Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Windtale
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 02/03/2009, 19:18

Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Messaggio da Windtale » 02/03/2009, 19:25

Ho acquistato una KIA Cee'd SW pagandola regolarmente all'arrivo di questa presso il concessionario, come da contratto. 10 giorni dopo, senza che nel frattempo l'auto sia stata immatricolata la concessionaria, la Marazzato di Treviso, è stata posta in liquidazione. Mi hanno detto che per immatricolare l'auto e farmene entrare in possesso devono ricevere i certificati di conformità dalla casa madre e che questa è obbligata a darli. Siccome la concessionaria non è fallita, per il momento, ma solo posta in liquidazione, vorrei sapere se qualcuno ha un'idea di come ci si possa tutelare in un caso del genere e non perdere soldi e auto. Ho già segnalato la cosa al servizio clienti della KIA, ma non sono per nulla tranquillo.
Garzie per le risposte.

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Messaggio da brupel » 03/03/2009, 11:57

Inoltri subito una Racc. A.R. a scopo cautelativo alla concessionaria ed alla Kia Italia (Gruppo Koelliker).
Se la situazione non dovesse sbloccarsi in tempi brevi, dovrebbe intervenire l'importatore per il buon nome del marchio ed a tutela del buon diritto della clientela. In casi analoghi è avvenuto questo ma si è anche verificato il contrario, vale a dire Casa madre ha preso le distanze e non ha risolto i problemi dei clienti. Aggiornaci sugli sviluppi.
brupel

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Messaggio da dami65 » 03/03/2009, 14:22

Windtale ha scritto:Ho acquistato una KIA Cee'd SW pagandola regolarmente all'arrivo di questa presso il concessionario, come da contratto. 10 giorni dopo, senza che nel frattempo l'auto sia stata immatricolata la concessionaria, la Marazzato di Treviso, è stata posta in liquidazione. Mi hanno detto che per immatricolare l'auto e farmene entrare in possesso devono ricevere i certificati di conformità dalla casa madre e che questa è obbligata a darli. Siccome la concessionaria non è fallita, per il momento, ma solo posta in liquidazione, vorrei sapere se qualcuno ha un'idea di come ci si possa tutelare in un caso del genere e non perdere soldi e auto. Ho già segnalato la cosa al servizio clienti della KIA, ma non sono per nulla tranquillo.
Garzie per le risposte.
In casi come questi è d'obbligo rivolgersi ad un legale e non intraprendere strade "fai da te".
Chiarissimo quanto scrive Brupel, ma attendere un eventuale intervento della casa madre potrebbe "costare" molto...
Non stiamo certo parlando di una casa automobilistica accreditata e in ogni caso non siamo certi di cosa stia realmente accadendo dietro le quinte...Un caso analogo anni fa a Firenze con l'unica concessionaria riconosciuta della Harley...(sicuramente navigando in rete si riesce ad acquisire lo svolgimento dell'evento)...Sono sicuro comunque che l'importatore italiano si è tirato indietro e per anni i clienti hanno avuto la propria moto, pagata in toto, ma ferma destro un garage. Motivazione: la concessionaria ha ricevuto i pagamenti che non li ha bonificati alla 'Harley-Davidson Italia S.r.l. importatore, che ha sua volta non ha MAI rilasciato i certificati di conformità. Quindi gli stessi non potendo sfrecciare con i famosi bicilindrici a V con i cilindri inclinati di 45° hanno intrapreso le via legali.
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Robalv
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/01/2010, 17:07

Re: Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Messaggio da Robalv » 18/01/2010, 18:47

Salve! Mi trovo in una situazione analoga a quella descritta nel post precedente. Ho acquistato una Hyundai Santa Fe presso un concessionario ufficiale. Ho firmato un contratto di finanziamento con la finanziaria della Banca Unicredit per il 100% dell'importo dell'auto meno il valore dell'usato, circa 27.000 Euro finanziati. Il tutto è stato sottoscritto il 14 novembre 2009. Premetto che l'auto era in pronta consegna presso l'autosalone e quindi si trattava solo di attendere l'esito del finanziamento, che è stato erogato il 18 novembre, come confermato dalla lettera che ho ricevuto dalla Finanziaria la quale mi ha comunicato anche la data d'inizio del pagamento delle rate. A distanza di 2 mesi dalla firma del contratto il concessionario non ha ancora consegnato la macchina poiché impossibilitato a ritirare il certificato di conformità in quanto in difficoltà economica. Quindi pur avendo incassato il corrispettivo della vendita egli non è in grado di consegnare l'auto. Cosa debbo fare in questa circostanza? Avvisare la Hyundai e la finanziaria di ciò che accade e rivolgermi ad un legale o attendere che il concessionario si decida a consegnare la macchina?

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Auto pagata non consegnata: concessionaria in liquidazione

Messaggio da dami65 » 18/01/2010, 21:10

In casi come questi è indispensabile rivolgersi ad un legale...
Ti consiglierei di farlo, con sollecitudine...costituire in mora il concessionario è molto importante!!!
Sarà molto dura recuperare il danaro sé:
1. il concessionario versa in cattive condizioni economiche...ancora più dura sarà sé la concessionaria è regolata quale società di capitali...(SRL - SpA).
Comunque, il tuo legale può informare la finanziaria dell'accaduto e tentare di bloccare il finanziamento in corso. :ciao

... Benvenuto in Sicurauto.it :bravo: :bravo: :bravo:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite