Cambio automatico e sicurezza

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da tizio » 25/03/2016, 16:23

EH già :D , caro ottobre rosso, è stata tua presenza sul forum della clio, che è di mia moglie, che mi ha fatto ricordare questo bel forum che avevo iniziato nel lontano 2003 :ooh , però ne è passato di tempo!!!
a presto :beer

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10466
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da ottobre_rosso » 25/03/2016, 16:32

ah ecco dove avevo letto il tuo nickname ultimamente... :D

:beer
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da SicurAUTO » 25/03/2016, 17:46

tizio ha scritto:EH già :D , caro ottobre rosso, è stata tua presenza sul forum della clio, che è di mia moglie, che mi ha fatto ricordare questo bel forum che avevo iniziato nel lontano 2003 :ooh , però ne è passato di tempo!!!
a presto :beer
Bentornato, meglio tardi che mai :bravo: :welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1503
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 26/03/2016, 0:18

Però...l'argometo della discussione, era sulla "sicurezza" dell'uno rispetto all'altro...

Per l'uno e per l'altro ci sono pro e contro...

Fra i commento strani, c'è più di una risposta "pro automatico", apprezzando che se la frenata è veramente impegnativa,
possiamo concentrarci solo su quella senza dover pensare anche al cambio...(che ci pensa lui a scalare...)...

Però...

ricordo da principiante, qualche frenata veramente da "panico" (capitano...)...
Completamente preso dal freno, dimenticato completamente cambio e frizione...
E il motore si è semplicemente... spento. Tutto lì.

Viceversa...specialmente i vecchi automatici a frizione idraulica, penalizzavano parecchio il freno motore
(... e se si rompono freni...??)

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da tizio » 29/03/2016, 9:59

io ormai guido la golf col DSG da 5 anni, e non torno più indietro, è troppo bello, fa una bella differenza tra averla e non averla quella frizione trai piedi da premere continuamente, per cui ho deciso quale è l'opional principale per cui sceglierò la prossima auto :si , prima deve avere il cambio automatico che va come si deve e poi ci metto tutto il resto dell'auto :D ;
io posso dire che una volta presa la mano cioè il piede, perchè si comanda tutto con il piede dx, è facilissima ma sopratutto comodissima da guidare, molto più del manale, se poi la mettiamo sulla sicurezza come da titolo, fateci caso che tutte le auto di prestigio, di un certo livello, ce l'hanno di serie da subito come anche le super car, ...e ci sarà un motivo !!! ora finalmente ce lo mettono anche sulle medie e sulle city car, sulle moto,ecc., ora anche allo stesso prezzo del manuale, ma provatelo prima di acquistare la prossima auto, per me è una questione di mentalità, di come siamo abituati, e infatti mio figlio che mi ha visto usare solo questa non ha dubbi su come sarà la sua auto...automatica :lol: .

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1503
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 29/03/2016, 22:36

OT.

Stai parlando di "comodità".

L'argomento è "sicurezza" !

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10466
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da ottobre_rosso » 30/03/2016, 7:11

Esatto Mario.
tizio ha scritto: se poi la mettiamo sulla sicurezza come da titolo, fateci caso che tutte le auto di prestigio, di un certo livello, ce l'hanno di serie da subito come anche le super car, ...e ci sarà un motivo !!!
Si, la comodità e basta. Con la sicurezza il cambio automatico non ha nulla a che vedere.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da tizio » 01/04/2016, 11:00

permettetemi :) comodità = meno stress e = qualità di vita a bordo, quindi viaggi meno stancanti e quindi più sicuri, per esempio averlo nel traffico cittadino cambia la vita in meglio, infatti tutti gli autobus ormai sono automatici da un bel po' di anni, gli autisti si stancano molto meno e gli resta più attenzione per la guida.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10466
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da ottobre_rosso » 01/04/2016, 15:13

ti è permesso? certo, ci mancherebbe :wink:
Se la metti su quel punto di vista hai ragione. Io alludevo esclusivamente al termine sicurezza inteso come attiva e passiva
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1503
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Cambio automatico e sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 01/04/2016, 23:18

...che però si contempera con il freno motore ridotto...
(e se si rompono i freni...).

E poi questa cosa che cambiare è "stressante"...boh!
Io non mi accorgo neanche di farlo...
(e , quando giro con il 1100... ho i sincronizzatori usurati...
ogni scalata è una doppietta punta tacco calcolata secondo il grafico...
viewtopic.php?p=125633#p125633
...ma come ripeto...sono talmente abituato, che la cosa non mi pesa,
anzi, mi manca ... quando il servofreno me la rende impossibile!)...


[...quando ero studente io, e giravo in pullman tutte le mattine...
ed erano ancora in servizio le vecchie corriere anni 60... con la "mezza marcia"...
...metà delle cambiate erano 2 doppiette alla volta !...]


Insomma, non so...
Io sono portato più a pensare che l'automatico impigrisce,
e che ci siano più incidenti da colpo di sonno che da stress...

e quelli da distrazione... a distrarci non era certo il cambio !

(e più una cosa è semplice, più è affidabile...)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti