Cambio pneumatici

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Cambio pneumatici

Messaggio da Raptor6 » 07/01/2004, 18:00

Saluti a tutti, sono nuovo del forum e ne approfitto per chiedere una cosa:
quale è il migliore compromesso tra durata di un pneumatico e sicurezza?
Mi spiego meglio (ci provo....). Sul libretto di uso e manutenzione della mia auto (Lancia Y 1.2 Elefantino) c'è scritto che ogni 10/15.000 Km circa i pneumatici anteriori andrebbero sostituiti con quelli posteriori per evitare un maggiore consumo di quelli anteriori.... Esempio:
da 0 a 15.000 Km. pneumatici A sull'anteriore e P sul posteriore
da 15.001 a 30.000 Km. pneumatici P sull'anteriore e A sul posteriore
da 30.001 a 45.000 Km. pneumatici A sull'anteriore e P sul posteriore
Fino a quì tutto ok (spero..)
Al prossimo "giro" ci troveremmo con P sull'anteriore e A sul posteriore
e quindi con il pneumatico A e P ad aver percorso la stessa strada (55/60.000 Km.) sia sull'asse anteriore che posteriore. Avremmo i 4 pneumatici consumati nello stesso modo e tutti e 4 da sostituire, però la sicurezza in condizione di scarsa aderenza in curva sarà scarsa, soprattutto al retrotreno...
Nel caso in cui, invece, si optasse per mantenere sempre lo stesso posizionamento dei pneumatici, arriveremo a circa 30.000 Km. con i pneumatici anteriori da acquistare. I pneumatici nuovi andranno sistemati sul retrotreno mentre i pneumatici posteriori andranno messi sull'avantreno.... A questo punto però i pneumatici anteriori non avranno più un'autonomia di altri 30.000 Km. ma solo di 20.000 Km. e ci troveremo nella situazione di acquistarne altri due e ripetere il giro di cui sopra...
Con quest'ultima soluzione il cambio dei 4 pneumatici avverrebbe sicuramente prima ma sul retrotreno avremmo sempre pneumatici che ci consentirebbero un buon livello di sicurezza….
Messa così sembrerebbe che la risposta me la sia già data da solo, però vorrei sapere se tra le due soluzione è sempre, comunque, preferibile la seconda o c'è un altro modo per ottimizzare il tutto…
Grazie 1000.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 10/01/2004, 14:55


da 0 a 15.000 Km. pneumatici A sull'anteriore e P sul posteriore
da 15.001 a 30.000 Km. pneumatici P sull'anteriore e A sul posteriore
da 30.001 a 45.000 Km. pneumatici A sull'anteriore e P sul posteriore
Fino a quì tutto ok (spero..)
Qui già c'è il primo errore... le gomme andrebbero cambiate già a circa 25.000/30.000 Km. Quindi il discorso non è esatto...

Nel caso in cui, invece, si optasse per mantenere sempre lo stesso posizionamento dei pneumatici, arriveremo a circa 30.000 Km. con i pneumatici anteriori da acquistare. I pneumatici nuovi andranno sistemati sul retrotreno mentre i pneumatici posteriori andranno messi sull'avantreno....
A 30.000 Km dovresti cambiarli entrambi...

A questo punto però i pneumatici anteriori non avranno più un'autonomia di altri 30.000 Km
Altri 30.000!? :eh
E le gomme quando le cambi quando arrivi a camminare sui cerchi?! :( :lol:

Allora ti dico una cosa preliminare...
Le gomme dovrebbero essere sostituite circa ogni 30.000 Km e quindi il discorso scritto sul libretto della tua auto andrebbe fatto una sola volta al massimo... inoltre è sempre consigliabile avere al retrotreno le gomme migliori perchè è l'asse posteriore che garantisce tenuta di strada all'auto.

Il mio consiglio personale è cambiare le gomme ogni 30.000 Km circa o cmq ogni 3-4 anni al massimo (se i Km non sono stati raggiunti) questo perchè la gomma invecchiando "secca" e diventa meno performante.

Una delle posteriori sostituite è bene metterla al posto del ruotino (se possibile) e l'altra è bene tenerla come riserva in garage in caso di tagli o forature causate da buche o marcapiedi (può capitare...).

:ciao

Ps: ad essere sincero leggendo il tuo topic mi stava venendo un bel mal di testa! :D :P
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Messaggio da Raptor6 » 12/01/2004, 12:13

Sicurauto ha scritto:

Nel caso in cui, invece, si optasse per mantenere sempre lo stesso posizionamento dei pneumatici, arriveremo a circa 30.000 Km. con i pneumatici anteriori da acquistare. I pneumatici nuovi andranno sistemati sul retrotreno mentre i pneumatici posteriori andranno messi sull'avantreno....
A 30.000 Km dovresti cambiarli entrambi...
Vediamo se ho capito bene..... Partendo da una situazione di 4 pneumatici nuovi, dopo 15.000 km circa posiziono i pneumatici anteriori sul retrotreno e quelli posteriori sull'avantreno e percorro altri 15.000 km e dopo cambio tutti e 4 i pneumatici, giusto??? Dato che mediamente percorro circa 40.000 km all'anno di cui 10.000 con pneumatici invernali significa un treno di gomme nuove all'anno.... Faccio la felicità dei gommisti... :D Che modello mi consigli di montare per avere il migliore rapporto durata/sicurezza? Mi sono stati consigliati degli Yokohama (ovviamente destinati al mercato Italiano e non d'importazione Inglesi....)
A proposito di gomme invernali: dato che percorro 10.000 km. circa all'anno con queste coperture, mi conviene fare il cambio ante-retro ogni stagione invernale??? Anche con questo tipo di gomme posso fare al massimo 30.000 km (3 anni) o posso permettemi di usarli fino a 40.000 km (4 anni)?

Ps: ad essere sincero leggendo il tuo topic mi stava venendo un bel mal di testa! :D :P

Effettivamente è venuto anche a me per scriverlo....

Grazie 1000
Raptor6

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 15/01/2004, 18:18


Vediamo se ho capito bene..... Partendo da una situazione di 4 pneumatici nuovi, dopo 15.000 km circa posiziono i pneumatici anteriori sul retrotreno e quelli posteriori sull'avantreno e percorro altri 15.000 km e dopo cambio tutti e 4 i pneumatici, giusto???
Giusto...

Allora le Yokoama sono ottime gomme ma in quanto a durata non sono il massimo, vista la mescola più "morbida". A me piacciono molto le Michelin... cmq guarda il primo post di questa sezione del forum, ci sono dei consigli che potranno tornarti utili... :wink:

Con le gomme invernali potresti fare anche il "giochetto" avanti-dietro.
Le gomme invernali moderne hanno una durata paragonabile alle gomme "estive" oramai... quindi in termini di Km diciamo che 40.000 potrebbero anche starci (anche se non lo consiglio...), tuttavia dovresti conservare in maniera ottimale le gomme visto che dopo 3 anni potrebbero essere già leggermente "dure". Meglio farle vedere da un gommista prima di montarle in caso...

Grazie 1000
Prego! :ok

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Messaggio da Raptor6 » 20/01/2004, 17:13

Grazie 1000 per la disponibilità
Alla prossima :ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 20/01/2004, 20:53


Grazie 1000 per la disponibilità
:ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti