[Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

[Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 13/09/2011, 10:44

Buongiorno a tutti, chiedo il vostro aiuto nel districare questo problema: la mia macchina (Audi A2) ha avuto un problema al servofreno. Nel Giugno scorso 2011 s'è rotto e l'ho fatto riparare dalla solita autofficina (costo 230 Euro + 180 Euro manodopera) e pagato dietro regolare fattura.
La settimana scorsa s'è tornato a rompere, quindi ieri sono tornato all'officina per denunciare l'accaduto e il meccanico mi ha detto che " il pezzo lui l'ha acquistato regolarmente dal service Audi con fattura, per cui non dovrebbero esserci problemi, ma la manodopera resterà a mio carico".
Sinceramente mi sono trovato impreparato, ho fatto presente che trovo poco serio dover pagare la manodopera per una sostituzione di un pezzo ancora in garanzia, manodopera derivante dalla sostituzione del pezzo difettoso.

Leggendo un po' qua e là su internet, ho trovato queste info su questo sito, dal quale sembrerebbe che anche le riparazioni in offina godano di garanzia totale:

http://www.sicurauto.it/garanzia-auto-n ... ranzia.htm

Qualcuno potrebbe aiutarmi? è corretto quanto dicono, ergo il meccanico mi sta truffando, oppure la manodopera non rientra in questa garanzia?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Oggetto del post modificato come da
regolamento e discussione spostata nella sezione appropriata

ottobre_rosso


Grazie a tutti.
Cris

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da brupel » 13/09/2011, 14:45

Il meccanico sta facendo il "furbetto del quartierino". Per il ricambio si rivale con la concessionaria Audi che l'ha venduto, mentre la spesa di mano d'opera, che rientra nella garanzia sul precedente intervento, se la deve assorbire lui direttamente.
Insisti e minaccia azioni risarcitorie.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da SicurAUTO » 14/09/2011, 8:07

Come detto da Brupel TUTTE le riparazioni godono di Garanzia, così come abbiamo scritto nelle nostre guide. Le guide sono redatte dai massimi esperti del settore e quindi sono super attendibili.

Ció che dice il meccanico è valido solo nel caso in cui il ricambio viene fornito dal cliente, ma non è questo il caso. Leggi la sezione Osservatorio Consumatore presente sul sito (menù in alto). Ci troverai altre info utili sui ricambi e la garanzia.

Facci sapere che ti dice il meccanico, ciao!
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 16/09/2011, 9:55

Grazie a tutti per la risposta. Allora, ho fatto presente la cosa al meccanico, che s'è subito messo in riga e mi ha detto che avrebbe portato la macchina nel centro dove lui ha acquistato il pezzo per le verifiche del caso. Mi ha detto che avrebbero controllato il pezzo e che se lo stesso fosse risultato difettoso allora lo avrebbero sostituito loro in granzia, quindi io non avrei dovuto sborsare un euro, e questo mi ha un po' rassicurato.

ieri però mi ha telefonato il meccanico dicendomi che le verifiche effettute hanno riscontrato una rottura di una pompa, la quale, rompendosi, ha danneggiato la membrana del nuovo servofreno. Quindi, a detta sua, la rottura non è imputabile al sevofreno, che non era difettoso ma che si è rotto a causa di questa pompa, che lo ha riempito di olio fino a danneggiarne la membrana. Quindi, in poche parole, mi ha detto che la sostituzione della pompa (circa 300 Euro) e del nuovo servofreno (fatturatomi 2mesi fa a 230 Euro), nonchè della manodopera necessaria, sarebbero state tutte a mio carico.

Questo mi fa enormemente arrabbiare, perchè adesso mi trovo senza appigli a dover fronteggiare nuovamente una spesa enorme.

Gli ho chiesto se per caso allora la rottura del precedente servofreno, il primo cambiato, non fosse dettata dallo stesso problema, e che lui forse non se ne era accorto e ha addotto il tutto ad un servofreno rotto.
Lui mi ha detto che era impossibile saperlo, perchè il primo servofreno non era pieno d'olio, ma solo rotto, per cui lui non crede sia dovuto a quello.

Io poi ho una conoscenza tecnica veramente inesistente, per cui mi trovo a dover fronteggiare il tutto senza poter capire se mi prende in giro o no.

Se avete altri suggerimenti, vi sarei grato se me li diceste.

grazie a tutti!
Cris

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da brupel » 16/09/2011, 11:15

Le due rotture del servofreno sono troppo ravvicinate nel tempo e questo fa insospettire. Di quale pompa si tratta? E' chiaro che il meccanico non ha alcun interesse ad attribuire la rottura alla stessa causa che lui non ha individuato la prima volta. Anche adesso è ricorso alla diagnosi dell'autorizzato Audi. Se la vettura fosse la mia, non mi arrenderei e darei battaglia (e per il futuro cambierei meccanico).

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 16/09/2011, 11:26

Grazie Brupel. Non so di che pompa si tratti, mi dice una pompa che c'è nel freno (???) e che rompendosi ha iniettato il servofreno di olio. Dopo chiederò info maggiori. Nemmeno io mi voglio arrendere, ma no so bene cosa e come fare.
Ieri ho interpellato il mio avvocato, che mi suggerisce di farmi dare dall'autorizzato Audi una relazione scritta del problema riscontrato sulla macchina, colla quale poi lui controllerà l'operato del meccanico. Mi ha anche consigliato, se possibile, di patteggiare. Certo è che mi puzza. Secondo me non è stato in grado di riconoscere il difetto (ha detto che non gli era mai capitato in vita sua), e ha risolto cambiando il servofreno (che ora io NON vorrei pagare!). sgrunt! :x

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 21/09/2011, 7:28

Buongiorno,
allora ieri sono andato dal meccanico che mi ha detto che la rottura del servorfreno è dovuta alla rottura della pompa tandem, che rompendosi ha a sua volta rotto il servofreno.
Mi ha presentato un conto di 579 Euro, comprensivo di uno sconto di Euro 240, che è quanto costa il servofreno. Ergo, ha riconosciuto che in parte (lui dice che non era possibile sapere che la rottura era dovuta alla pompa...) l'errore era dovuto alla sua negligenza e mi ha scontato i 240Euro, pur lasciandomi un conto carissimo!
Mi sono informato presso un service WV e mi han detto che la prima cosa da fare quando si rompe un servorfreno è quella di cambiare la pompa, che è l'unica cosa che lo può danneggiare. Ergo, se si fosse accorto subito del danno, io avrei risparmiato due sostituzione e un bel po' in manodopera.
Mi confermate che è così? Io sinceramente avrei preferito mi avesse abbuonato la prima fattura totale di sostituzione, credo sarebbe stato corretto, ma non c'è stato verso. MI ha addebitato tutto, manodopera per la nuova sostituzione inclusa (116 Euro, un prezzo buonissimo a detta sua). Che rabbia!

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 22/09/2011, 15:02

Ciao, nessuno per favore sa dirmi se effettivamente la prima cosa da cambiare nella rottura del servofreno è la pompa tandem dei freni che, rompendosi e perdendo olio, rompe la membrana del servofreno?
Non ci salto fuori... grazie a quanti vorranno aiutarmi.
grazie!

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da brupel » 22/09/2011, 16:49

Il servofreno si può rompere anche per altri motivi. Certo se fuoriesce olio dalla pompa, può danneggiare il servo.
Ma qui il punto è un altro: perchè a giugno è stato sostituio il servofreno? Probabilmente per la stessa causa, non rimossa dal meccanico. Un riparatore onesto e corretto ora non ti farebbe pagare un altro servofreno, nè la mano d'opera ma solo la pompa. Come si arriva ad un conto di 579 euro? (senza il servofreno). La pompa è in oro massiccio? Controlla il prezzo di listino del ricambio e fatti togliere la mano d'opera.

Cris75
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/09/2011, 10:37
Nome: Cristian

Re: [Audi A2] servofreno rotto: garanzia manodopera

Messaggio da Cris75 » 23/09/2011, 8:40

Grazie Brupel per la risposta. Io sostengo appunto che la causa sia stata la stessa, ma lui dice che la perdita d'olio non era tale da presumere una rottura della pompa. La pompa mi costa 408 Euro (340 a listino + iva) e 116 Euro di manodopera (a Giugno ho pagato altri 180 Euro di manodopera), il resto sono cose tipo contributo smaltimento rifiuti (34euro... li butto via io!)etc. Come posso sapere se il prezzo è corretto? Non trovo niente su internet, e di certo l'officina che gliel'ha venduto a me il prezzo non lo dice.
Grazie
Cris

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti