AUTO USATA DATA IN PERMUTA A CONCESSIONARIO

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
sbk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 04/04/2004, 18:55
Località: milano

AUTO USATA DATA IN PERMUTA A CONCESSIONARIO

Messaggio da sbk » 04/04/2004, 20:26

CIAO A TUTTI VOLEVO PARLARVI DELLA MIA ALLUCINANTE VICENDA. CIRCA 6MESI FA HO COMPRATO UNA MACCHINA USATA DA UN CONCESSIONARIO OPEL CHE MI GARANTIVA UN BUONO STATO E COMUNQUE UNA GARANZIA DI SEI MESI(PER LORO LA DURATA DIPENDE DALL'ETà DELL'AUTO) IN OGNI CASO PER ME BASTAVA CHE DURASSE ALMENO 6 MESI PER POI PERMUTARLA CON L'ACQUISTO DI UNA NUOVA OPEL ANCHE NATURALMENTE SMENANDOCI QUALCHE SOLDINO.. AVVICINANDOSI IL PERIODO IN CUI AVREI DOVUTO FARE IL NUOVO ACQUISTO COMINCIO A GIRARE I VARI CONCESSIONARI PER VALUTARE IL PREZZO MIGLIORE POSSIBILE CHE FOSSI RIUSCITO AD OTTENERE.ALCUNI MI DICONO CHE NON POSSONO RITIRARMI,O NON MI CONVIENE CONSEGNARE LA VECCHIA PERCHè è IN ATTO UNO SCONTO OPEL DI 1550EURO CHE NON PUO ESSERE UNITO ALLA PERMUTA E CHE QUINDI MI CONSIGLIAVANO DI VENDERLA DA PRIVATO PERCHè LORO RITIRANDOMELA AVREBBERO SCALATO SIMBOLICAMENTE CHI PIU CHI MENO CIRCA 500 EURO(NE VALE ALMENO 2000E QUALCOSA)..QUI ARRIVA IL BELLO....:TROVO UN CONCESSIONARIO CHE MI OFFRE 2000+1550 DI SCONTO TOTALE E MI CONVINCO SUBITO A FIRMARE PER L'ACQUISTO A TALI CONDIZIONI.VIENE FATTO UN CONTRATTO CON LE VARIE VOCI E CON IL RITIRO IN PERMUTA PER 2000 EURO FIRMATO DALLE PARTI. RITIRO LA MIA AUTO NUOVA DOPO UN MESE CIRCA E CONSEGNO LIBRETTO E DOCUMENTI VARI DELLA VECCHIA AL CONCESSIONARIO CHE MI DICE CHE SUCCESSIVAMENTE MI CONTATTERA PER FIRMARE IL PASSAGGIO DI PROPRIETA DAVANTI AD UN NOTAIO PER LA MACCHINA DA LUI RITIRATA. DOPO 20 GIORNI CHE HO LA MIA NUOVA VETTURA MI TELEFONA IL CONCESSIONARIO CHE MI DICE CHE L'AUTO VECCHIA PRESENTA DIVERSI DIFETTI(CERCHI NON SUOI,CATALIZZATORE NON PERFETTO ECC..)E QUINDI PRETENDE 500EURO PER PORTARE TALI ANOMALIE IN REGOLA..IO RISPONDO CHE ABBIAMO UN CONTRATTO PER IL RITIRO DI 2000EURO E CHE NON PAGHERò NULLA,E LUI MINACCIA DI NON EFFETTUARE IL PASSAGGIO DI PROPRIETà DELLA VECCHIA PER FARMI PAGARE NEL TEMPO BOLLO EVENTUALI MULTE ECC...!!!!AD OGGI NON LO SENTO PIU DA UNA SETTIMANA E NON CAPISCO SE QUESTO SQUALLIDO PERSONAGGIO POSSA FARE TUTTO CIò,QUINDI VIVO SEMPRE GIORNATE DI PREOCCUPAZIONE. NON VORREI ARRIVARE ALL'AVVOCATO QUINDI MI SERVE UN CONSIGLIO PER CAPIRE SE LUI è OBBLIGATO A FIRMARE IL PASSAGGIO OPPURE PUO PRETENDERE SOLDI E TRATTENERE UN AUTO A QUESTO PUNTO "NON SUA".(TRA L'ALTRO CHI MI DICE CHE NON ABBIA DANNEGGIATO LUI STESSO LA VECCHIA AUTO PER FARSI PAGARE??!!)SE AVESSE CAMBIATO LUI I CERCHI????è DAVVERO UN FENOMENO!SECONDO ME SI è ACCORTO DI AVERMI FATTO TROPPO SCONTO E VORREBBE RIMEDIARE...IO INFATTI NON L'AVREI MAI PRESA DA LUI A PARITà DI CONDIZIONI CON ALTRI PIU VICINI A CASA MIA.... è UNA VICENDA PENOSA E COMPLICATA MA VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LE VOSTRE RISPOSTE CIAO.
gm

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 05/04/2004, 8:06

Ciao e benvenuto,
allora per prima cosa non usare il maiuscolo, sui forum equivale a gridare...

La tua situazione è un pò complicata e venirne a capo potrebbe essere dificile. La ragione a parer mio è sicuramente dalla tua parte anche perchè tu hai un contratto scritto che parla di 2.000 €uro e nessuno potrà chiederti dei soldi indietro!

L'errore è del concessionario che non ha saputo valutare bene la tua auto...

Il problema è adesso fare in modo che il passaggio avvenga in maniera rapida e regolare... secondo me se non riesci a farlo ragionare l'unica è rivolgersi in prima battuta ai Carabinieri cercando di capire quali sono le vie più brevi per venire a capo di questa situazione.

Non aver timore di rivolgerti a loro in caso...

Una cosa non capisco, l'auto nuova te l'hanno già consegnata?
Io prima di fare troppo casino aspetterei di avere l'auto nuova in mano :lol:

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

sbk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 04/04/2004, 18:55
Località: milano

Messaggio da sbk » 05/04/2004, 15:19

si l'auto nuova l'ho ritirata da venti giorni ed il problema è sorto ora che ho gia concluso....è questo l'assurdo...!lui ha tenuto la mia vecchia 20giorni prima di trovare i difetti..e ora rifiuta di passare dal notaio con me. oltre al contratto ho una scrittura privata con carta del concessionario e tibro che ribadisce che mi ha ritirato in permuta la vecchia.grazie ciao.
gm

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 05/04/2004, 17:25

Beh a questo punto insisti e se non cede lo denunci... è l'unica mi sa :-[

Che gente balorda! :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 05/04/2004, 23:17

Ciao sbk,
hai parlato di 1 regolare contratto firmato da entrambe le parti e che prevedeva chiare e detreminate condizioni...

Dagli 1 + accurata occhiata e controlla se x quanto riguarda la permuta erano previste postille del cavolo, tipo: si riserva il diritto di applicare le condizioni previste x la permuta, dopo 1 attento controllo del mezzo...

Se non ce ne sono, questo tipo può dire tutto quello che gli pare, ma tu puoi fargli passare i guai.

Ciao :ciao

sbk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 04/04/2004, 18:55
Località: milano

Messaggio da sbk » 06/04/2004, 23:51

prima di tutto grazie a voi tutti che mi avete dato una mano! dunque di clausule non ce ne sono perchè ciò che ho in mano è il semplice contratto di vendita (tipo il preventivo...cioè le varie voci ipt,vernice,modello cilindrata ecc..ma definitivo cioè piu che un preventivo informativo... ma le voci effettive che si firmano quando si è convinti...) e in piu un altro foglio con scritto che la vecchia opel astra eccc..presa in permuta per il valore di 2000 euro è attualmente in possesso di tal concessionario(foglio fatto per giustificare anticipatamente all'assicurazione che non sono piu in possesso di tale)..... ok oggi ci sono state evoluzioni... il discorso è lungo rischio di annoiare e mi scuso. sono andato dal concessionario che sei mesi fa mi ha dato la vecchia astra,e mi hanno detto che probabilmente c'è stato uno sbaglio e che quindi non si esclude che possano aver montato cerchioni non a norma.dunque da subito c'è stata una disponibilita a rimediare,ma purtroppo ecco riapparire l'infame(quanto vorrei dirvi il nome ma non si puo)che dopo aver contrattato sul da farsi i vecchi venditori(gli hanno detto porta l'auto qui e la sistemiamo) giunge a queste conclusioni.fammi un assegno di2000euro perchè la devi portare tu con la mia targa prova(che ti permette di circolare non essendo ormai piu assicurata)perchè se durante il tragitto dovessi incidentarla o fartela rubare potrei rivalermi su di te,altrimenti se tutto andasse bene straccerei l'assegno alla riconsegna!!!!!!!!ORA: come mi avete consigliato mi rivolgerò ai carabinieri,o almeno attenderò ancora alcuni giorni e se lui porterà l'auto a riparare bene sennò davvero dovrò fare qualcosa contro sto uomo,che tra l'altro mi dispiace arrivare a tanto...ma se le parole non bastano...comunque a parte questa vicenda devo dire che la piccola AGILINA va proprio bene quindi la consiglio a tutti quelli che cercano comfort e bassi consumi.è davvero un gioiellino.ciao a tutti grazie!
gm

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/04/2004, 16:44


fammi un assegno di2000euro perchè la devi portare tu con la mia targa prova(che ti permette di circolare non essendo ormai piu assicurata)perchè se durante il tragitto dovessi incidentarla o fartela rubare potrei rivalermi su di te,altrimenti se tutto andasse bene straccerei l'assegno alla riconsegna!!!!!!!!
:ooh :ooh
Ma diciamo vero?!?!
Che gente... :grr

Quello appena accendi l'auto ha già incassato l'assegno... :x

ORA: come mi avete consigliato mi rivolgerò ai carabinieri,o almeno attenderò ancora alcuni giorni e se lui porterà l'auto a riparare bene sennò davvero dovrò fare qualcosa contro sto uomo,che tra l'altro mi dispiace arrivare a tanto
Infatti denuncialo questo infame!!
Facci sapere come procede, ciao!
:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mnuy e 3 ospiti