[Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11082
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Cartelli&obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da ottobre_rosso » 02/09/2009, 21:09

dami65 ha scritto:Abbiamo capito tutti quello che menziona la regola..
buon per te che hai capito, dami, perchè per me la regola non è affatto chiara. Mi spiego:
I velocipedi devono transitare sulle piste loro riservate quando esistono, salvo il divieto per particolari categorie di essi, con le modalità stabilite nel regolamento.
un ciclista si trova su una strada quando poco più avanti si presenta sulla sua destra una pista ciclabile: come fà a sapere se può imboccarla oppure no? nel caso dovesse incontrare un agente troppo zelante potrebbe essere multato per non aver circolato su una pista a lui riservata, come potrebbe essere multato per aver circolato su una pista a bordo di una biciletta appartenente ad una categoria che non rientra tra quelle ammesse su quella pista ciclabile...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da dami65 » 03/09/2009, 19:07

un ciclista si trova su una strada quando poco più avanti si presenta sulla sua destra una pista ciclabile: come fà a sapere se può imboccarla oppure no?
Se pista ciclabile perchè non dovrebbe imboccarla?
nel caso dovesse incontrare un agente troppo zelante potrebbe essere multato per non aver circolato su una pista a lui riservata, come potrebbe essere multato per aver circolato su una pista a bordo di una biciletta appartenente ad una categoria che non rientra tra quelle ammesse su quella pista ciclabile...
Allora spiegassero quali sarebbero le biciclette che non posso circolare sulla ciclabile!!!
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11082
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da ottobre_rosso » 04/09/2009, 6:39

dami65 ha scritto:
nel caso dovesse incontrare un agente troppo zelante potrebbe essere multato per non aver circolato su una pista a lui riservata, come potrebbe essere multato per aver circolato su una pista a bordo di una biciletta appartenente ad una categoria che non rientra tra quelle ammesse su quella pista ciclabile...
Allora spiegassero quali sarebbero le biciclette che non posso circolare sulla ciclabile!!!
e' proprio questo il punto: il problema e' saperlo a priori, perche' l'agentre potrebbe anche spiegarlo (ammesso che lo sappia), ma nel frattempo potrebbe appiopparti la multa.

A questo punto sarebbe utile sapere quali siano queste "modalità stabilite nel regolamento" :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

glc_1912
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 95
Iscritto il: 07/11/2007, 17:51

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da glc_1912 » 04/09/2009, 9:16

ma le "modalità previste dal regolamento", a mio avviso, sono semplicemente quello che viene detto nel regolamento di attuazione: come attraversare, come effettuare le svolte, eccetera...

il lato oscuro è quel "salvo il divieto per particolari categorie di essi", che non si sa a cosa si possa riferire...

forse intende proprio i veicoli da corsa nel momento di una gara? ma in quel caso, allenamenti & co sarebbero sempre proibiti su strada pubblica, vista la mancanza di requisiti (dispositivi di segnalazioe) della bici da corsa (o mountain bike)...

oppure potrebbe fare riferimento alla possibilità x il singolo comune di prevedere divieti particolari, ad esempio proprio il vietare le piste, che ne so, la domenica quando ci sono molti pedoni, ritenendo meno rischioso il ciclista su strada rispetto al ciclista in mezzo ai pedoni...

:gratgrat

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11082
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da ottobre_rosso » 04/09/2009, 9:36

glc_1912 ha scritto:ma le "modalità previste dal regolamento", a mio avviso, sono semplicemente quello che viene detto nel regolamento di attuazione: come attraversare, come effettuare le svolte, eccetera...

il lato oscuro è quel "salvo il divieto per particolari categorie di essi", che non si sa a cosa si possa riferire...
chiedo venia: in effetti prima intendevo proprio esprimere il dubbio sulla frase salvo il divieto per particolari categorie di essi

(errore di copia-incolla :angel)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

glc_1912
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 95
Iscritto il: 07/11/2007, 17:51

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da glc_1912 » 04/09/2009, 12:33

a sto punto speriamo in san kunta, io non saprei dove sbattere la testa... :testata

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Cartelli e obblighi] pista ciclabile e divieti

Messaggio da dami65 » 04/09/2009, 12:43

ma le "modalità previste dal regolamento", a mio avviso, sono semplicemente quello che viene detto nel regolamento di attuazione: come attraversare, come effettuare le svolte, eccetera...
Appunto...

il lato oscuro è quel "salvo il divieto per particolari categorie di essi", che non si sa a cosa si possa riferire...

Quali sono??? :-[ :(
Non li espliciti, allora li contesto... :prrrr :devil
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti