[Cambio auto e la vecchia va al mio coniuge]

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
pupaccella
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/10/2010, 13:52
Nome: Anna

[Cambio auto e la vecchia va al mio coniuge]

Messaggio da pupaccella » 26/10/2010, 14:35

La situazione auto in famiglia è questa:
1 Corsa intestata a mio marito - il contraente dell'assicurazione sono io ed il beneficiario è lui
1 Punto intestata a me - io sono sia contraente che beneficiaria

Dobbiamo rottamare la Corsa per l'acquisto di una nuova auto che sarà intestata a me. La Punto sarà utilizzata da mio marito, ma abbiamo pensato di non fare passaggio di proprietà perchè la riteniamo una spesa inutile.

L'assicurazione ci ha detto che conviene invece farlo perchè il bonus-malus della Corsa passerà alla macchina nuova e quindi a me, essendo entrambe le auto intestate a me. Così facendo mio marito perderà la sua classe di merito e, se le cose cambiassero e fosse ripristinata la situazione nel mondo assicurativo pre-Bersani, questo vorrebbe dire ripartire dalla 14sima.

Un paio di domande:

1) Ho letto che il bonus-malus si conserva per 5 anni. Vale anche nel caso di mio marito, cioè nel caso di voltura della polizza dell'auto rottamata ad una nuova intestata ad altra persona?

2) Come conviene che ci muoviamo per metterci al riparo da eventuali scenari negativi prospettati? E' proprio necessario fare il passaggio di proprietà per quindi portare l'assicurazione della Corsa sulla Punto e quella della Punto sull'auto nuova? Non c'è un'alternativa?

Grazie mille in anticipo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti