[Ansia di guidare] consigli per superarla

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

st3ella
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/02/2011, 9:06
Nome: stella

[Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da st3ella » 11/02/2011, 9:18

Buongiorno a tutti!
Non so se sia la parte del forum giusta questa per postare il mio pensiero, ma ho fretta e perdonatemi ma nn sn riuscita a leggere le regole! :arros
Dunque ho 23 anni e presi la patente a 18 anni...ho guidato solo 2,3 volte con mio padre che ogni volta mi riempiva d'ansia ed io inevitabilmente facevo errori e lui si metteva a urlare dicendomi che nn sapevo guidare...(patentata da 2 giorni!!!)....allora posai la macchina e un pò perchè nn mi serviva, un pò perchè ero demoralizzata nn la presi più!!
Ora che mi sento un'impedita dato che senza macchina sei senza libertà mi è tornata la voglia di farcela...ma nn ce la faccio!!!HO PAURA!!! :testata
Ho guidato un pò con il mio fidanzato,in una zona senza traffico e li sn stata molto brava ma capisco che nn fa testo essendo la strada tutt'altra cosa!!
Sto pensando di andare a scuola guida nel mio paese, dove avrò puntualmente gli occhi di tutti addosso :prrrr aspettando ogni errore...
Insomma mi sento persa!
Voglio farcela ma ho paura di varie cose...paure che ovviamente voglio superare!!
Avete qualche consiglio da darmi?

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da ottobre_rosso » 11/02/2011, 10:05

Ciao st3ella e benvenuta sul forum.

Prima di tutto (non prenderla come una questione personale) dubito che se tu avessi "sprecato" 5 minuti per leggere il regolamento avresti compromesso la tua "fretta" facendoti perdere l'autobus o il treno (vedi titolo del post, che ho modificato secondo regolamento, e l'utilizzo delle abbreviazioni stile sms, ODIOSE da leggere sui forum).

Tornando all'oggetto della discussione, innanzitutto occorre che tu scelga bene il tuo "istruttore": non deve essere ne troppo aggressivo (vedi tuo padre) ne troppo distratto al punto da non informarti di eventuali tuoi errori.
Hai affermato
Ho guidato un pò con il mio fidanzato, in una zona senza traffico e li sono stata molto brava
il che e' gia' positivo per te, quindi non ti resta che passare gradualmente a strade con traffico sempre piu' elevato. Magari scegline una che, a seconda dei giorni (feriali/festivi) e degli orari, abbia una densita' di traffico differente e prova a percorrerla. Att.ne: non passare dal "deserto" al traffico di punta ma cerca delle vie di mezzo (in termini di densita' di traffico), altrimenti non vincerai mai la tua ansia.

Tienici aggiornati sui tuoi progressi :ciao
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

st3ella
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/02/2011, 9:06
Nome: stella

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da st3ella » 11/02/2011, 10:49

Chiedo ancora scusa! :arros
Ritieni che sia utile andare a scuola guida?
Quello che mi preoccupa di più è il classico bilanciamento, per questo motivo non mi azzardo ad andare in strade trafficate se non ho la massima sicurezza perlomeno di essere in grado di farlo...
Quando presi la patente non mi fece mai fare il bilanciamento il mio istruttore(troppo bravo, per lui andava tutto bene ciò che facevo)...
per tale motivo ho pensato di andare da un istruttore rinomato per la sua irruenza ma che poi riesce a metterti in strada capace!!!...
A costo di prendere schiaffi ma devo liberarmi!!! :devil

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da ottobre_rosso » 11/02/2011, 13:28

beh, la cosa migliore sarebbe quella di fare qualche lezione con un istruttore (a trovare quello ideale, pero'... considerata anche la tua precedente esperienza). Oppure devi fare pratica, pratica e pratica. Il segreto, come in tutte le cose, e' quello di procedere per piccoli passi. Il bilancino? nessuno ti vieta di recarti, col tuo ragazzo a fianco, presso una strada in pendenza ed esercitarti li'. Se vuoi "vivacizzare" l'esperimento puoi prendere due lattine vuote e posizionarle una 10cm avanti e l'altra 10cm dietro una delle ruote: se, al termine dell'esercitazione, le due lattine saranno intergre hai fatto un ottimo biancino, altrimenti prendi ancora due lattine e procedi (non scolarti la birra, mi raccomando). In contesti del genere il "divertimento"e' utile per alleviare la tensione :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da SicurAUTO » 12/02/2011, 8:20

Ciao Stella,
ho letto con attenzione quanto già scritto. Il mio consiglio, vista la situazione, è di rivolgerti assolutamente ad un istruttore qualificato e capace di non metterti ansia.

Esercitarsi con amici e parenti puó andare bene solo dopo che avrai preso dimestichezza con la strada, altrimenti il rischio è di fare errori pericolosi.

Ovviamente non andare dal primo istruttore che a quanto pare ha fatto promuovere una persona non proprio preparata alla guida su strada...

Meglio spendere 100-150 euro in guide qualificate che rischiare su strada. Rinuncia ad un capo firmato ed investi sulla tua sicurezza. Stai certa che supererai le tue paure!

Per qualsiasi cosa chiedi anoi, saremo qui pronti a fugare ogni tuo dubbio :ok

st3ella
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/02/2011, 9:06
Nome: stella

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da st3ella » 31/08/2011, 11:23

Ciao a tutti!
Rieccomi!! :arros :arros
Dopo tanto ho avuto il coraggio di tornare a scuola guida(non la stessa dove ho preso la patente :grr )
Ho gia fatto guide,nelle quali non ho ancora imparato a fare il bilanciamento......l'istruttore mi spiega e rispiega che senza bisogno di frenare devo tenere a metà frizione e accelleratore e la macchina sta ferma...ma vai a capire la metà!!! :testata quindi ho il morale a terra! :giu
avevo altri problemini...tipo il volante il curva ma sembra che oggi sia già andata meglio...comunque sta cosa del bilancio non l'ho capita!!cosa mi consigliate????
:ciao

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da Kunta Kinte » 31/08/2011, 11:50

Mhà, sinceramente non sono molto daccordo con il fatto di tornare a scuola giuda.....ma oramai la frittata è fatta. :D

permettimo di dare un calcione (virtuale) a tuo padre. :x .......io ho fatto le guide a mia figlia.......in strade deserte prima e più trafficate man mano che diventava più brava.......... promossa al primo esame.

Devi avere al tuo fianco una persona tranquilla, che ti faccia capire gli errori ma non ti assilla, che ti faccia capire che l'auto non è un mostro da domare, ma un oggetto da imparare a far funzionare (al pari della fotocopiatrice o cellulare).....poi il tutto viene da se.

Impuntati sulle cose che ancora non riesci bene a fare, è l'unico modo per riuscirci..........fregatene se l'auto "urla" quando parti......piano piano imparerai a partire bene..........e sopratutto....... ABBI FIDUCIA IN TE.

In bocca al lupo..............e quando avrai imparato a giudare bene............VAI PIANO. :police
:lol:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da mariopagnanelli » 31/08/2011, 13:43

... e se ti senti osservata ... fai pratica in un altro paese diverso dal tuo... !

st3ella
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/02/2011, 9:06
Nome: stella

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da st3ella » 31/08/2011, 15:20

L'ultimo consiglio è azzeccato in pieno e lo seguirò di sicuro!! :ok
ma qualcuno che mi dica se ho capito bene il fatto del bilanciamento??
cioè...arrivo al punto,mi fermo e metto la prima,poi alzo per metà la frizione e abbasso per metà l'acceleratore...a qst punto la magia dovrebbe essere fatta!è così o non ho capito nulla?
anche se io in realtà sapevo che bisognava alzare lafrizione con il piede sul freno,e qnd la macchina vibrava passare all'acceleratore! dio che confusione...molto meglio gli esami universitari!! :eh :D

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Ansia di guidare] consigli per superarla

Messaggio da Kunta Kinte » 31/08/2011, 16:10

Un piede sulla frizione e l'altro sull'accelaratore........come già detto che la macchina "urla" un pò non fa nulla......in poco tempo imparerai a regolarti.

Piede su frizione e freno se sei in salita ma è difficile agli inizi...........sempre meglio frizione acceleratore e se occorre freno a mano che rilasci mentre la macchina inizia a partire....
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite