[Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11001
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da ottobre_rosso » 28/08/2008, 14:21

Fustino83 ha scritto: per la storia della scatola nera: la ritengo utile per appunto capire meglio la dinamica degli incidenti o per avere maggiori prove a proprio favore se si è nel giusto, è uno strumento però che lavora a posteriori di un fatto e quindi credo abbia un effetto limitato sulla prevenzione incidenti. Come sostengo da tempo ritengo più utile (da affiancare anche alla scatola nera)un sistema automatico di limitazione della velocità massima che si attiva con comandi radio una volta entrati in autostrada o ovunque si voglia metterli. (poi se limitare a 130 o un poco sopra per agevolare i sorpassi ecc ecc, sono sottigliezze tecniche che si potranno valutare in fase di progettazione.) In questo modo sia che tu abbia una Ferrari o una Duna andrai al massimo alla medesima velocità.

Per la parte evidenziata quoto, tuttavia avrebbe di certo un effetto deterrente e porrebbe il guidatore nelle condizioni di pensarci due volte di compiere certe manovre o tenere una guida sconsiderata, sapendo di essere monitorato.
Riguardo il sistema automatico di limitazione della velocità massima sono d'accordo anche su questo, ma lo vedo gia' piu' difficile da attuare, perche' richiederebbe un intervento piu' complesso sulla parte elettronica delle auto: oltre a partire da zero su quelle attualmente prive di limitatore di velocita', si renderebbe necessario realizzare un collegamento radio con delle stazioni posizionate all'ingresso di autostrade, statali, centri urbani, etc...
Senza contare tutte le altre motivazioni politiche, economiche, etc...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da Fustino83 » 28/08/2008, 14:32

Si qualcosa sicuramente incide però ritengo siano percentuali bassissime e da noi ci vogliono (o perlomeno ci vorrebbero) provvedimenti d'urgenza visto il numero di morti. Anche perchè il discorso che uno che fà manovre pericolose pensa di essere un pilota professionista e che non gli succeda mai un incidente, e per questo che ritengo che la scatola nera dal punto di vista prevenzione non possa portare a grandi benefici.

Si per il discorso limitatore andrebbe attuato sulle auto nuove su quelle vecchie diventa troppo complicato.

Cmq direi che per essere pratici attualmente il sistema da ampliare su tutta la rete autostrade e superstrade, visti i risultati, è il Tutor. Strumento che mi vedeva inizialmente scettico ma mi sono dovuto ricrede, fortunatamente direi :wink:
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da SicurAUTO » 28/08/2008, 15:27

Ultimo dato: pattuglie incontrate di qualsiasi forza dell'ordine 0 su 1000km andata e 1000 di ritorno, se non consideriamo una volante che era a tutela di una carico speciale su di un camion.
Questo è il dato più inquietante...
Come sostengo da tempo ritengo più utile (da affiancare anche alla scatola nera)un sistema automatico di limitazione della velocità massima che si attiva con comandi radio una volta entrati in autostrada o ovunque si voglia metterli.
Sai bene che un'idea che condividiamo, però questa soluzione è molto più difficile da attuare e molto più costosa. Diciamo che la scatola nera sarebbe l'immediato, poi soluzioni di questo tipo sarebbero ottime :wink:
Anche perchè il discorso che uno che fà manovre pericolose pensa di essere un pilota professionista e che non gli succeda mai un incidente, e per questo che ritengo che la scatola nera dal punto di vista prevenzione non possa portare a grandi benefici.
Si ma se si sa di essere monitorati ci si pensa due volte... ovviamente NESSUNA soluzione elimina del tutto gli incidenti. Abbiamo visto quel camion saltare le corsie come burro, a quando andava? 90/100... ecco la sua velocità era nei limiti (suoi), quindi... :-[

Ci vuole un'azione completa, Tutor compreso.

Ps: cerchiamo di limitare gli interventi, se troppo lunghi diventano difficili da leggere. :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da Fustino83 » 28/08/2008, 20:17

Si si il mio discorso è che la scatola nera non sono affatto contrario a montarla su tutte le auto, non vorrei però che chi di competenza pensi di aver risolto tutti i problemi con questo strumento e non si preoccupa di integrarlo con altri sistemi o norme.
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da SicurAUTO » 28/08/2008, 22:49

Quoto in pieno :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da stefanonegri » 28/11/2008, 18:38

Io sono dell'idea che la scatola nera dovrebbe essere resa OBBLIGATORIA su tutte le auto, vecchie e nuove, e associata alla condanna per omicidio volontario, per coloro che uccidono qualcuno violando gravemente le norme del codice della strada.

Se uno guida fatto o ubriaco, o anche solo per aver bevuto due birre e un limoncello, deve stare dentro, e deve saperlo prima, oggi come oggi le pene sono troppo basse, e le scappatoie, troppe.
perchè due birre e un limoncello, dopo una giornata di lavoro, una mangiata in pizzeria e una ballata con ritorno all'una di mattina, sono già troppe, per guidare, anche se non ci credete, due birre e un limoncello, sono sufficienti per ridurre i riflessi di chiunque già di parecchio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da SicurAUTO » 29/11/2008, 17:25

Quoto tutto, anche se sul "due birre e un limoncello" sarei un attimo critico.

Ti spiego.

Io sono abituato a cercare di generalizzare il meno possibile, nei limiti ovviamente. :)

Quindi affermare che con "due birre e un limoncello" si è sempre incapaci di guidare la trovo una formula errata detta così. Perchè se a "due birre e un limoncello" associ una giusta (non abbondante occhio) mangiata, il giusto movimento (passeggiata o movimento in disco-pub) e i giusti tempi di smaltimento puoi tranquillamente tornare a casa.

Io, da quando ho il mio etilometro, mi accorgo meglio di tante cose :)

Il messaggio che deve passare è: bere "due birre e un limoncello" senza testa e tutto insieme è pericoloso, ma se lo fai smaltito nel tempo di una serata (cena ore 21, ultima bevuta ore 24:30, rientro a casa alle 2:00) beh allora non è così clamoroso. Ovvio che anche la stanchezza ha le sue colpe e quindi se abbiamo bevuto "due birre e un limoncello" anche nel corso di tante ore e ci sentiamo non idonei alla guida, beh meglio cedere le chiavi dell'auto all'amico/fidanzata).

Esempio recentissimo, mercoledì siamo usciti di sera (caso raro) perchè veniva una nostra amica dalla Spagna. Alcuni hanno bevuto abbastanza, alla fine 1 di questi che era venuto solo in auto non era in grado di stare in piedi :D l'abbiamo caricato nell'auto di un altro ed io ho preso la sua auto.

Sotto casa sua gli ho posteggiato l'auto e gli ho dato le chiavi, poi l'abbiamo buttato nell'ascensore :D :lol: :bravo:

Spesso basta un po' di cervello e degli amici intelligenti... per quanto anche bere faccia male di suo :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da Fustino83 » 29/11/2008, 17:38

Sotto casa sua gli ho posteggiato l'auto e gli ho dato le chiavi, poi l'abbiamo buttato nell'ascensore :D :lol: :bravo:
E poi lo hanno ritrovato sempre nell'ascensore il giorno dopo :D :P

Cmq si tutto sta nella testa delle persone.
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11001
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ancora stretta sulle norme e scatola nera] Film già visto

Messaggio da ottobre_rosso » 29/11/2008, 18:47

Fustino83 ha scritto:
Sotto casa sua gli ho posteggiato l'auto e gli ho dato le chiavi, poi l'abbiamo buttato nell'ascensore :D :lol: :bravo:
E poi lo hanno ritrovato sempre nell'ascensore il giorno dopo :D :P

Cmq si tutto sta nella testa delle persone.
:D

hai detto bene, Fustino: la testa di chi beve ma anche di chi gli stà accanto, perchè sono certo che parecchi incidenti avvengono perchè gli amici non osano o non pensano minimamente di caricare la persona ubriaca sulla propria auto
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti