[art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

gloglovivi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 15/12/2008, 22:32

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da gloglovivi » 15/12/2008, 22:54

sabato notte hanno fermato un mio amico che è stato sottoposto al test con l'etilometro, test che è risultato positivo (0,54 prima e 0,60 poi).gli è stata ritirata la patente! i carabinieri hanno allora chiesto a me e alla mia amica che eravamo lì se avevamo la patente e se potevamo giudare il veicolo del mio amico; al che la nostra risposta è stata: se lui è risultato 0,60 noi come minimo siamo 1,60 visto che durante la serata abbiamo bevuto il doppio di lui se nn di più...nonostante ciò mi fanno provare a fare il test. sull'etilometro leggo una scritta che diceva piu o meno così ASPETTARE DIECI MINUTI PRIMA DI EFFETTUARE IL TEST DOPO AVER FUMATO ( sia io che la mia amica avevamo fumato 15-20 minuti prima). al che avviso il carabiniere che mi spiega che il fumo può alterare l'esito sia in positivo che in negativo!
cmq, faccio il test ( dopo altri 10 minuti perchè intanto l'etilometro si era impallato) risultato 0,10! ricordandomi di non avere con me la patente avviso i carabinieri che allora fanno l'acoltest alla mia amica ( aveva fumato anche lei) esito 0,18. meno male , così siamo riusciti a portare a casa quella benedetta macchina. resta però il fatto che i carabinieri abbiano consegnato la macchina del mio amico in mano ad una ragazza in evidente stato di ebrezza!
QUINDI O IL FUMO ALTERA IL TEST ( RIPETO IO E LA MIA AMICA AVEVAMO BEVUTO UN SACCO) OPPURE QUELLE MACCHINETTE NON SONO AFFIDABILI ( ho sentito pochi giorni fa alla radio che hanno sospeso la patente a una signora che aveva mangiato 4 mon cherie e leggo di un altro che è risultato 1,2 non avendo bevuto nulla ma avendo solo fatto degli sciaqui con il tantum verde)
colgo l'occasione per chiedere quante volte uno può sottoporsi al soffio nell'etilometro una volta che ti fermano? due o di più? posso rifiutarmi di fare il test con l'etilometro e richiedere di fare l'accertamento tramite gli esami del sangue? grazie e saluti a tutti

taddeoLozelota
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2009, 15:04

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da taddeoLozelota » 12/01/2009, 23:13

:testata :testata E' VIVAMENTE CONSIGLIATO AGLI AGENTI DI P.S., DI ATTENDERE 20 MINUTI DALL'ASSUNZIONE DELL'ALCOL,PRIMA DI EFFETTUARE LA PROVA DELL'ETILOMETRO(FACENDO SCIACQUARE LA BOCCA)
EVITANDO COSI' VERBALI FALSATI E MAGARI QUALCHE CAUSA PER DANNI ARRECATI ALL'INCOLPEVOLE AUTOMOBILISTA :giu :giu

taddeoLozelota
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2009, 15:04

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da taddeoLozelota » 13/01/2009, 21:19

basta guardare i manuali d'uso degli etilometri (reperibili anche sul web) dovo sono elencate le numerose cause che potrebbero rendere inattendile il risultato:alcol buccale,fumo,farmaci,caramelle liquorose,colluttori a base alcolica,temperatura di esercizio etc...........


taddeoLozelota

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da SicurAUTO » 14/01/2009, 19:50

Certo che è strano.

Anche se, come detto più volte, l'assorbimento dell'alcol varia da persona a persona.

Magari tu e la tua amica avevate bevuto di più ma aveve assorbito meglio.

Inoltre non credo che se la tua amica fosse stata veramente ubriaca i Carabinieri non se ne sarebbero accorti.

Ma quanto tempo prima aveve bevuto l'ultimo alcolico?
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da Kunta Kinte » 14/01/2009, 20:50

Le prove sono DUE intervallate di ALMENO 5 minuti.

Se la persona dichiara di aver assunto farmaci o altri prodotti che possono alterare l'esame possono chiedere che ciò sia indicato nel verbale. (se risulterà vero il verbale sarà annullato).

La storia del mon cherì è una bufala pazzesca....... ho fatto la prova personalmente............prima prova 2.75.seconda prova (dopo manco un minuto) 0.18 ..quindi non raccontiamo balle..quelle lasciamole a striscia la notizia.........che da addosso alle divise ogni volta che staffelli si becca un verbale dai colleghi di milano.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [art. 186] vizi di forma-guida in stato d'ebbrezza

Messaggio da dami65 » 14/01/2009, 23:47

La storia del mon cherì è una bufala pazzesca
Concordo :ok

Fino a quando ci saranno di queste discussioni sarò costretto a mantenere il messaggio riportato sotto................ :testata
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti