Andate a 50 km/h

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 20/10/2004, 10:15

Sicurauto ha detto:
Secondo me si ci arriverà
arghhhhhhh!!! devo darmi da fare per trovare il modo di crakkare il sistema!!! :D :D :D :D

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 20/10/2004, 20:15

.... allora uno dice: "commettiamo tutte le infrazioni adesso quando ancora si può fare perché un giorno non sarà più possibile" ......

e' uno scherzo, chiaramente ...... 8)
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 21/10/2004, 8:06

Beh... è già in sperimentazione una scatola nera per autoveicoli a controllo satellitare, per cui oltre al funzionamento di una normale scatola nera (controllo velocità, tempi di marcia ecc..) si ha anche un posizionamento del veicolo ossia alle ore xy del giorno yx la vettura del signor Pino stava andando ai xx Km/h nel tratto di strada dove il limite era invece yy.
l'uso per cui sono allo studio queste scatole nere è duplice:
uno è per l'assciurazione, per poter avere delle prove supplementari per la eventuale colpevolezza o meno del loro assicurato...
l'altro è per la sicurezza degli organi preposti
anche perchè queste scatole nere sono progettate in modo che i dati vengano immagazzinati al loro interno e, contemporaneamente, vengano trasmessi ad un'unità di controllo centrale...

scusate se sono stato un po' lunghetto ma mi sembrava utile...

p.s. io sono assolutamente contrario ad una forma di controllo di questo tipo anche perchè la privacy credo che ne risulterebbe un po' violata... andrebbe bene se le informazioni restassero nella vettura, ma mandare in giro tutti i miei spostamenti... un po' mi scoccia...
:ciao

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 21/10/2004, 15:13


ma mandare in giro tutti i miei spostamenti... un po' mi scoccia...
Coda di paglia? :P :P
Scherzo, è kiaro :angel
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 21/10/2004, 15:19


Coda di paglia?

...si vede così tanto? :D :D

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 25/10/2004, 21:41

andrebbe bene se le informazioni restassero nella vettura
Quoto in pieno.... Se fossero utilizzate come le scatole nere degli aerei, avrebbero un senso e sarebbero molto utili, ma in quest modo troppo esagerate... :-[ :-[

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/11/2004, 12:02

Brutte notizie... :lol:
Frodi alle Assicurazioni in arrivo contributi del Governo per l'installazione della scatola nera. 112.000 truffe all'anno con una incidenza del 2% sui costi.

Le truffe alle assicurazioni, fenomeno criminale sempre di rilievo, contribuiscono sensibilmente nel lievitare continuo dei costi delle polizze Rca.

Secondo le ultime valutazioni dell'ISVAP, le frodi ammontano a circa 112.000 episodi in un anno, con un'incidenza nei costi globali delle compagnie pari al 2%. Non è poco. Le regioni nelle quali il fenomeno è più diffuso sono la Campania, la Puglia e la Calabria.

Il Governo intende contribuire alla riduzione del fenomeno frodi, elevando la soglia del sistema di vigilanza, con l'adozione di appositi archivi e banche dati e con l'assegnazione di un contributo di 5 milioni di euro ad un apposito fondo dell'ISVAP quale contributo per l'installazione delle cosiddette scatole nere che registrano sistematicamente spostamenti, velocità, e urti dei veicoli sui quali sono collocate. Lo scopo del Governo ovviamente è quello di calmierare i costi delle polizze.

L'ANIA sembra favorevole all'iniziativa anche se non c'è certezza che le varie compagnie accetteranno di far installare queste clear box ai loro assicurati. Rimangono dubbi legati all'efficacia e alla violazione della privacy.
Che ne pensate? :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 03/11/2004, 12:07

che i dati sulle frodi sono purtroppo ottimistici... :-[ :-[
ma a parte questo c'è ancora un grosso problema legato alla privacy, tanto è vero che è circa dal 2002 che stanno spingendo per far mettere le scatole nere sulle automobili e ancora non ci riescono...
sull'affidabilità oramai è abbastanza elevata, non dovrebbero esserci molti errori, anche se dove c'è un circuito può sempre venir fuori un errore :D :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/11/2004, 12:15

Io farei una cosa:

Vuoi la scatola sulla tua auto? Sconto del 50/60% almeno sul premio.
Non la vuoi? Prezzo pieno (che sicuramente andrà ad aumentare).

Morale?

Molti se la installeranno senza problemi, chi ha il carbone bagnato invece preferirà pagare di più :hehe:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 03/11/2004, 12:22

condivido in parte quello che hai detto, mi andrebbe bene se le assicurazioni facessero tutto quanto in loro potere per evitare le frodi, invece, molte volte, fanno finta di niente e pagano pig&dog pur di non avere problemi... :grr :grr
allora non mi sta bene che vieni a sapere tutto dei fatti miei, prima fai tu tutta la tua parte, poi ne riparliamo!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite