Assorbimento urto moto

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Assorbimento urto moto

Messaggio da vagabondo83 » 18/04/2006, 16:17

Salve a tutti, mi è capitato di vedere (purtroppo) avuto di grossa cilindrata scontrarsi con auto. Le auto hanno una carrozzeria davanti ad assorbimento d'urto quindi il muso di schiaccia per scaricare l'energia cinetica limitando i danni all'abitacolo. Ma nelle utilitarie non sempre è così e spesso i danni seri riguardano anche la cellula di sopravvivenza. Dopo un urto con auto, però vedo che le moto han meno danni rispetto all'auto. Perchè non fanno anche le moto con la parte anteriore ad assorbimento d'urto? invece di fare forcelloni resistentissimi e rigidi xkè non fare in modo che si pieghino in caso d'urto più facilmente? anche perchè lateralmente una moto sparata rischia di entrare dentro la portiera di un auto (soprattutto piccola) e quindi far male ai passeggeri della makkina. e di conseguenza far volare per decine di metri il motocliclista. avendo anche le moto una zona ad assorbimento d'urto, anche minimo, scaricherebbe meno energia e anche il centauro diminuirebbe l'effetto "catapulta". Purtroppo, chi ha moto di grossa cilindrata spesso pensa a correre e a infischiarsene che dietro la curva ci può essere un intersezione. Finendo così su un auto che ovviamente non lo aveva visto, data la sua elevata velocità. parlo da ciclista, motociclista e automobilista.

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 18/04/2006, 18:53

Ciao, ti rispondo da Pedone, Motociclista e Automobilista. :ok

E' vero, purtroppo molta gente scambia la città per Monza o il Mugello e corre come dannati a 180 all'ora in pieno centro. Ma si sa la mamma degli stroxxi è sempre incinta...

Per quel che dici tu, ovvero moto meno "rigide" è un concetto (purtroppo) totalmente inapplicabile, poichè una moto "flessibile" che assorba energia cinetica sarebbe anche una moto inguidabile.
Essendo ovviamente la moto concepita in tutto e per tutto per le doti di guida il concetto di flessibilità in un settore in cui si punta alla massima rigidità torsionale del telaio, alle minime deformazioni della ciclistica etc etc.

Non resta altro che sperare che i coxxoni che ci sono:

1) si levino dalle balls.
2) facciano un bel botto (salvandosi) decidendo poi di cambiare stile di guida
3) usino il condom e non mettano incinte altre mamme di stroxxi :D :D :D
Immagine

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Messaggio da Fustino83 » 18/04/2006, 19:10

sciaci ha scritto:1) si levino dalle balls.
2) facciano un bel botto (salvandosi) decidendo poi di cambiare stile di guida
3) usino il condom e non mettano incinte altre mamme di stroxxi
Per la prima direi difficile ;(

Per la seconda probabile :si

Per la terza impossibile, se sono stroxxi ci sarà un motivo :testata
Salud - Daniele

Immagine

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Messaggio da vagabondo83 » 18/04/2006, 19:36

Ti dico che proprio quello che abita vicino a me ha avuto un incidente simile: lui guidava una ninja su una strada statale e dietro aveva la ragazza. io l'ho incrociato (andavo a 90) e mi ha fatto un notevole spostamento d'aria. 3 km più indietro c'era una curva un pò larga ma nella parte esterna si incrociava una stradina agraria (il cartello intersezione era presente 150 m prima). Fatto sta che quest'auto non vedendo nessuno ha svoltato. Era una astra station wagon vecchio modello. la moto nonostante la curva impone prudenza cè arrivata sparata centrando la portiera posteriore dell'auto che è stata molto ammaccata ma non l'ha sfondata. anche la moto ha subito notevoli danni alla forcella e alla ruota. Ma i danni + gravi li hanno subiti loro: la ragazza è morta e lui rimasto ferito. solo sotto shock quello dell'auto. Insieme a loro c'era un altra moto simile che viaggiando vicinissimi ad alta velocità son riusciti a buttarsi in cunetta. salvi. Insomma si sono trovati la strada sbarrata dall'auto. Ovvio, se poi l'auto è carica non ha uno scatto in grado di tirarsi subito dalle balle. E se con la moto arrivi come un proiettile l'incidente è inevitabile, soprattutto dietro una curva.

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 19/04/2006, 7:03

:-[ :-[ :-[
Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 19/04/2006, 12:28

;(
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 21/04/2006, 13:05

Si ma anche per la seconda ipotesi di sciaci...purtroppo non è probabile!Purtroppo a un mio coetaneo e vecchio compagno di classe delle medie, da quando ha preso la patente i genitori gli hanno comprato una stilo 140 cv...Distrutta..poi ha distrutto la 500 sporting (ultimo modello) della nonna..poi un'alfa 147 ancora distrutta....poi un'altra 147 in via di demolizione ora...
Tra l'altro in curve semplicissime...quando sono stronz sono stronz!Non diciamo in che condizioni era...cmq due volte è andato a finire da solo nel fosso...un'altra volta ha coinvolto un'altro!Per fortuna niente di grave!So solo che se centra qualcuno della mia famiglia o peggio me...se stiamo bene lo prendo a calci nel sedere fino ad arrivare in caserma dai carabinieri...
Questo tra l'altro si è ammazzato parecchie volte anche con i cosidetti scooteroni...va beh...cmq condolianze per quella ragazza...

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Messaggio da Fustino83 » 21/04/2006, 14:04

Cold_eyes_86 ha scritto:Si ma anche per la seconda ipotesi di sciaci...purtroppo non è probabile!Purtroppo a un mio coetaneo e vecchio compagno di classe delle medie, da quando ha preso la patente i genitori gli hanno comprato una stilo 140 cv...Distrutta..poi ha distrutto la 500 sporting (ultimo modello) della nonna..poi un'alfa 147 ancora distrutta....poi un'altra 147 in via di demolizione ora...
Tra l'altro in curve semplicissime...quando sono stronz sono stronz!Non diciamo in che condizioni era...cmq due volte è andato a finire da solo nel fosso...un'altra volta ha coinvolto un'altro!Per fortuna niente di grave!So solo che se centra qualcuno della mia famiglia o peggio me...se stiamo bene lo prendo a calci nel sedere fino ad arrivare in caserma dai carabinieri...
Questo tra l'altro si è ammazzato parecchie volte anche con i cosidetti scooteroni...va beh...cmq condolianze per quella ragazza...
Beh uno così molto semplicemente non sà guidare, e probabilmente finirà al cimitero speriamo che quando accada non ci sia nessuno nelle vicinanze e che nel frattempo non ci mandi altri.
Salud - Daniele

Immagine

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Messaggio da vagabondo83 » 21/04/2006, 14:05

Purtroppo l'incoscenza non ha limiti. E spesso ci rimettono gli altri: anche a me una moto grossa un giorno mi è venuta addosso. Mi ha sorpassato a destra tra me e il marciapiede c'era un bello spazio ma io stavo girando a destra. Non l'ho visto arrivare (e mi ha detto che era appena a 60 ma io mi sn incavolato xkè a quella velocità in un vicolo..) e mi ha preso in pieno (è stato lui a venirmi addosso nel parafango anteriore). Fatto sta che io non avevo freccia perchè andavo pianissimo ed ero già in procinto di svolta, inoltre saltava se la mettevo. L'angolo cieco, e la sua velocità elevata per il luogo ha fatto si che ci fosse l'incidente: parafango mio ammaccato, lui bugnato il serbatoio ma è volato per 10 metri (ha continuato la sua corsa dopo l'urto). lui si è fatto male la gamba ma nulla d grave. alla fine seppur incolpandoci l'un l'altro abbiam deciso d non sporgere denuncia alle rca altrimenti potevano darci il 50 e 50 cosa probabile. Anche i cc intervenuti ci han fatto un favore e sono stati gentili non verbalizzandoci. Io non l'ho visto e non avevo freccia. lui sorpassava a destra e arrivava sparato. E pensare che neanche poteva guidarla quella moto, era un ragazzino. Ma a me andava bene così...cento euro e il parafango è tornato nuovo. L'errore è stato in parte anche mio a non vederlo ma era anke notte. Lui arrivava da dietro e avendo un auto davanti bisogna rallentare. Un incidente capita a tutti, se mi tamponano a bassa velocità in città perdono, se uno esce pian piano da uno stop chiuso e mi prende lo perdono lo stesso (ma paga), ma mi incaxxo seriamente se mi vengono addosso per vera incoscenza come ad esempio sorpasso a destra o taglio della strada, alta velocità in vicoletti o cmq con episodi che si possono evitare usando bene la testa. Per me ci sono incidenti e incidenti. Non so per voi...

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Messaggio da Fustino83 » 21/04/2006, 14:29

Io non so dalle vostre parti ma quì a Genova è pieno all'inverosimile di motorini :eh .
Spesso poi, a differenza delle moto dove cmq in generale chi li guida ha una certa coscienza e conoscenza del mezzo ed abilità di conduzione, gli scooter sono guidati da gente del tutto incapace che si vede da Km di distanza che stanno in piedi solo per miracolo, come se non bastasse fanno delle manovre che oltre essere del tutto illegali sono pericolosissime, a volte pensano di avere delle accellerazioni che non hanno e si lanciano in slalom tra le macchine passandole indifferentemente sia a destra che ha sinistra, roba che se uno accellera un pò di più li schiaccia in una morsa mortale :x .

Una volta mi è capitato un incidente, che spiegherò molto in breve:
stavo procedendo in una normale strada urbana, ad un certo punto uno su di un motorino che era a lato a conversare parti di scatto senza guardare minimamente se stesse arrivando qualcosa, forse pensando appunto di aver un'accellerazione fulminea che avrebbe seminato chiunque, solo che stavo arrivando io con una 500 ed ero quasi al suo traverso. Questo parte e taglia di netto la strada, che era un pò in curva, io mi butto nell'altra corsia per evitarlo (cosa poi pensandoci a freddo pericolosissima nel caso fosse arrivata un'altra auto nel senso opposto), nonostante ciò mi piglia col suo posteriore sulla destra del mio paraurti anteriore cadendo così per terra. Alla fine non si è fatto niente nessuno e di danni c'era solo il paravento del motorino scheggiato, ma la mia domanda era se invece della 500 c'era un camion delle spazzatura costui che fine avrebbe fatto :???, molto probabilmente invece del paraurti avrebbe colpito la ruota del camion finendoci sotto e tanti saluti al motorinista (metto il copyright a questo nuovo termine :D ).

THE END
Salud - Daniele

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti