[Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: Audi usata con motore nuovo TRUFFATO!!!!

Messaggio da Federico Autotecnica » 13/02/2009, 19:48

Il ricondizionato non prevede aggiornamenti alla carta di circolazione :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da SicurAUTO » 15/04/2009, 17:08

Non so se ti serve ancora ma ti linko il nostro Manuale per la Garanzia auto Usata (by Adiconsum)

Novità?
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

sirfilippo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/02/2009, 5:56

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da sirfilippo » 25/09/2012, 18:46

rieccomi...
è passato un bel po di tempo (quasi 3 anni)... Vi aggiorno circa quanto accaduto. Dopo la perizia tecnica, benchè ci sia stato un tentativo di conciliazione al quale tuttavia l'altra parte non si è nemmeno presentata, ho deciso di rivolgermi al tribunale penale. Si, proprio così denuncia penale per truffa.
Ci sono state dunque diverse sedute in dibattimento, con citazioni teste e prove ammesse... Sembra che fino ad ora per il giudice sia tutto molto chiaro (cioè sono stato truffato). tuttavia nell'ultima udienza ha volto disporre una nuova perizia tecnica, ed il perito nominato, dopo il primo incontro (la sett. scorsa) ha deciso di acquisire alcune informazioni alla casa madre (già presenti al fascicolo, chi sa perchè) e ha richiesto la fattura di acquisto al concessionario del motore, il quale ha riferito di averla e che la presenterà. (ma sono quasi 4 anni che gli viene richiesta e non l'ha mai presentata).
Ora però sono un po preoccupato perchè il perito vorrebbe far smontare il motore presso l'università di ingegneria meccanica e questo costerà molto, se dovesse andarmi male la causa per me sarebbe un macello. Mi chiedo servirà secondo voi lo smontaggio del motore? cosa devo aspettarmi? (io ho percorso con l'auto circa 60.000 km, si potrà dimostrare che quel motore invece ne ha molti di più?), un esame elettrolitico puo essere importante? quali quesiti mi consigliate di porre al perito nella prox seduta di novembre? quali accertamenti dovrei far fare ancora (eppure io ho dimostrato già che è un motore ricondizionato), ho timore che il perito stravolga la precedente perizia, anche un semplice giudizio di Impossibile dimostrare la reale condizione del motore, potrebbe in qualche modo enficiare la causa... Datemi consgigli e pareri, forse sono solo in cerca di conforto, perchè questa storia è talmente assurda che inizio a credere che finirà male.

Ma mi chiedo perchè dopo quasi 5 anni (l'udienza finale ci sarà il 5 marzo) il giudice non ha chiesto all'imputato di mostrare la faattura di acquisto, in assenza della quale ecco dimostrato che il motore non è nuovo, forse è troppo semplice, speriamo bene.

Grazie ancora a tutti e a presto (questa volta spero prima di tre anni) e se la spunto sarà anche grazie a voi.

sirfilippo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/02/2009, 5:56

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da sirfilippo » 25/09/2012, 18:52

...dimenticavo, qualcuno è in grado di darmi notizie ufficiali (o anche fonti da dove attingerle) circa il costo di un motore nuovo per audi A4 1.9 Tdi; differenza secondo Audi tra le tre tipologie di motore (di cui abbiamo già precedentemente parlato); il signifacato della sigla AWX seguita da un numero sul motore ( ho visto su internet che quando un motore ha siglia AW e X finale, la X sta a significare ricondizionato, è vero?)
Grazie ancora e se avete altre note da suggerire vi rngrazio in anticipo.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da SicurAUTO » 25/09/2012, 21:53

Ciao Filippo, ho segnalato la tua discussione al nostro esperto. Mi sai dire di che zona sei?
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

sirfilippo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/02/2009, 5:56

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da sirfilippo » 25/09/2012, 23:09

Ciao, sono di Avellino.... grazie per la segnalazione all'esperto. Attendo info

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da brupel » 26/09/2012, 12:01

Filippo buongiorno,
ho letto il suo ultimo resoconto sulla vertenza Audi. Anzitutto è fondamentale sapere quali siano le conclusioni a cui è giunta la prima perizia tecnica sul motore (spero sia una CTU o ATP disposta dal giudice e non una perizia di parte) e quali elementi sono stati verificati senza smontare il motore. Forse il passaggio dal giudizio civile al penale (suggerito dal tuo avvocato?), non è stata, a mio parere, una buona mossa ai fini risarcitori e sicuramente allunga i tempi (ed i costi) del procedimento legale.
Forse la prima perizia è solo un ATP (Accertamento Tecnico Preventivo) quindi non sufficiente per andare subito a sentenza (è necessaria la causa legale), oppure resta nel dubbio e dunque non è favorevole del tutto alla parte attrice.
Comunque, la controparte deve esibire agli atti la prova documentale della avvenuta sostituzione o revisione del motore, documento fin'ora non fornito perchè non richiesto dal giudice? (stupefacente). L'assenza di tale documento potrebbe già consentire al giudice di decidere a tuo favore, a prescindere da ulteriori perizie tecniche che aumenteranno i costi a carico del ricorrente (salvo vittoria finale). Non capisco inoltre la necessità di rivolgersi alla facoltà di ingegneria per smontare il motore e procedere alle verifiche del caso. Forse il CTU nominato è un professore di quella facoltà? Basterebbe appoggiarsi presso un'officina neutrale e competente scelta dal CTU, come avviene in genere. Naturalmente tale perizia supplementare deve avvenire in presenza dei periti delle parti in causa. Non è obbligatorio nominarli ma nel tuo caso è indispensabile la nomina e che sia competente e presente alle operazioni peritali in modo che possa entrare in contraddittorio, se necessario. Per esperienza acquisita, ti posso assicurare che ben pochi CTU posseggono la necessaria esperienza e competenza per questo tipo di perizie e non sempre hanno l'umiltà e l'onestà intellettuale di rinunciare all'incarico per evidente incompetenza. Quindi il rischio di condizionamenti e di errori di valutazioni è sempre possibile. Poi in Italia esiste una sorta di timore reverenziale di certi CTU nei confronti delle parti dominanti, economicamente forti. Un motore nuovo di fabbrica ha un "part number" diverso da quello "revisionato" dalla Casa. Se il motore è revisionato ma di altra provenienza, avrà forse il serial number originale (se prelevato ad esempio da altra vettura incidentata e rottamata). Se, invece, il motore attuale è ancora quello montato d'origine, questo è verificabile (spero) interpellando la Casa costruttrice. Ma questa sarebbe la prova schiacciante che il venditore avrebbe dichiarato il falso affermando di aver montato un motore nuovo o revisionato che sia. Questi controlli fondamentali andavano fatti subito dal CTU iniziale (se ho ben capito, ora il CTU è cambiato), e ciò dimostra ancora una volta la inefficienza e la lentezza della gestione della giustizia in Italia. Comunque, se il motore è stato ricondizionato in modo non professionale, o solo parzialmente (o non ricondizionato affatto), questo emerge in sede di verifica.
Tienici aggiornati sulla vicenda. Grazie.

sirfilippo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/02/2009, 5:56

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da sirfilippo » 26/09/2012, 14:33

Buongiorno Brupel, grazie per l'intervento... dunque rispondo ai suoi quesiti:
Allora, in fase di prima perizia fatta da un ATP, il motore è stato dichiarato Ricondizionato, a seguito di analisi effettuate sulla cinghia di distribuzione e dall'analisi documentale, che il perito ha richiesto alla casa madre. La casa madre ha risposto che il motore con il numero stampigliato è lo stesso montato all'origine, inoltre ha fornito una dettagliata lista dei vari passaggi in officina fatti dall'autovettura (in base al numero di matricola dell'auto). I passaggi sono tutti strani, con km che passano da 200.000 a 385.000 in un solo giorno, per poi tornare ad essere dopo qualche mese 75.000 e ancora 18.800 data in cui ho acquistato l'auto.
Fatture di acquisto del motore e/o altro incartamento relativo ad un nuovo motore, benchè richiesto più volte da me, dall'avvocato e dell'ATM, non è mai stato fornito. Il concessionario continua a dichiarare di averlo e di aver comprato il motore in germania tramite un concessionario amico che lo ha personalmente portato in Italia (poco credibile ovviamente).
Perchè sono ricorso al Penale? semplice perchè non posso permettermi una causa civile, in cui gli accertamenti tecnici e non, a differenza di quelli fatti in sede penale a carico dello Stato, sono economicamnte a mio carico. Lei sostiene che sia più lunga la causa penale? non sono daccordo, nel penale ci sono dei limiti temporali (tipo la prescrizione, o i tempi delle indagini preliminari, o acnora la remissione di querela, che mai farò,) che vanno rispettati. Inoltre, essendo Poliziotto, di natura e di professione, tendo a perseguire i reati nella loro fattispecie penale.

Terrò conto dell'officina meccanica specializzata, al contrario di quella dell'università.
Ho un perito di parte molto bravo e stimato in zona, anche se è un perito assicurativo e non certo meccanico, ma con decennale esperienza nel campo e collaboratori anche ingegneri meccanici che all'occorrenza credo sapranno intervenire.

Il CTU nominato non ha alcuna esperienza secondo me, io non sono un meccanico, ma sono investigatore (e facio anche io le perizie di rado, quelle informatiche), certamente non agirei come ha fatto lui.
Ho un ottimo avvocato, con studio rinomato e lunga esperienza in campo civile (è civilista, ma lo zio penalista), i civilisti sono più scrupolosi e precisi, ma all'occorrenze c'è l'esperienza di un penalista (lo zio).

Potrebbe essere più preciso sul "part number".

Grazie ancora per i consigli

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da brupel » 26/09/2012, 15:20

Filippo, grazie per le ulteriori informazioni. Peccato che inizialmente sia stato richiesto solo un Accertamento Tecnico Preventivo. Con una CTU (Consulenza Tecnica d'Ufficio) la vertenza sarebbe in fase più avanzata e forse già chiusa.
Comunque, se è stato già appurato (in base alle info fornite dal fabbricante) che il motore di cui trattasi è quello montato in origine, tutte le altre ipotesi di motore sostituito con uno revisionato o nuovo, decadono. Il chilometraggio registrato nei vari passaggi in officina, che diminuisce anzichè aumentare, dimostra che il contaKm è stato manomesso.
Il CTU ha tenuto conto di tale elemento non trascurabile? Quindi il CTU ha giudicato "ricondizionato" il motore originario della vettura. Ricondizionato da chi e in cosa? Esistono documenti attestanti tali interventi? A quanto pare no, almeno ad oggi.
Ho l'impressione che il CTU agisca un pò alla cieca e sia alla ricerca di un supporto tecnico che lo aiuti.
Il "part number" è il n. di ricambio che il fabbricante assegna ad ogni componente fornito come ricambio. I gruppi come i motori o i cambi hanno stampigliato anche il serial number, cioè il n. di serie. Il n. di serie del motore non figura nel documento di circolazione del veicolo (perchè appunto può essere sostituito con altro uguale) ma il fabbricante conosce l'abbinamento originario Telaio-Motore.
Alla prossima.

sirfilippo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 10/02/2009, 5:56

Re: [Audi usata con motore nuovo] Ma mi hanno TRUFFATO!!!!

Messaggio da sirfilippo » 26/09/2012, 15:45

...molto interessante. Senta, se volessi chiedere qualche info dettagliata alla casa madre (esempio associazione originaria Telaio - Motore), numro di serie del motore o altre info simili, a chi dovrei rivolgere tali richieste Italia o Germania?
L'ATP comunque è stata eseguito tramite CTU nominato dal Tribunale
Si anche io ho avuto l'impressione che il CTU agisce alla ricerca di...
Ad ogni modo, lei cosa mi consiglia di accertare con il mio avvocato, o meglio secondo Lei quali quesiti dovremo porre al CTU nella prossima seduta e quali accertamenti ulteriori potremo compiere da portare poi al CTU o comunque in dibattimento?
Grazie ancora

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti