AUTO 4X4 NON PIU' SICURE DELLE BERLINE FAMILIARI

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/07/2005, 14:53

quoto :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

rali
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 02/07/2005, 22:25

Messaggio da rali » 06/07/2005, 0:47

ciao
si hai raggione, pero se fai un incidente con un ducato, le cose non cambiano tanto rispetto a un fuoristrada. Il problema, per lo meno in germania, e che la classe dei "sprinter" (vengono cosi chiamati i ducatos, dailys etc..) e che negli ultimi anni hanno avuto un incremento di quasi 1000% sui incidenti!!!!! Su certi tratti autostradali, hanno 12% di quota su incienti avenuti!!!!su 1500 controllati, 650 avevano difetti technici!! questo sono cifre che mi fanno piu paura, invece dei cosidetti cattivi fuoristrada!
In piu, non ho mai visto un crashtest di un ducato o simile, invece tanti sui suv/fuoristrada. E almeno gli ultimi modelli si comportano bene
ciao

domilor
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 107
Iscritto il: 20/07/2004, 13:31
Località: Bari...provincia!

Messaggio da domilor » 06/07/2005, 7:13

Hai qualche link?
Il cervello: ne siamo dotati...usiamolo!

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 06/07/2005, 10:32

rali ha scritto:ciao
si hai raggione, pero se fai un incidente con un ducato, le cose non cambiano tanto rispetto a un fuoristrada. Il problema, per lo meno in germania, e che la classe dei "sprinter" (vengono cosi chiamati i ducatos, dailys etc..) e che negli ultimi anni hanno avuto un incremento di quasi 1000% sui incidenti!!!!! Su certi tratti autostradali, hanno 12% di quota su incienti avenuti!!!!su 1500 controllati, 650 avevano difetti technici!! questo sono cifre che mi fanno piu paura, invece dei cosidetti cattivi fuoristrada!
In piu, non ho mai visto un crashtest di un ducato o simile, invece tanti sui suv/fuoristrada. E almeno gli ultimi modelli si comportano bene
ciao
In realtà è vero che i furgoni sono più pericolosi dei fuoristrada, e che non si fa nulla per renderli più sicuri. è, purtroppo, una battaglia prima politica che logica. Significa chiedere a tutta una serie di persone che lavorano di spendere cifre in molti casi significative per cambiare il proprio parco veicoli. Sarebbe la cosa più saggia e giusta, ma purtroppo il giorno in cui questo avverrà non è nemmeno vicino. Lo scandalo continua, e tu hai ragione, rali.

I fuoristrada ad uso privato sono più sicuri dei furgoni. Ma c'è un ma. I furgoni hanno quelle dimensioni per un motivo. Servono per compiere determinati lavori e spesso è necessario che abbiano massa e dimensioni elevate, per permettere il trasporto di materiale di qualsiasi tipologia e/o di notevole peso.

I fuoristrada, invece, nella maggior parte dei casi, non servono assolutamente a nulla se non a essere usati come status symbol dai proprietari. Anche perché molti di questi presunti fuoristrada se la cavano, lontano dall'asfalto, peggio di una Panda 4x4. Le dimensioni non sono finalizate ad un uso specifico e irrinunciabile, servono solo per fare "bello".

Ma la maggiore massa di un fuoristrada è, mediamente, causa di un aumento di rischio in caso di incidente sia per i passeggeri del SUV sia per quelli dei mezzi coinvolti.

Se nel caso dei furgoni si può pensare di tollerare una massa maggiore (continuando a lottare per ottenere un aumento di sicurezza attiva e passiva significativo) in modo da conservane l'utilità come mezzi da lavoro, non si capisce perché si debba accettare un aumento considerevole di rischio per le persone e per le cose a causa di automezzi che potrebbero essere per la quasi totalità facilmente sostituiti da berline di uguale comfort ma di massa inferiore.

D'accordo la libertà di comprare quel che si vuole, ma la libertà finisce quando si mette a giocare con la vita degli altri.

domilor
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 107
Iscritto il: 20/07/2004, 13:31
Località: Bari...provincia!

Messaggio da domilor » 06/07/2005, 11:43

D'accordo la libertà di comprare quel che si vuole, ma la libertà finisce quando si mette a giocare con la vita degli altri.
:ok
Il cervello: ne siamo dotati...usiamolo!

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 06/07/2005, 13:33

Straquoto in toto SirEdwards :ok !
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 06/07/2005, 16:02

SirEdwards for president!!! :wink: :ok :bravo: :up:

Minc@ia ke discorso...

rali
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 02/07/2005, 22:25

Messaggio da rali » 06/07/2005, 18:27

ciao
si, ma allora dovremmo vietare anche macchine come, Mercedes S, Bmw 7.., audi A8, o la Smart!!! si propio la smart, perche non ha quasi niente da deformare, quasi un projettile che si fa "mangiare" l'energia dall aversaglio. Il crashtest smart vs twingo o fiat 600 ha dimostrato come possa essere pericolosa la smart! immaginate che andate con una stilo, e vi entra una smart a 60 nella porta!! non dico che sia meglio un fuoristrada, ma penso che non cambi di tanto, perche il suv e largo quasi 2 metri, e si appogia su tutta la fiancata, e il muso assorbe l'energia, invece la smart non assorbe energia, e in piu e larga solo 1 metro e mezzo. Vedete voi, ma non si puo generalizzare tutto
ciao

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 06/07/2005, 19:50

Si, ma la Smart pesa 7 quintali, non 2,5 tonnellate, e scusa se è poco... a questo punto il tuo discorso varrebbe anche per le strette ed indeformabili ma relativamente leggerissime motociclette... che a meno che non ti piombino addosso ai 250 km/h (ed in quel caso ti segano la macchina in due, ma per segarti un'auto in due a sto punto basta che ti entri nella fiancata una Seicento ai 120 l'ora o sbandare e prendere di traverso un palo ai 70-80 km/h...) se ti arrivano addosso ai 60 in genere rimbalzano e volano via. Lo stesso dicasi per la Smart (il paragone con le vetuste Twingo e Seicento non regge): un paio di anni fa ho assistito in diretta ad un semi-frontale angolato tra una Smart ed una Marea SW a velocità non proprio moderata (sui 60 orari entrambe). Ok, la Marea aveva il muso devastato ed un principio di cedimento al montante del parabrezza destro (il lato dell'urto), ma dopo l'impatto ha continuato ad avanzare per una decina di metri senza cambiare traiettoria prima di fermarsi, alias ridotte decelerazioni e occupanti (conducente e passeggero anteriore) ILLESI, grazie anche ad airbags e cinture allacciate. La Smart invece, pur danneggiandosi meno, dopo l'urto è rimbalzata indietro per di più cappottando più volte. Il conducente si è salvato, ma nonostante airbag e cintura è uscito dall'auto malconcio e pluricontuso. Per quanto riguarda i grossi berlinoni da rappresentanza di cui parli, beh, saranno anche pesanti quanto un SUV, ma almeno sono innanzitutto molto meno diffuse, inoltre hanno il muso ad un'altezza normale ed uguale a quella delle altre auto e per di più lunghissimo e cedevole, agevolando così il lavoro di assorbimento dell'impatto da parte delle altre auto "normali", al contrario dei Suv, che hanno il muso molto più in alto e per di più spesso TROPPO rigido e con scarse capacità di assorbimento. Vedi lo speciale Phaeton vs Polo e confrontalo a quello Volvo Xc90 vs Golf V: VW Phaeton e Volvo pesano pressocchè lo stesso, ma nonostante la Golf sia più pesante della Polo e quindi in teoria agevolata, dalla Polo esci con tue gambe e pressochè illeso, dalla Golf invece NON SCENDI AFFATTO :o :( :-[ !!! Quindi, mi spiace contraddirti, ma la realtà è sotto gli occhi di tutti e boccia i SUV senza appello, almeno nel campo sicurezza attiva e passiva. Per non parlare della simpatica tendenza di molti di essi a cappottare dopo un incidente... :giu :prrrr
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 06/07/2005, 20:01

In quanto a pesi, si può dire che le berline citate sono molto pesanti, ma i fuoristrada non scherzano per nulla, e a volte bastano 100 kg per fare una differenza abissale. In generale, per rimanere sul tema, ho cercato le masse dei fuoristrada più costosi, dei più famosi e di un altro paio.

La lista non è e non vuole essere esauriente, ma emerge abbastanza chiaramente che il peso di un fuoristrada è mediamente superiore a quello di una berlina di lusso, cioè di una berlina fra le più pesanti in cicolazione

Bisogna considerare anche che l'intera gamma Vw, ad esclusione di Phaeton e Touareg, oscilla fra gli 896 e i 1735 Kg e che quella Fiat va dai 735 ai 1783.

La media delle auto non-SUV o fuoristrada è attorno ai 1200-1400 Kg.

Le berline da te citate poi , per fortuna degli altri, sono molto poco diffuse e non costituiscono un evento normale, mentre è normale incontrare per strada fuoristrada o SUV.

Berlinone di lusso

A8= 1650 - 1995
Serie 7 = 1805 - 2040
Classe S = 1735 - 1935
VW Phaeton = 1995 - 2618

SUV - Fuoristrada

Classe M = 2060 - 2110
X5 = 1995 - 2035
Cayenne = 2235 - 2430
Touareg = 2114 - 2610
Kia Sorento = 2131
Land Rover Defender = 1605 - 1990
Dicovery = 2630
Range Rover = 2470 - 2552
Honda = tutti fra i 1400 e i 1628
Toyota Land cruiser = 1935 - 2585
Toyota Rav4 = 1275 - 1450
Volvo xc90 = 2082 - 2120
Hyundai Terracan = 2097
Hyundai Santa Fe = 1658 - 1738
Hyundai Tucson = 1542 - 1610

Ci sono purtroppo altri problemi, legati alla FORMA del veicolo piuttosto che al peso. I SUV sono generalmente più alti delle altre vetture e tendono a scaricare la loro energia sulle strutture più alte delle vetture con cui si scontrano, non contro le strutture di assorbimento d'urto predisposte. E' l'effetto camion, per intenderci. Se l'impatto non è assorbito dal muso ma dai montanti del tetto l'energia bypassa le zone studiate dagli ingegneri e si scarica direttamente sulle strutture più deboli della cellula dell'abitacolo, con conseguenze immaginabili.

viewtopic.php?t=1154&highlight=suv+golf

In questa discussione, tratta da questo sito, è evidenziato questo effetto proprio tra un SUV e una vettura con sicurezza a 5 stelle Euroncap. Il risultato è spaventoso. L'urto è a 56 Km/h, meno del test Euroncap.

Le berline da questo punto di vista sono più sicure, anche se il peso può essere analogo a quello di un fuoristrada (il sito è sempre Sicurauto):

http://www.sicurauto.it/crashtest/speci ... n_polo.php

Qui è la Phaeton contro la Polo. Molto meglio di prima, e la Phaeton pesa come il Volvo, mentre la Polo pesa meno della Golf, ed è meno sicura.

http://www.sicurauto.it/crashtest/speci ... cedes2.php

Qui una vecchia classe S contro una vecchia corsa. La violenza dell'impatto per la Corsa è paragonabile a quella contro un muro a 65 Km/h, per la Classe S il paragone è contro un muro a 35 Km/h. Ancora i risultati sono migliori che nel precedente esempio di berlina contro SUV.

E la vecchia Corsa non era certo una vettura da 5 stelle!

Per finire, la Smart. Non ha zone di assorbimento degli urti e questi verranno scaricati sull'altra vettura, ma è molto leggera, mediamente meno di 800 Kg. E si vede.

http://www.sicurauto.it/crashtest/speci ... lasses.php

La velocità è 50 Km/h, ma per gli occupanti della Classe S è come un urto contro un muro a 30 km/h.

Insomma. Il peso e la forma di un'auto possono contare moltissimo nelle dinamiche di incidenti. Tanto che è meglio scontrarsi con una berlina più pesante che con un fuoristrada più leggero.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti