[Auto cointestata] Come portare la classe sulla nuova auto?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
daniele82m
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 05/04/2011, 15:23
Nome: Daniele

[Auto cointestata] Come portare la classe sulla nuova auto?

Messaggio da daniele82m » 05/04/2011, 15:30

Buongiorno a tutti
vorrei un consiglio sull'apertura di una nuova polizza per un'auto cointestata.
Premesse:
1. io e la mia fidanzata siamo conviventi sullo stesso stato di famiglia
2. la mia fidanzata possiede un'auto (unica proprietaria)
3. la mia fidanzata è nella classe di merito n° 9
4. io nn possiedo nessuna automobile e quindi nessuna classe di merito fino ad oggi
Fatti:
Noi vorremmo vendere la macchina della mia fidanzata ed acquistarne una nuova cointestandola.
Domande:
1. possiamo chiudere la vecchia polizza ed aprirne una nuova con classe di merito n° 9? (sfruttando la legge bersani)
2. se la macchina è cointestata a nome di chi deve essere la nuova polizza?
3. se la vendita della macchina vecchia avviene ora e l'acquisto di quella nuova avviene tra 2 mesi, quindi chiudiamo ora la vecchia polizza, tra 2 mesi possiamo ancora usufruire della classe di merito n° 9 anche cambiando compagnia assicurativa?

Grazie
Daniele

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Auto cointestata] Come portare la classe sulla nuova au

Messaggio da aletom79 » 13/04/2011, 10:36

Se vendete la vecchia e comprate la nuova fate semplicemente il cambio del veicolo assicurato sul contratto esistente.

Altrimenti, se vendete l'auto oggi chiedete il rimborso del premio non goduto e chiudete il contratto riconsegnando certificato, contrassegno e atto di vendita/demolizione.
Quando acquisterete la nuova auto stipulate un nuovo contratto, il contraente può esser uno di voi, l'attestato di rischio è quello della tua fidanzata (sfruttando lo stesso), perchè ha validità 5 anni.

saluti
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti