art.146\3 il conducente del veicolo proseguiva .ecc...

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

uomoragnogiallorosso
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/05/2006, 21:43

art.146\3 il conducente del veicolo proseguiva .ecc...

Messaggio da uomoragnogiallorosso » 12/05/2006, 21:53

Ecco cosa mi e' arrivato a casa oggi!
Praticamente io avrei proseguito la marcia sebbene la segnalazione dell'agente del traffico vietasse la marcia.
io mi ricordo che il vigile mi ha dato tranquillamente il via ed ho proseguito la marcia.
Cosa posso fare??
la posso contestare al prefetto??
IL verbale e' di 149 euro piu 6 punti.

Avatar utente
luca61
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 02/05/2006, 10:23
Località: Bologna

Messaggio da luca61 » 12/05/2006, 22:06

Certo che è la tua parola contro la sua!!!!!!!
Io sono un profano dell'argomento ma credo che perlomeno ci dovrebbero essere testimoni per confermare la tua versione!
Il vigile era solo o con un altro collega a supportare la sua versione?
ciao

uomoragnogiallorosso
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/05/2006, 21:43

Messaggio da uomoragnogiallorosso » 13/05/2006, 8:41

era solo infatti c'e' scritto che nn poteva notificarmi subito perche era in servizio scuola!!!!!!

Avatar utente
luca61
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 02/05/2006, 10:23
Località: Bologna

Messaggio da luca61 » 13/05/2006, 10:53

Sul sito dell'aci c'è qualcosa che può interessarti.
segui il link sulla sinistra >circolare>
poi scegli >multe>
infine troverai quache indicazione sul ricorso sia al prefetto che al giudice di pace.

In bocca al lupo

:ciao

quì c'è il codice della strada on line
http://www.sicurauto.it/cds/articoli/articoli.php

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 13/05/2006, 11:40

Prova a parlare con l'agente NON per farti togliere la multa (non può farlo) ma eventualmente per chiarire il malinteso.

Nel caso, parlando, ci si renda conto che sei passato perchè hai capito male un gesto o per altro.... probabile che l'agente non si opponga all'archiviazione.

Per fare ricorso puoi fare domanda al Prefetto e la presenti direttamente al Comando della P.M. in tale modo velocizzi la pratica...portati una copia che ti verrà timbrata per ricevuta.

Puoi fare ricorso anche al giudice di pace (anche senza avvocato) indicando le tue motivazioni e allegando copia del verbale.

In entrambi i casi il ricorso non costa nulla e va fatto NON in marca da bollo.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

uomoragnogiallorosso
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/05/2006, 21:43

Messaggio da uomoragnogiallorosso » 13/05/2006, 14:10

Grazie a luca e kunta!!!!! :bong

uomoragnogiallorosso
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/05/2006, 21:43

Messaggio da uomoragnogiallorosso » 13/05/2006, 14:31

ma per un eventuale ricorso , secondo voi se scrivo la verita', cioe' che io mi ricordo bene che il vigile mi ha dato il via e che lo stesso nn mi fischiato , potrei farcela??

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 13/05/2006, 16:03

uomoragnogiallorosso ha scritto:ma per un eventuale ricorso , secondo voi se scrivo la verita', cioe' che io mi ricordo bene che il vigile mi ha dato il via e che lo stesso nn mi fischiato , potrei farcela??
DEVI scrivere la verità....... se inventi cavolate poi davanti al giudice potresti impappinarti e la conferma del verbale è certa.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 13/05/2006, 21:05

Kunta Kinte™ ha scritto:
uomoragnogiallorosso ha scritto:ma per un eventuale ricorso , secondo voi se scrivo la verita', cioe' che io mi ricordo bene che il vigile mi ha dato il via e che lo stesso nn mi fischiato , potrei farcela??
DEVI scrivere la verità....... se inventi cavolate poi davanti al giudice potresti impappinarti e la conferma del verbale è certa.

Ma non si rischia nulla a procedere con un ricorso adducendo false motivazioni?

Non sono un esperto, ma così a sentimento, se non è proprio vero, il rischio di falso è molto elevato, non credo che il gioco valga la candela.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 14/05/2006, 9:02

Jak ha scritto:Ma non si rischia nulla a procedere con un ricorso adducendo false motivazioni?

Non sono un esperto, ma così a sentimento, se non è proprio vero, il rischio di falso è molto elevato, non credo che il gioco valga la candela.
..........le falsità nel ricorso non sono punibili per niente se sono attinenti alla causa ed all'esercizio del diritto di difesa che è costituzionalmente garantito. Nel giudizio civile le parti possono anche tacere o mentire sono abbligati a dire il vero solo sotto giuramento decisorio o supplettorio, in questo caso se mentono incorrono nel reato di false dichiarazioni.
Nel processo penale ancora di più l'indagato e l'imputato puo rispondere , non rispondere o dire il falso e non è punibile perche la condotta è scriminata dall'art. 51 cp e dell' art. 384................

Tanto per fare un esempio.......davanti al GdP l'agente giura.....il trasgressore no. :roll:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti