[Alfa Romeo 156] Video crash test

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
autobas
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 382
Iscritto il: 30/11/2007, 7:22
Località: Africa Nera

Messaggio da autobas » 18/02/2008, 15:56

Ma io non grido al complotto. Quello che mi da fastidio è che senza dati obiettivi certi si dica la Fiat o la Ford o l'Audi sono questo e sono quello. Per dire idiozie del genere ci sono già i giornalisti dei periodici auto che in una pagina dicono che la frizione dell'auto tale è granitica ( perchè evidentemente non fa abbastanza pubblicità sulla loro rivista ) e poi 5 pagine dopo frizioni più pesanti della marca che gli fa pubblicità vengono tranquillamente ignorate anzi viene esaltata una presunta rifinitura maniacale, salvo poi leggerne qui nel forum di cotte e di crude sulla marca proverbialmente affidabile e maniacalmente rifinita, espressioni che tanto solluccherano giornalisti di un noto mensile. Lasciamo portare il cervello all'ammasso a questi signori e non facciamoci infinocchiare da nessuno, Fiat o Mercedes che sia, e non uniamoci al coro delle rane che chiedono un re senza neanche sapere cosa sia un re. Il fatto che superman voli in televisione non lo qualifica automaticamente come dogma rivelato. :ciao :ciao :ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 18/02/2008, 20:46

Su questo sai bene che siamo dalla stessa parte.

Io sono un estimatore delle italiane :)

Ma quando c'è da bacchettarle non mi tiro indietro :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
autobas
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 382
Iscritto il: 30/11/2007, 7:22
Località: Africa Nera

Messaggio da autobas » 19/02/2008, 7:32

Ti posso garantire che io non ho ancora digerito il fatto che intorno ai primi del 1900 in Fiat misero a punto un tipo di sospensione che poi non brevettarono perchè troppo in anticipo sui tempi. Da quello che so fu uno dei proprietari a decidere questo. Anni dopo un certo Mac Person lesse cosa avevano fatto e non brevettato, andò all'ufficio brevetti e passò alla storia per una invenzione Fiat. Pongo una pietosa lapide su altre idiozie tipo :Questa carrozzeria non avrà mai successo ( A Giugiaro per la Golf che aveva offerto prima alla Fiat) e così via fino al posteriore Stilo o al common rail e a Smart. Gli italiani in genere sono esterofili senza sapere perchè, però spesso non sono neanche in grado di connettere il cervello, tanto per dirne una Il gruppo fiat in circolazione è circa il 37% ma le lamentele sui forum sono intorno al 25%, sopratutto per quelle più vecchie, ci sarà pure un motivo. O si scassano meno o i guasti sono più semplici e non richiedono impazzimenti vari per essere risolti. Nei miei 40 e passa anni di guida e gli oltre 1.000.000 di km percorsi ho portato macchine di tutti i generi, cose tipo Daf variomatic che non immaginate neppure che cambio formidabile e fragile avesse, italiane ed estere, ma le rogne peggiori , i guasti più assurdi e il rimanere per strada tre volte per colpa del mezzo me lo hanno regalato le estere "maniacalmente rifinite e proverbialmente affidabili". All'estero sono gelosi dei loro prodotti e delle loro usanze e dei quattro sassi che hanno, gli italiani invece sputano in aria e poi ci si mettono sotto. In Italia ci sono il 70%, e non lo dico io lo dice l'Unesco, dei tesori artistici del mondo e gli italiani felici e beoti vanno a vedere "un colorato e caratteristico mercato orientale" in mezzo a mondezza tale che non si vede neanche a Napoli di questi giorni . Dunque le critiche fatte solo per dare aria ai denti lasciamole a qualcun altro e godiamoci il forum :ciao :ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 19/02/2008, 22:47

Quoto in pieno.

Noi infatti abbiamo 4 Fiat in famiglia (anche se oramai viviamo ognuno per i fatti propri).

Anche se però, quando c'è da criticare (come in questo caso) non mi tiro indietro.

Non hai idee di quanti "litigi" mi sono fatto per difendere la grande qualità del Centro Ricerche Fiat, che è ai vertici mondiali ma che in passato spesso è stato "svenduto"... :-[
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
virusalfa74
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/02/2009, 18:25

Re: [Alfa Romeo 156] Video crash test

Messaggio da virusalfa74 » 25/03/2009, 10:22

cavolo!!!!

però la parte posteriore è intatta!!!! :bong :bravo:

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Alfa Romeo 156] Video crash test

Messaggio da SicurAUTO » 29/03/2009, 11:45

Ci mancava pure quella :D
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
lecknick
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 576
Iscritto il: 02/04/2005, 13:46
Località: roma

Re: [Alfa Romeo 156] Video crash test

Messaggio da lecknick » 30/03/2009, 14:14

pensa ke ci sono anche le ruote ancora attakkate di dietro!!!! :ooh

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti