[Cambio auto usata] Garanzia inesistente sul cambio?

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
agostino100
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/10/2009, 20:27

[Cambio auto usata] Garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da agostino100 » 28/10/2009, 21:06

Salve a tutti,
mi chiamo Agostino e ho acquistato un auto da meno di un mese.
Vi espongo subito il problema: dopo nemmeno 700 km che ho fatto da quando ce l'ho, il cambio ha presentato un problema bloccandosi irremidabilmente in prima ma senza preavvisi quali grattate anomale e senza cambi maldestri di marcia.
Mi sono rivolto all'autosalone che mi ha venduto il veicolo in questione e il proprietario mi dice che la garanzia copre il motore ma NON il cambio.
Francamente ho qualche dubbio perchè considero (da inesperto) il cambio come parte integrante del motore, ma per avere maggiori delucidazioni ho aperto questo post.

Il proprietario dell'autosalone, sebbene sia una persona cordiale, già mi ha espresso i suoi dubbi sul fatto che la responsabilità posa essere mia. Mi ha già detto che aspetta che il suo meccanico apra il cambio per riparlarne con calma, ma se volesse aggrapparsi a qualche cavillo io non saprei come dimostrare che in quei 700 km che ho fatto l'auto l'ho guidata da santo.
Come mi consigliate di comportarmi?

Grazie anticipatamente,
Agostino

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da ottobre_rosso » 29/10/2009, 7:58

guarda se qui' e, piu' in particolare, anche qui' trovi la risposta ai tuoi dubbi.

p.s.: benvenuto su Sicurauto
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da brupel » 29/10/2009, 11:27

Non è chiaro se si tratta di auto nuova di fabbrica o usata garantita. Nel primo caso non esistono esclusioni di garanzia sul cambio (ci mancherebbe) ma anche nel caso di auta usata garantita vale lo stesso discorso. Un uso improprio da parte del guidatore deve essere provato dal venditore.
brupel

agostino100
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/10/2009, 20:27

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da agostino100 » 29/10/2009, 19:09

l'auto è usata con 110.000 km.
è una clio 1500 del '01 pagata 4.500 euro.
Comunque il meccanico ha aperto il cambio stamattina e ha visto che c'è un pezzo di bronzo consumato che comprometteva il corretto funzionamento del cambio. Totale spese 250 euro.
il rivenditore continua ad alludere ad un cattivo uso e a dire che il cambio "non sta in garanzia"

tehblizz
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 247
Iscritto il: 12/01/2008, 13:01

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da tehblizz » 29/10/2009, 22:18

Farsi mettere i pezzi coperti dalla garanzia neri su bianco, SEMPRE! Ringrazia il cielo che siano solo 250€! Chiedi al rivenditore di fare a metà, tanto non lo convinci mai a pagarlo interamente, e se la butti sul legale non si finisce più.

agostino100
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/10/2009, 20:27

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da agostino100 » 30/10/2009, 16:21

Così ho fatto in effetti, ma da buon commerciante ha tirato pure sulla sua metà e mi ha dato 100 euro.
Certo però che se tutti osservassero le leggi............................

tehblizz
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 247
Iscritto il: 12/01/2008, 13:01

Re: garanzia inesistente sul cambio?

Messaggio da tehblizz » 02/11/2009, 10:21

agostino100 ha scritto:Così ho fatto in effetti, ma da buon commerciante ha tirato pure sulla sua metà e mi ha dato 100 euro.
Certo però che se tutti osservassero le leggi............................
purtroppo sei nel paese sbagliato. E' un problema "culturale"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite