[Assicurazione] Strana liquidazione

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
antonellina
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/11/2010, 10:06
Nome: Antonella

[Assicurazione] Strana liquidazione

Messaggio da antonellina » 02/11/2010, 12:44

Buongiorno, vorrei far conoscere la mia esperienza per avere un consiglio in merito: ho subito un tamponamento nell'agosto del 2009 come passeggera, durante il quale ho riportato un colpo di frusta. Premetto che ho già avuto tanti anni fa , più di venti, un incidente simile, per il quale ho avuto un primo colpo di frusta che purtroppo mi ha lasciato delle conseguenze che mi porto ancora dietro.
In seguito a questo ultimo sinistro ho avuto un peggioramento, con dolori al collo, vertigini, dolori e formicolii al braccio e mal di testa ricorrenti, per cui ho prolungato i certificati fino ai primi di novembre, mentre ancora stavo finendo le cure fisiche prescritte. La compagnia non mi ha mai convocata per una visita medica, ma ha inviato a fine dicembre un assegno "a tacitazione definitiva dei danni subiti". Ho inviato loro una raccomandata AR nella quale dichiaro di accettare la somma a risarcimento parziale dei danni , in acconto alle spese finora sostenute, e invitandoli a rivalutare la pratica per maggior avere. Ho chiesto inoltre la valutazione medico legale da parte loro per accertamento delle conseguenze delle lesioni subite, chiedendo che fossero eseguite nella mia provincia di residenza, visto che l'incidente era avvenuto fuori dalla mia regione. Non ho mai avuto risposta, ho provato più volte a rivolgermi telefonicamente alla compagnia del guidatore, ma non ho avuto chiarimenti. Cosa dovrei fare secondo voi? Aspettando una vostra risposta, vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione e vi mando i miei saluti.
Antonella

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1149
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Assicurazione] Strana liquidazione

Messaggio da avv_ben » 02/11/2010, 13:25

Gentile Antonella,
come si suol dire..."c'hanno provato".

Ha fatto bene a fare la raccomandata con la quale ha comunicato che accetta in acconto.

Meglio farebbe ad andare da un avvocato e, dopo aver controllato con l'avvocato che le carte sono a posto, meglio farebbe anche a sottoporsi a una visita medico-legale nel suo interesse, prima di sottoporsi alla visista con il fiduciario della compagnia.

Vedrà che se la raccomandata alla compagnia del conducente la scrive l'avvocato, la pratica si smuove subito.

Buon risarcimento.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

antonellina
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/11/2010, 10:06
Nome: Antonella

Re: [Assicurazione] Strana liquidazione

Messaggio da antonellina » 02/11/2010, 14:21

Grazie mille per la risposta velocissima e precisa.
Farò ciò che lei mi ha consigliato,a tal proposito se lei avesse conoscenze in merito nella zona di Firenze mi darebbe un grande aiuto.La ringrazio e la saluto Antonella

antonellina
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/11/2010, 10:06
Nome: Antonella

Re: [Assicurazione] Strana liquidazione

Messaggio da antonellina » 04/11/2010, 19:31

Buonasera avvocato, la ringrazio vivamente per i consigli: mi prendo qualche giorno per informarmi tra amici e poi le faccio sapere. Grazie ancora,
Antonella

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite