[Assicurazione] rescissione contratto

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
valeT87
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/03/2011, 19:56
Nome: Valentina

[Assicurazione] rescissione contratto

Messaggio da valeT87 » 20/03/2011, 20:06

Buonasera a tutti, sono nuova del forum!
Ho un problema: ho un contratto annuale con scadenza semestrale che scadeva il 02/01/2011.Visto che la mia macchina era inutilizzabile non ho pagato il premio assicurativo.Ora,trascorsi due mesi, è possibile che mi abbiano annullato il contratto??dopo quanto tempo in genere avviene la rescissione automatica?
sto inoltre pensando di rottamarla e di prendere un'auto nuova,in quel caso, per mantenere la classe di merito, dovrei comunque pagare il premio di gennaio e poi fare il passaggio dell'assicurazione sulla nuova auto?oppure potrei fare una dichiarazione di non utilizzo della vettura e spostarla direttamente??
Grazie mille per gli eventuali chiarimenti :ciao :ciao :ciao

linus911
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 557
Iscritto il: 09/09/2009, 1:21

Re: [Assicurazione] rescissione contratto

Messaggio da linus911 » 21/03/2011, 0:22

Ciao ValeT87 e benvenuta su Sicurauto :welcome: . Quanto prima riceverai risposta dai nostri esperti. Ciaooo

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Assicurazione] rescissione contratto

Messaggio da aletom79 » 22/03/2011, 15:34

il contratto ha durata annuale, mentre il pagamento può esser frazionato. Quindi devi pagare per un anno.
Attualmente puoi sospendere la polizza, cosi non paghi a "vuoto".
Se rottami in futuro l'auto produci la documentazione ed ottieni il rimborso del premio non goduto.
Se acquisti un auto puoi utilizzare lo stesso contratto e sostuire il veicolo assicurato, in questo caso non chiedi il rimborso del premio non goduto, ma semplicemente riattivi la polizza e paghi/ricevi la differenza per un rischio diverso per un eventuale tipologia diversa di auto.
Infine il contratto r.c.a. in genere ha il tacito rinnovo, quindi non scade automaticamente se non attraverso disdetta entro 15 gg dalla scadenza.
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti