 2 anni, con la patente, di prendere una 147. Adesso sto "cercando"(intendo farmi solo idee alla lontana) un'auto economica ma sicura

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 15/12/2005, 11:35

Il test è riferito all'anno indicato nel sito.

NON ci sono prove che la 147 sia migliorata in questi anni, quello che scrivono non sempre corrisponde alla realtà.

Ma questo fa parte del gioco...

Ovviamente un cliente informato sa se quelle sono verità o solo propaganda.

Certo è presumibile che in questi anni abbiano davvero migliorato la sicurezza passiva, ma di certezze non ce ne sono.

Fossi in te, nell'incertezza, mi butterei su qualcosa di diverso. :welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

joker
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/12/2005, 20:27
Località: Verona

Messaggio da joker » 15/12/2005, 19:39

Gentile amministratore, intanto grazie del benvenuto...in questo momento ho appena finito di scrivere una lettera al call center alfa romeo nell'apposita sezione del sito internet, nonchè una mail al venditore del concessionario (anche se non credo possieda le conoscenze necessarie per darmi una simile valutazione).

In questi giorni bazzicando per il web ho notato invece che molti siti di automobili danno la 147 (nuovo modello) addirittura ai vertici nel campo della sicurezza...ho cercato "sicurezza alfa 147" con google e leggendo le opinioni e le recensioni su siti "oltre le parti" sembra che in realtà il nuovo modello sia stato cambiato molto anche sotto il punto di vista della sicurezza

http://www.autopareri.com/Nuova-Alfa-14 ... prima.html
un esempio

ma anche molti altri provando a cambiare stringa in google....
Sono molto turbato...ricordo il test della Mercedes Classe A....la vettura aveva capottato, ma poi nel crash test la mettono in ogni caso ai vertici per via di sicurezza (parlo sicurezza in generale compresa attiva, passiva, frenata, tenuta di starda etc.....)....

Probabilmente nessuno conoscerà mai la verità...per lo meno non prima di un crash test con il modello di casa alfa :)

resto in attesa di una risposta in ogni caso da Alfa Romeo, che spero arrivi al più presto, così potrò riportarvela sul forum!

:beer Tanti saluti a tutti!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 16/12/2005, 10:33

Allora facciamo subito una precisazione.

La sicurezza COMPLESSIVA di un'auto si misura tenendo conto della:
SICUREZZA ATTIVA: E' costituita da tutti quei dispositivi che aiutano il pilota a controllare l'auto in situazioni critiche, affinché il controllo del mezzo sia il più agevole e sicuro possibile.

Fanno parte di questa categoria l'ABS, l'ESP, il TCS, etc...
SICUREZZA PASSIVA: E' passivo ogni sistema atto a proteggere i passeggeri di un mezzo quando questo entra in collisione con un altro mezzo o con un ostacolo.

Fanno parte di questa "classe" le cinture di sicurezza, l'airbag, la scocca, etc...
Maggiori info sui sistemi qui: http://www.sicurauto.it/sicurezza/index.php

Quindi la 147 magari sotto il profilo della sicurezz ATTIVA è al vertice ma in quanto a sicurezza PASSIVA (per quello che vi è DI CERTO) lascia molto a desiderare. Io non penso che l'ALFA possa rispondere dicendo che l'auto è poco robusta... secondo me faranno un "copia & incolla" di quanto riportato nei loro opuscoli.

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

lordzappa
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/06/2005, 21:51

a joker

Messaggio da lordzappa » 18/12/2005, 14:50

joker lascia stare la 147..... ho visto morire un mare di persone...... :-[ ...io ho la stilo molto piu sicura come struttura ma certo meno appariscente della 147...ma la sicurezza nn ha prezzo!

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 18/12/2005, 20:20

Dai però.

Non facciamo l'errore di considerare un auto sicura in quanto tale e solo per la deformabilità e/o resistenza al crash test.

Un'auto 5 stelle ma che regge la strada per un cavolo secondo la mia personalissima opinione è meno sicura di una 3 stelle con una tenuta da panico.

Ed entrambe son molto più sicure se chi guida ha le 5 stelle al cervello.

Poi è ovvio che a pari autista, tenuta, freni, sterzo, gomme, etc etc meglio una 5* ad una 4* stelle e così via.

Dire "joker lascia stare la 147..... ho visto morire un mare di persone......" è esagerare nei modi.
Dire che la 147 l'avrebbero potuto far meglio a livello di sicurezza PASSIVA è la sacrosanta verità. :)

Non facciamoci fuorviare da una falsa sicurezza data dal comportamento ai crash test senza considerare altri fattori. La migliore auto nei ct con gomme sgonfie ad esempio, secondo me, è un'auto pericolosa e lo è ancor di più se chi guida pensa di esser al sicuro e magari, per tal motivo, spinge un po' di più.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 19/12/2005, 10:29

Si ok, ma la sicurezza passiva è importantissima... più di quella attiva.

Non tanto per la guida propria, in questo caso la sicurezza attiva è fondamentale, ma per quella degl'altri.

Puoi essere prudente quanto vuoi ma se qualcuno ti finisce di sopra se l'auto è poco robusta sono azzi amari! :ooh
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

lordzappa
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/06/2005, 21:51

ok

Messaggio da lordzappa » 21/12/2005, 0:34

forse ho usato dei termini forti ma ho visto circa 3 incidenti di 147 e in tutti e tre i casi tutti gli occupanti dell auto sono morti su colpo....nn hanno raggiunto neanche la rianimazione! :-[

la 147 ha una struttura debole ,troppo debole!
se fai guida sicura la prima cosa che ti dicono è:
abbassare tutto il sedile nella guida perchè nel caso in cui il tetto si deforma(per cappottamento o incidente), la cervicale rischia: si puo avere la rottura del collo-paralisi-morte!
nel caso della 147 , la prima cosa a deformarsi in un incidente frontale( oltre naturalmente al cofano anteriore) è il TETTO, cose da fiat 600!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti