Assorbimento urto moto

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 20/08/2006, 4:12

Comunque qualsiasi mezzo può sorpassare la fila di macchine sulla sinistra se rimane all'interno della mezzeria!
Non è verissimo. Ad esempio su un incrocio non regolato non puoi farlo. Se c'è il divieto di sorpasso non puoi. Se chi sorpassi lo è per dar precedenza non puoi. Se sei con traffico intenso non puoi.

Di oggi: tizio davanti a me con freccia a sinistra per girare, fila dietro, 3 idioti motomuniti che sorpassano tutta la fila. Strombazzata pazzesca e per fortuna il tipo non ha più girato altrimenti un'altra ambulanza sarebbe dovuta correre.

BTW ripeto ciò che dico da sempre: non è il motociclista ad esser coglione, non è il tassista, il camionista l'automobilista ad esserlo. E' l'autista idiota ad esserlo.

Son gli idioti che guidano col c**o a creare casini: siano essi su 2, 4 o 44 ruote.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 20/08/2006, 9:34

BTW ripeto ciò che dico da sempre: non è il motociclista ad esser coglione, non è il tassista, il camionista l'automobilista ad esserlo. E' l'autista idiota ad esserlo
Parole sante... :) :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 20/08/2006, 14:22

Questo sicuramente, ma continuo a rimanere convinto ke in percentuale i motociclisti sono molto + pericolosi, xkè avendo 1 mezzo piccolo, agile e scattante pensano sempre di poter fare quello ke vogliono, alla faccia del buon senso, del C.d.S. e di... x vederli fermare, anke col semaforo, gli devi sparare...

Si infilano dovunque, salgono sul marciapiede, col rosso passano tranquilli se hanno la possibilità, si infilano in strade in cui hanno divieto di accesso x fare prima se trovano traffico, fanno curve come se si trovassero in 1 circuito, vanno a 6000, se c'è 1 coda se ne fregano: invadono l'altra corsia ( e tu in auto 6 costretto a fermarti sulla tua corsia o ad allargarti sulla dx, indipendentemente da quello ke c'è ), si infilano a dx a velocità... a volte ti sorpassano contemporaneamente da entrambi i lati e tu 6 costretto a frenare bruscamente x non farli volare.
L'importante x 1 motociclista è non fermarsi MAI.

Ank'io ho avuto e guidato motori, ma negare tutto questo è... voler negare l'evidenza!!!!

E' altrettano vero ke sono tanti gli automobilisti incapaci e pericolosi, ma con 1 auto non puoi fare tutto quello ke puoi fare invece con 1 ciclomotore o 1 motociclo.

iloche
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 287
Iscritto il: 26/05/2006, 10:26
Località: Isola dei Nuraghi

Messaggio da iloche » 20/08/2006, 20:16

alexscard ha scritto:il problema è che molti automobilisti non hanno alcun rispetto di chi va sulle due ruote,che sia in bici o in moto..
e finchè gli automobilisti saranno distratti e menefreghisti e i motociclisti correranno troppo le tragedie difficilmente si eviteranno
Quotissimo per alexscard.....per non parlare dei camionisti!
Sembra quasi che più è grosso il mezzo che guidano (a partire dalla bici) e più fanno i prepotenti e non hanno rispetto del prossimo!
Molti portano esempio di motorini e scooter...ma quelli non sono motociclisti....io parlo della mia categoria, quelli con moto sport-tourer che ha piacere a viaggiare in moto anche in coppia ma quando posso evito di portare qualcuno proprio perchè mi sembra troppo pericoloso!
Nell'ultimo anno, pur avendo un grande amore per la moto, prima di prenderla penso sempre che qualche stron*o di automobilista mi potrebbe venire addosso e ammazzarmi (senza che questo comporti il minimo pericolo per lui! L'avete capito qual'è la differenza?????)....insomma ho paura....ancora ho una grande passione e continuo ad andarci ma ho paura che con il tempo la paura superi la passione....anche perchè, se avete un minimo di sensibilità, vi renderete conto che le strade sono fatte a misura di automobilista e mai di pedone, ciclista e motociclista.
vagabondo83 ha scritto:Mi dispiace iloke, ma anchio guido la moto e qui ti posso solo dar torto. E' vero che alcuni automobilisti sono distratti e a volte costituiscono un pericolo per le moto, ma mai quanto l'indisciplina vera e propria di un motociclista. Considera anche che un auto ha meno visibilità di una moto e te che 6 piccolo e leggero devi farti sempre notare ed evitare di metterti in angoli cechi. Oltre che, in caso di manovra l'auto non ha la visibilità ottimale che puoi avere tu, magari venendo da dietro quindi non insistere a passare per forza: fermati e consenti all'altro veicolo la manovra in sicurezza. Sorpassi a zig zag, a destra, poi un auto si ferma per far passare un pedone o un auto e te in moto che fai? ferisci a morte il pedone e t spiaccichi come un moscerino sull'auto perchè te 6 arrivato come un bolide senza tenere in considerazione che l'altra makkina era ferma...
Smettete di demonizzare i motociclisti, una cosa sono i ragazzini con lo scooter e un altra i motociclisti veri.....quelli che viaggiano con ogni tempo, che trovano la sabbia e l'olio in mezzo alla strada, le macchine che svoltano a sinistra senza mettere freccia, quelle che sorpassano senza vederti, i camion a 120kmh che ti rovesciano e via raccontando....chi ci rimette è sempre il motociclista, spesso la vita!

L'auto ha 3 specchietti, la moto solo 2 e in più hai il casco....dov'è la buona visibilità??? Per questo se se i in macchina fai quello che vuoi senza preoccuparti di mettere sotto qualcuno in moto?
Ti rendi conto che se tocchi un'altra auto a 40kmh si rovina una fiancata ma se colpisci una moto alla stessa velocità ammazzi chi c'è sopra???

Il problema fondamentale è la mancanza di rispetto, il conducente medio italiano è egoista, ignorante, cafone e sopratutto molto frustrato per via del traffico (in città) e si sente sempre proprietario della strada.....quindi niente luci, niente distanze di sicurezza, niente cinture, niente frecce, niente precedenze, si va a 20 kmh se non ho voglia altrimenti a 150, sta verso la sinistra della carreggiata invece che verso destra come impone il CdS e via infrazionando.....
Una moto sarà sempre più veloce della macchina ma non è certo più agile! Anzi ha un equilibrio molto precario, pesa comunque 200 kg e non ha cinture di sicurezza ne barre o altri dispositivi di sicurezza....guardate questo spot girato in UK (dove hanno una cultura della sicurezza migliore della nostra), è rivolto agli automobilisti invitandoli ad avere maggiore rispetto dei motociclisti (e non viceversa!):

http://video.google.it/videoplay?docid= ... 5502350169

Io non sono ne piccolo ne leggero! La mia moto pesa 250 kg è una bestia ed io sono alto 1,84 cm, le luci sempre accese (oltre ad essere obbligatorio è consigliabile)....come si fa a non vedermi? Basta non guardare....

Salut!

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 21/08/2006, 0:56

sono stato 2 giorni a Bolzano a trovare degli amici....

hanno tirato su (a mio avviso) un'ottima campagna di prevenzione.

Sui passi ci sono dei cartelloni con scritte tipo "da 180 a 0 in 2 secondi" e una croce disegnata sull'asfalto...

A mio avviso molto toccanti.....

Poi ho notato che in molte curve pericolose hanno adottato dei guardrail a protezione dei motociclisti.

Non sono altro che dei normalissimi guardrail in lamiera con una lamiera liscia sotto, che evita durante una scivolata di andare ad urtare i sostegni in acciaio e di finire nel burrone...

ce ne fossero da noi...

e cmq per il discorso automobilisti e motociclisti (ragazzini) matti quoto in pieno Iloche...
nonostante la mia (piccolissima) esperienza ne ho già viste di tutti i colori...
da parte di motociclisti pazzi e di automobilisti distratti...

quasi quasi il Nexus lo rivernicerei di un bel giallo fluorescente...

vuoi che non mi vedano :-)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 02/09/2006, 14:12

lu...certa gente non ti vede neanche se cammini con il dito fisso sul clacson e se hai una freccia di 3 metri verde fosforescente puntata sul casco... è questione di modo di fare..

per anni comunque sono stato convinto (da buon 15 enne con tanto di motorino) che i motocisclisti non erano come li descrivevano..

ho fatto 18 anni, ho preso la patente e le mie prime impressioni sono state " a Roma chi ha il motorino si trasforma in una bestia strafottente..."
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
Crazy Diamond
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/08/2006, 12:10
Località: Pavia (provincia)

Messaggio da Crazy Diamond » 02/09/2006, 16:31


Per questo se se i in macchina fai quello che vuoi senza preoccuparti di mettere sotto qualcuno in moto?

?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!!!!Ah si?!?!?!?!?!?!?! :grr :grr :grr Perchè, non si va più in galera se si ammazza una persona?!?!?!?!

ho fatto 18 anni, ho preso la patente e le mie prime impressioni sono state " a Roma chi ha il motorino si trasforma in una bestia strafottente..."
già...l'ho pensato anche io...anche prima di fare la patente... :x :x :x :grr :grr :grr :incaz:
A volte le migliori idee nascono dall'asfalto...

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 03/09/2006, 0:15

si amico mio...ma dare la colpa al 100% a noi su due ruote è la cosa più sbagliata in assoluto...

ho fatto migliaia di km su due ruote e sono caduto(facendomi anche molto male) praticamente sempre grazie a qualche imbecille che probabilmente la patente l'ha presa alla coop...


di ca**ate ne ho fatte anche io non lo nego... la differenza è che se io sbaglio su due ruote e mi schianto sulla tua macchina chi si fa male sono io..

se TU sbagli e mi tiri giù...sono sempre IO che mi faccio male...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

iloche
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 287
Iscritto il: 26/05/2006, 10:26
Località: Isola dei Nuraghi

Messaggio da iloche » 04/09/2006, 1:03

marko ha scritto:si amico mio...ma dare la colpa al 100% a noi su due ruote è la cosa più sbagliata in assoluto...

ho fatto migliaia di km su due ruote e sono caduto(facendomi anche molto male) praticamente sempre grazie a qualche imbecille che probabilmente la patente l'ha presa alla coop...


di caz°ate ne ho fatte anche io non lo nego... la differenza è che se io sbaglio su due ruote e mi schianto sulla tua macchina chi si fa male sono io..

se TU sbagli e mi tiri giù...sono sempre IO che mi faccio male...
Quoto alla grande....l'automobilista medio non capisce che chi si fa male, sempre e comunque, colpa o non colpa, è chi ha solo 2 ruote....e ci si fa molto male te lo garantisco anche io.....pensaci e guarda questo video:

http://video.google.it/videoplay?docid= ... 5502350169

:-[

Avatar utente
Crazy Diamond
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/08/2006, 12:10
Località: Pavia (provincia)

Messaggio da Crazy Diamond » 04/09/2006, 10:45

marko ha scritto:si amico mio...ma dare la colpa al 100% a noi su due ruote è la cosa più sbagliata in assoluto...
hai ragione...tutti possono avere torto come possono avere ragione...infatti non nego di vedere MOLTI, ma MOLTI imbecilli su 4 ruote!!!
penso pero' di essere un po' più dalla parte dell'automobilista perchè ci rimango troppo male quando vedo centauri che sfrecciano a tutta birra qundo incontrano una fila di auto, superandole anche con pochissimo spazio a sinistra, opuure fare zig-zag tra le macchine!!!sembra proprio che il loro scopo sia quello di non fermarsi mai!!! :grr ovviamente questo comportamento l'ho notato molto spesso da chi va sulle moto sportive, non quelle da gran turismo...penso proprio che siano questi ultimi a rispettare un po' di più il c.d.s....gli altri mi sanno troppo di strafottente!!!(spero vivamente di sbagliarmi) :ciao
A volte le migliori idee nascono dall'asfalto...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti