cambio automatico e parcheggi

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

cambio automatico e parcheggi

Messaggio da alex_ander1979 » 03/07/2004, 11:06

Quando si parcheggia una macchina con il cambio autom., si sposta la leva del cambio automatico su P e la auto rimane frenata.

Tuttavia ieri ho fatto questa operazione su una discesa e quando ho lasciato il freno ho sentito un terribile scricchiolio .... per cui ho rispostato la leva su D (ho dovuto metterci un po' di forza), poi ho messo il freno di stazionamento e solo dopo ho riportato il cambio su P.

Quindi deduco che in discesa è necessario prima azionare il freno di stazionamento e solo dopo sostare la leva su P.

Tuttavia se si mette solo il cambio in P e si lascia il pedale del freno, senza freno di stazionamento, si rompe qualcosa .... parte qualche ingranaggio ??
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/07/2004, 17:50

Nessuno che abbia il cambio automatico?! :???
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 08/07/2004, 15:26

Sicurauto ha scritto:Nessuno che abbia il cambio automatico?! :???
Macche... :grr magari! Me sta a veni' la rompipallite acuta, a forza di prima-folle-firizione-folle-freno-prima-fancu**o-firzione-prima-freno negli incolonnamenti di roma... :x
Ho anche imparato a cambiare senza usare la frizione, per disperazione! :lol:

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 08/07/2004, 19:10


Ho anche imparato a cambiare senza usare la frizione, per disperazione!
Sulla mia Punto si possono salire le marce senza problemi sino alle 4... in scalata non ho provato :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 08/07/2004, 20:32

Mi raccomando: fatemi sapere anche quando vi rimane in cambio in mano :P :P :P :P
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 09/07/2004, 9:50

Sicurauto ha scritto:

Ho anche imparato a cambiare senza usare la frizione, per disperazione!
Sulla mia Punto si possono salire le marce senza problemi sino alle 4... in scalata non ho provato :lol:
Io si'.... sto ancora cercando di rimontare il cambio... :P
No, vabbe', non s'e' rotto niente, pero' e' molto piu' difficile azzeccare il numero dei giri del motore, e si "gratta" facilmente. E poi, in genere, quando scalo e' per rallentare senza usare i freni, e senza frizione la cosa diventa troppo brusca.


Ma quando comincia la moda del cambio automatico? La moda dell'airbag ormai impazza da un bel po' (davanti, di dietro, di lato, di sopra, di sotto... l'hanno inventato persino per le moto! Utilissimo!!! :D ), e' ora di cambiare moda! :)

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Messaggio da tizio » 09/07/2004, 13:38

:ciao , purtroppo noi italiani pensiamo che "automatico" sia sinonimo di disabile, ed i conce non fanno niente per cambiare sta moda, credo economicamente non interessi;
ho comprato una opel corsa 1 mese fa per mio padre e il conce mi ha detto che se l'avessi presa col cambio automatico (da me richiesto) lui un domani non me l'avrebbe mai ritirata perchè attualmente è difficilissimo se non impossibile rivenderla, eppure ha dichiarato che tale cambio è ormai sicuro e 1000 volte + comodo e facile e divertente di quello meccanico...però il mercato delle utilitarie e medie è così.
:ooh ...e alla fine l'ho preso meccanico :grr

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 10/07/2004, 11:58

Si pensa che il cambio automatico non sia adatto alla guida sportiva.

Certo può essere meno divertente stare fermi piuttosto che scalare le marce ; tuttavia, dal punto di vista delle prestazioni della macchina, il cambio automatico non lascia niente a desiderare.

Provate a partire da fermi al semaforo: con il cambio automatico basta dare gas e si può dare una pista a tutti senza sforzo, mentre con il manuale occorre "applicarsi molto" e fare tutti i cambi in sequenza, nei tempi giusti e rapidamente.

Anche dal punto di vista della ripresa, con il cambio automatico basta affondare il pedale del gas (kickdown) e subito la macchina accelera nettamente, in quanto automaticamente viene inserita una marcia più bassa: molto utile nei sorpassi o nelle immissioni.

Io pensavo che le auto con il c. automatico fossero più adatte agli anziani pensionati, ma invece mi sono ricreduto dopo aver guidato un po' di tempo con l'automatico.

Anche nella città sono molto sicure, perché si può far avanzare lentamente la macchina semplicemente lasciando il freno, ma senza dare gas: così all'incrocio se bisogna fermarsi di nuovo i tempi di reazione sono minimi perché si ha già il piede vicino al pedale del freno, quando si fa avanzare la macchina in modo lento (perché non è necessario dare il gas, appunto) .... invece tra lasciare il gas, premere il freno e la frizione si "perde" molto più tempo....

Il piede sinistro, infine, si gode il suo meritato riposo...
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 11/07/2004, 9:40


perché si può far avanzare lentamente la macchina semplicemente lasciando il freno
Sulle auto "normali" basta lasciare dolcemente la frizione... rimanendo con il piede vicino al freno :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 11/07/2004, 11:48

Però sulla mia se lascio la frizione e non do gas, per quanto possa essere dolce e graduale la operazione, il motore tende a spegnersi con molta facilità .... sarà che è una auto che ha quasi venti anni e non "regge bene" il minimo.

Anche alla accensione occorre dare un colpo di gas, altrimenti il motore tende a non partire.
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite