ancora una domanda sui fari!!!

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Xander
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 46
Iscritto il: 02/07/2003, 10:40

Messaggio da Xander » 26/07/2004, 11:10


lo fanno per non inquinare eccessivamente
Non so se pensare : "puttanata orrenda!" oppure "non hanno altro modo per giustificarsi".
E' vero si che un'auto richiede un minimo di energia in più con gli anabbaglianti accesi ... ma è anche vero che giustificarsi in questo modo mi sembra cretino... allora gira in bicicletta se non vuoi inquinare ...

dal cruscotto non si evince dalla spia verde quali fari siano in funzione
Questo invece è vero ... anche la mia auto è così ... ma non per questo mi devo sbagliare ad accendere le luci ... l'interruttore fa 2 scatti ...
Se non conoscono neanche la propria auto nelle parti basilari e fondamentali ... è meglio che facciano un corso di recupero per impararlo ... :D

E cmq se c'è una legge (e c'è ... giusta o sbagliata che sia...) che dice di accendere le LUCI ANABBAGLIANTI in determinate situazioni, va seguita ...
E' anche questione di rispetto verso gli altri automobilisti.
Le luci nascono si come mezzo per vederci NOI in condizioni di scarsa visibilità. Ma anche per farci percepire MEGLIO e PRIMA dagli ALTRI.

Riguardo a ciò che rischia chi viene "beccato" con luci insufficienti o assenti in determinate situazioni credo ci sia anche la decurtazione 2 punti ...

Spero di aver risposto alle tue domande.

Ciao.
Ciao,
*Xander*

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 26/07/2004, 12:24

Quoto tutto. Sembra un messaggio scritto da me :P
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 26/07/2004, 22:26

In tratti di strade dove il codice prevede obbigatoiamente l'uso degli anabaglianti, cosa rischia un 'automobilista con le posizioni?
Art. 152 - Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli

1. Fuori dai centri abitati, durante la marcia dei veicoli a motore è obbligatorio l'uso delle luci di posizione, dei proiettori anabbaglianti e, se prescritte, delle luci della targa e delle luci d'ingombro. Durante la marcia, per i ciclomotori ed i motocicli è obbligatorio l’uso dei predetti dispositivi anche nei centri abitati. Fuori dei casi indicati dall’articolo 153, comma 1, in luogo di questi dispositivi, se il veicolo ne è dotato, possono essere utilizzate le luci di marcia diurna
1-bis. soppresso

1-ter. soppresso.

2. soppresso.

3. Chiunque viola le disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da Euro 33,60 a Euro 137 DETRAZIONE PUNTI 2 (4 se patente da non più di 5 anni).

boxforum
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 26
Iscritto il: 30/06/2003, 10:46

Messaggio da boxforum » 27/07/2004, 10:45

Le luci di posizione, oggi come oggi, possono venir usate a discrezione del conducente solo in città (o comunque nelle strade che racchiudono il segnale di città).

Al di fuori di tali segnali non dovrebbero esserci automobili con le sole "posizioni" accese. Sono solo io che noto queste strane abitudini?

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 27/07/2004, 14:01

Le luci di posizione, oggi come oggi, possono venir usate a discrezione del conducente solo in città
Mica vero, sai?

Le puoi tenere solo se l'illuminazione pubblica è uniforme. Se mancano i lampioni ad esempio servono gli anabbaglianti.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

boxforum
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 26
Iscritto il: 30/06/2003, 10:46

Messaggio da boxforum » 27/07/2004, 14:07

ok, di notte sarà sicuramente come dici tu.

Di giorno, al di fuori dei cartelli delle città devi avere gli anabaglianti (non le posizioni).

Sempre di giorno, in città, puoi andare a fari spenti ma sei hai le posizioni o gli anabaglianti puo' anche andare bene...

in questo senso ho parlato nel mio mex precedente, nel periodo non notturno.

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 27/07/2004, 21:42

In quale punto del cds lo hai letto? :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 27/07/2004, 22:46

Abbiamo già trattato questo argomento su un altro topic...

viewtopic.php?t=1053

Leggete la parte finale. :wink: :ok

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 28/07/2004, 1:18

Ripeto la domanda: dove sta scritto che di giorno si posson tenere accese le LUCI DI POSIZIONE? :D

Il punto è questo. Molti son convinti che accendere di giorno luci di posizione o anabbaglianti o faretti antinebbia sia la stessa cosa.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
Xander
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 46
Iscritto il: 02/07/2003, 10:40

Messaggio da Xander » 28/07/2004, 9:38


Il punto è questo. Molti son convinti che accendere di giorno luci di posizione o anabbaglianti o faretti antinebbia sia la stessa cosa.
Esatto ... e poi si inca... se glielo fai notare ... :zzz
Ciao,
*Xander*

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti