[biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

jean jean
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 13/11/2008, 18:51

[biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da jean jean » 13/11/2008, 20:06

Vorrei aiuto su una questione tecnica cui non trovo spiegazioni.
Una utilitaria,dopo circa un annoe trentamila km percorsi, comincia a marciare a tre cilindri. Ciò è dovuto a una biella deformata lungo l'asse maggiore.
Non c'è stata aspirazione di acqua nel motore, non c'è traccia di corrosioni dovute ad infiltrazioni di acqua che potrebbe aver creato una sovrapressione nel cilindro interessato, non ci sono altri organi meccanici del motore deformati, la cosa riguarda un solo cilindro.
Qualcuno ha un'ipotesi tecnica valida?

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ho modificato l'oggetto del post come da
regolamento
Ovviamente sei libero di modificarlo come meglio ritieni, purche' rispetti il regolamento

ottobre_rosso

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da brupel » 14/11/2008, 19:29

Per piegare una biella ci vuole una causa precisa. In genere si tratta di anomala sollecitazione del componente per un grippaggio delle bronzine di biella o per un fuori- giri. In ambedue i casi devono essere quindi visibili altri danni ( nel caso del fuori-giri segni di contatto tra pistone e valvole). Occorre controllare in modo accurato.
brupel

jean jean
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 13/11/2008, 18:51

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da jean jean » 14/11/2008, 21:03

Non esiste altro organo drll'apparato motore che presenti deformazione, è stata sostituita solo la biella in causa, che presenta una visibile deformazione del suo asse maggiore ( non è più rettilineo, ma arcuato).
Ipotesi:
1) è possibile che si crei una sovrappressione in un solo cilindro, che ha dato luogo a una sollecitazione eccessiva sulla biella?
2) è possibile che un difetto di fabbricazione si manifesti dopo un anno e 30 000 km? e che una casa automobilistica leader del mercato (che non riconosce la validità della garanzia per tale elementp) usi componenti non adeguatamente verificati?
aspetto risposte anche da chi si è trovato in situazioni analoghe

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da Federico Autotecnica » 15/11/2008, 9:05

Credo sia causata ancora dall' acqua....
come escludi l'ingresso d'acqua in camera di scoppio ?

Di che motore parliamo ?
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

jean jean
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 13/11/2008, 18:51

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da jean jean » 15/11/2008, 17:51

FEDELELLA ha scritto:Credo sia causata ancora dall' acqua....
come escludi l'ingresso d'acqua in camera di scoppio ?

Di che motore parliamo ?
Anvhe io ho pensato alla presenxa di acqua nel cilindro. Essendo l'acqua un fluido relativamente incomprimibile, può dare luogo a una sovrapressione causa della deformazione della biella. Ma la bocca di aspirazione aria del motore si trova a quasi un metro dal piano stradale, non è spiegabile come e quando sia stata aspirata l'acqua, nè è spiegabile perchè in un solo cilindro.
Il motore è un 1250 DIESEL.
NON VI SONO TRACCE DI DEFORMAZIONE SU TESTATA, BASAMENTO, ALBERO MOTORE E RIMANENTI TRE BIELLE.
A qualcuno è capitato un caso simile, anche come esperienza professionale?

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da Federico Autotecnica » 15/11/2008, 23:25

In un motore di cilindrata piccola come il tuo....basta una dose relativamente piccola per piegare una biella...
non è detto che il motore debba bersi litri d'acqua per causare un danno simile...
io credo sia dovuto ad una bocconata d'acqua anche piccola....

Dopo quanti km e quanti giorni hai ricoverato la vettura in officina ?
dopo quanto tempo è stato aperto il motore e diagnosticato il danno ?

Vorrei sapere se nel filtro aria c'erano residui d'umidità ...."sempre se il danno è stato diagnosticato in tempi brevi" :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

jean jean
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 13/11/2008, 18:51

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da jean jean » 16/11/2008, 10:11

L'auto in questione, la mia seconda auto, aveva cominciato a marciare a tre cilindri dopo circa 30 000 km. Sottoposta a vari tentativi di riparzione, non si eliminava il guasto. Finchè sottoposta a un esame più accurato, veniva diagnostica la biella piegata. Tutto il resto era assolutamente a posto. Un intervento abbastanza costoso, non riconosciuto dalla garanzia della casa costruttrice.
Per la presenza di acqua in un solo cilindro, anche se in piccola quantità, non riesco a darmi spiegazione, in quanto come seconda auto è stata impiegata solo in città, nel traffico cittadino.
Sono molto grato a chi mi dà una mano a venirne a capo.

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da brupel » 17/11/2008, 18:57

Qual'è la motivazione ufficiale della officina autorizzata e della Casa del non riconoscimento della garanzia?
Forse manutenzione non effettuata? L'ipotesi dell'acqua ( in un solo cilindro) mi sembra un pò forzata. Se l'acqua è stata aspirata deve attraversare la turbina ( molto calda) e l'intercooler, se c'è. Arriverebbe solo vapore in camera di combustione.
Se, invece, l'acqua proviene da un ipotetica porosità o crepa nella testa, si tratta comunque di vizio di fabbricazione riconducibile alla garanzia ( se questa non risulta scaduta).
Brupel

jean jean
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 13/11/2008, 18:51

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da jean jean » 17/11/2008, 20:04

brupel ha scritto:Qual'è la motivazione ufficiale della officina autorizzata e della Casa del non riconoscimento della garanzia?
Forse manutenzione non effettuata? L'ipotesi dell'acqua ( in un solo cilindro) mi sembra un pò forzata. Se l'acqua è stata aspirata deve attraversare la turbina ( molto calda) e l'intercooler, se c'è. Arriverebbe solo vapore in camera di combustione.
Se, invece, l'acqua proviene da un ipotetica porosità o crepa nella testa, si tratta comunque di vizio di fabbricazione riconducibile alla garanzia ( se questa non risulta scaduta).
Brupel
La motivazione addotta per non riconoscere la garanzia è appunto manutenzione non effettuata, quando sono stati eseguiti tutti i tagliandi puntualmente.
Per quanto riguarda l'acqua nel cilindro
1) l'acqua potrebbe essere stata aspirata (se dalla bocchetta di aspirazione dell'aria) in fase di avviamento del motore e quindi non vaporizzata (si tratta di un'utilitaria 1200 diesel sprovvista di intercooler);
2)oppure è molto plausibile che l'acqua sia penetrata attraverso la testata, ma più che da una crepa del metallo, è più probabile da una discontinuità della guarnizione della testata, e quindi il tutto rientrerebbe nella garanzia.
Ringrazio tutti quelli che mi danno suggerimenti per venirne a capo.












la motivazione addetta per il non riconoscimento della garanzia

entony
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/11/2008, 20:22

Re: [biella motore] piegata inspiegabilmente. Possibili cause?

Messaggio da entony » 19/11/2008, 0:19

per me ce una trafilazione d'acqua nella guarnizione testa che la macchina quando sta ferma per molto tempo la pressione che si va a formare nel radiatore perche il tappo e una valvola di pressione che arriva intorno ai 0'7 bar o 1 bar quando funziona se non funziona allora va a comprimere dove trova una piccola perdita e tu ce l avevi nel cilindroper una piccola deformazione dovuta ho alla testata un po lenta o avevi avuto in passato una piccola scottatura

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti