Auto riparata ma l'assicurazione chiede una perizia

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
umanesimo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/07/2010, 16:35
Nome: uma

Auto riparata ma l'assicurazione chiede una perizia

Messaggio da umanesimo » 23/07/2010, 16:49

Buongiorno a tutti da un neo-iscritto
ho avuto un sinistro con un'altra auto che mi è venuta contro mentre usciva dal parcheggio, e io ero in coda fermo.
Con l'altro conducente ho compilato il CID in cui egli riconosceva la sua responsabilità, e ho trasmesso il tutto alla mia assicurazione. Nel frattempo ho portato l'auto dal carrozziere per la riparazione. Il carrozziere non ha preteso denaro da me, facendomi firmare un foglio con il quale facevo sì che l'assicurazione avrebbe saldato lui e non me. Ho firmato perché mi è sembrato comodo non dovere anticipare contanti. Infatti, in questo modo per la riparazione non ho dovuto sborsare una lira. Nel frattempo il perito dell'assicurazione - a cui avevo dato i dati del carrozziere - mi ha chiamato per dirmi che il carrozziere non gli rispondeva al telefono per fissare l'appuntamento per la perizia. Ho ri-fornito al perito i dati del carrozziere e ho detto che non sapevo perché il carrozziere si stava comportando in questo modo.
L'auto è stata riparata, ma successivamente alla riconsegna della stessa (per cui ripeto non ho pagato nulla), ho ricevuto due raccomandate r/r del perito che mi comunicavano che non era stato possibile fare una proposta d'indennizzo poiché non avevano visto il veicolo e non avevano potuto stimare il danno.
A queste raccomandate non ho risposto perché ho intuito che è una querelle tra le due assicurazioni e il carrozziere e non volevo - avendo avuto la macchina regolarmente riparata - avere ulteriori grattacapi.
Ora il perito mi ha mandato un sms invitandomi a recarmi da lui per una perizia.
Che devo fare? Che conseguenze posso avere?

Grazie per l'aiuto! :)

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1149
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Auto riparata ma l'assicurazione chiede una perizia

Messaggio da avv_ben » 23/07/2010, 17:14

Gentile Umanesimo,
per farla breve, se Lei non si fa periziare l'auto, l'assicurazione non pagherà il carrozziere, il quale Le chiederà i soldi.
Se Lei si fa periziare l'auto e il valore dei danni viene stimato inferiore ai costi che esporrà il carrozziere, allora l'assicurazione pagherà parzialmente il carrozziere, il quale Le chiederà la differenza.

E' opportuno che il perito veda l'auto assieme al carrozziere. Quindi Le consiglio vivamente di trovare il modo di far mettere d'accordo i due per un giorno in cui Lei metterà a disposizione l'auto per la perizia, magari presso la carrozzeria che l'ha riparata.

Altrimenti sono possibili i problemi descritti sopra.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

umanesimo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/07/2010, 16:35
Nome: uma

Re: Auto riparata ma l'assicurazione chiede una perizia

Messaggio da umanesimo » 23/07/2010, 17:29

avv_ben ha scritto:Gentile Umanesimo,
per farla breve, se Lei non si fa periziare l'auto, l'assicurazione non pagherà il carrozziere, il quale Le chiederà i soldi.
Se Lei si fa periziare l'auto e il valore dei danni viene stimato inferiore ai costi che esporrà il carrozziere, allora l'assicurazione pagherà parzialmente il carrozziere, il quale Le chiederà la differenza.

E' opportuno che il perito veda l'auto assieme al carrozziere. Quindi Le consiglio vivamente di trovare il modo di far mettere d'accordo i due per un giorno in cui Lei metterà a disposizione l'auto per la perizia, magari presso la carrozzeria che l'ha riparata.

Altrimenti sono possibili i problemi descritti sopra.
gentile avvocato
grazie per la risposta: ora contatto il carrozziere
quello che non mi torna è il motivo per cui se il carrozziere - come presumo - ha gonfiato la richiesta di risarcimento all'assicurazione, io mi dovrei accollare la discrepanza tra danno reale e e richiesta di risarcimento
mi sembra che la querelle legale dovrebbe riguardare le due parti carrozziere e assicurazione
in fondo la stima del danno l'ha fatta il carrozziere e quindi l'errore è il suo (non il mio)
ma sicuramente mi sbaglio

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1149
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Auto riparata ma l'assicurazione chiede una perizia

Messaggio da avv_ben » 24/07/2010, 11:50

Capisco suo punto di vista, ma vede, i fogli che fanno firmare i carrozzieri di solito contengono una clausola apposita che esonerano il carrozziere da obblighi di stare entro certi limiti, ponendo a carico del danneggiato l'eventuale discrepanza. Danneggiato che poi al limite recupererà l'integrazione dall'assicurazione.

Ciò perchè i carrozzieri, in cambio del non chiedere anticipi, si garantiscono da eventuali problemi successivi, che possono riguardare la responsabilità o la valutazione dei danni.

Un'ultima precisazione: non è detto che sia il carrozziere a "gonfiare" i costi. Questa è la versione dei fatti monocorde divulgata dalle assicurazioni. Può ben essere il perito che sottostima, anche solo per errore.
Per questo è meglio che la valutazione avvenga in "contraddittorio" tra i due e non in momenti separati.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti