[Cambio compagnia] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

carlo1477
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/01/2010, 20:51

[Cambio compagnia] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da carlo1477 » 15/03/2010, 10:53

Trapochi giorni dovrò rottamare la mia auto incidentata. CI penserà l'assicuazione con la quale abbiamo raggiunto l'accordo di rimborso per demolizione e immatricolazione nuova auto.

La polliza dell'auto che rottameremo scade il 25-07-2010.

Per ora mi sono venute in mente due possibili soluzioni :

A - Chiedere "oggi" per rottamazione la polliza dell'auto incidentata, farmi rilasciare l'attestato di rischio e cambiare assicurazione, mantenendo la mia attuale classe di merito.

B - Girare la polizza dell'auto incidentata su quella nuova mantenendo la scadenza al 25-07-2010 e attendere la naturale scadenza della polizza per cambiare compagnia, mantenendo sempre la mia attuale classe di merito.

1 - Secondo Voi quale delle due idee è la migliore ?
2 - Ci sono altre possibili soluzioni ?
3 - Dai vari preventivi effettuati on-line, la milgiore offerta è quella di Genialloyd, è una buona compagnia ?

Grazie a tutti in anticipo.
Carlo1477

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da aletom79 » 17/03/2010, 22:31

fai un preventivo utilizzando il preventivatore isvap
http://www.assicuriamocibene.it/2008/12 ... diari-rui/

confrontando il premio che pagheresti con la tua compagnia e quella con il prezzo più basso proposto dal preventivatore.
se c'è molta differenza allora fai il cambio adesso facendoti rimborsare il premio non goduto e con l'attestato di rischio dell'ultimo contratto ti assicuri altrove.
altrimenti fai la sostituzione nel contratto in vigore del veicolo assicurato e a luglio ti asicuri dove vuoi.

genialloid appartiene ad un grosso gruppo assicurativo.
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

carlo1477
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/01/2010, 20:51

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da carlo1477 » 18/03/2010, 8:52

a parità di polizza (tutto tranne la casco) risparmio 100 con la nuova compagnia... farò il cambio !
però vado da una compagnia tradizionale e non on-line, almeno per quest'anno !
nel 2011 vedrò !

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da aletom79 » 18/03/2010, 9:22

si ma 4 mesi il risparmio quindi sarà un terzo, 33 €!
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

carlo1477
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/01/2010, 20:51

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da carlo1477 » 18/03/2010, 10:40

passo alla nuova compagnia attivando una nuova polizza mantenendo la classe di merito, chiudo per rottamazione quella attualmente attiva chiedendo il rimborso delle mensilità non godute.

mi sono perso qualcosa ?
lo faccio anche perchè no mi trovo bene con l'attuale compagnia e per come hanno gestito il sinistro, sono in ballo da dicembre 2009

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da aletom79 » 18/03/2010, 11:18

ti consigliavo di fare il cambio a luglio, solo perchè chiedendo la restituzione del premio non goduto non ti vengono rimborsate le tasse.
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
fulvio.rossetti
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 27/11/2009, 10:47
Località: Milano
Contatta:

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da fulvio.rossetti » 12/04/2010, 23:21

carlo1477 ha scritto: 3 - Dai vari preventivi effettuati on-line, la milgiore offerta è quella di Genialloyd, è una buona compagnia ?
Diciamo, in generale, che tutte le assicurazioni "on-line" garantiscono solitamente risparmi anche notevoli e funzionano bene... finché non ci sono sinistri.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [CAMBIO COMPAGNIA] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da aletom79 » 13/04/2010, 9:30

fulvio.rossetti ha scritto:
carlo1477 ha scritto: 3 - Dai vari preventivi effettuati on-line, la milgiore offerta è quella di Genialloyd, è una buona compagnia ?
Diciamo, in generale, che tutte le assicurazioni "on-line" garantiscono solitamente risparmi anche notevoli e funzionano bene... finché non ci sono sinistri.
Sulla base di quali principi economici, giuridici o etici?
Ciò dipende solo ed esclusivamente dalla politica aziendale, dalla struttura del servizio, dalle piattaforme informatiche efficienti, etc!
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
fulvio.rossetti
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 27/11/2009, 10:47
Località: Milano
Contatta:

Re: [Cambio compagnia] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da fulvio.rossetti » 13/04/2010, 19:00

Appunto, la gestione dei sinistri è frutto di una precisa politica aziendale.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Cambio compagnia] Da MilanoAssicurazioni a Genialloyd

Messaggio da aletom79 » 13/04/2010, 19:39

Gentile dott. F. Rossetti,
io sono più propenso che per l'80 % delle compagnie si tratta di una inefficienza della struttura del servizio e delle piattaforme informatiche. Per le big four probabilmente si tratta di un calcolo matematico (un trade-off tra rischio di sanzione e risparmio nei minori risarcimenti).
:beer
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti