[Catene da neve]consigli montaggio

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

tonysaba
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 119
Iscritto il: 25/05/2006, 14:01
Località: Roma

[Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da tonysaba » 18/02/2009, 15:55

Un saluto a tutti
la prossima settimana dovrei partire per la neve e nell'eventualità che dovessi utilizzare le catene, essendo la prima volta che ci vado, vorrei avere qualche consiglio sul montaggio.
Da un mio precedente post alla fine la scelta è ricaduta sulle catene da neve ICE BLOCK-Maggi.
Ho visto le istruzioni, peraltro le immagini devo dire non molto chiare...
Queste brevemente le mie domande, dal momento che essendo un novizio in materia, non ho capito alcune cose.

Vediamo se ho capito come funzionano... dunque, visto che prima di tutto si impicciano le dispongo in modo da averle aperte con il cavo di acciaio aperto(C'è un'attacco esagonale per chiuderle).

Ora, porto il cavo di acciaio dietro la parte interna disponendolo alla parte interna della ruota e chiudo il gancio esagonale chiudendo il cerchio, questo evitando che il cavo di acciaio passi longitudinalmente al battistrada della ruota..

Dispongo le catene sul battistrada della ruota... ma a questo punto mi sono accorto che c'è un tensore di gomma, un gancio di ferro.... e qui non ci ho capito più nulla... :???

Qualcuno ha un manuale un pò più chiaro da indicarmi?.... Nei prossimi giorni prima di partire naturalmente farò delle prove... ma vorrei avvalermi anche di qualche Vostro consiglio....

Grazie
:ciao

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da Federico Autotecnica » 18/02/2009, 22:06

Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

tonysaba
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 119
Iscritto il: 25/05/2006, 14:01
Località: Roma

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da tonysaba » 19/02/2009, 14:58

FEDELELLA ha scritto:

Grazie come sempre per tua disponibilità.... :beer
Il video è già sul mio Ipod in modo da non commettere errori...

Un saluto

:ciao

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da Federico Autotecnica » 20/02/2009, 13:19

Ottima idea portarselo sull' Ipod :wink:
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

tonysaba
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 119
Iscritto il: 25/05/2006, 14:01
Località: Roma

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da tonysaba » 20/02/2009, 13:41

FEDELELLA ha scritto:Ottima idea portarselo sull' Ipod :wink:

Ok oggi ho fatto delle prove.
Alla fine riesco a montarle ma rilevo i seguenti problemi.

1) In fase di montaggio mi sono accorto che rimangono piuttosto lente pur mettendo in tiro tramite il passacatena(io nelle mie ho una specie di pulsante che permette di allungarla e poi bloccarla). La parte che si allunga termina con l'estensore in gomma.
Ma l'estensore è sufficiente agganciarlo al lato opposto per ottenere il restringimento automatico della catena?

2) Terminato il montaggio, faccio fare qualche metro alla macchina, come indicato nel filmato, e metto in tiro tramite l'estensore in gomma, la catena che tende ad allentarsi.Ma le catena, poi continuando il tragitto, si allenta di nuovo o và in tiro?
Una catena leggermente lenta fà comunque il suo lavoro?

Scusate ma è la prima volta che le uso.. :gratgrat

Grazie

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10979
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da ottobre_rosso » 20/02/2009, 16:30

La catena non va' in... meglio dire in tensione ( :D ) da sola: e' proprio per questo che si deve percorrere qualche metro per poi tenderla nuovamente.

Circolare con la catena non tesa puo' implicare due cose, per quanto improbabili:
  • slittamento della stessa sul pneumatico;
  • eventuali danni al cerchione o copricerchio.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

tonysaba
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 119
Iscritto il: 25/05/2006, 14:01
Località: Roma

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da tonysaba » 20/02/2009, 16:40

ottobre_rosso ha scritto:La catena non va' in... meglio dire in tensione ( :D ) da sola: e' proprio per questo che si deve percorrere qualche metro per poi tenderla nuovamente.

Circolare con la catena non tesa puo' implicare due cose, per quanto improbabili:
  • slittamento della stessa sul pneumatico;
  • eventuali danni al cerchione o copricerchio.

Ok ...grazie per la esauriente risposta...
:beer

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10979
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da ottobre_rosso » 20/02/2009, 16:52

Ho dimenticato una cosa nella spiegazione: la tensione della catena si verifica perche' avviene come un assestamento della stessa, quindi se prima sembra tesa poi si allenta (un po' come per le cinghie dei portabiciclette o portapacchi).
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

tonysaba
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 119
Iscritto il: 25/05/2006, 14:01
Località: Roma

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da tonysaba » 21/02/2009, 11:07

ottobre_rosso ha scritto:Ho dimenticato una cosa nella spiegazione: la tensione della catena si verifica perche' avviene come un assestamento della stessa, quindi se prima sembra tesa poi si allenta (un po' come per le cinghie dei portabiciclette o portapacchi).

Grazie ancora ottobre...
infatti mi sono accorto che dietro una apparente facilità di uso, bisogna tener conto di alcuni fattori..
L'assestamento della catena, quindi un doppio controllo, e in fase di smontaggio anche la difficoltà legata all'individuazione del terminale di aggancio dietro alla ruota, che non è sempre accessibile perchè si posiziona casualmente, e la catena che rimane sotto la ruota, con conseguente dovuto doppio spostamento del veicolo.... povere donne!!! :ooh :ooh

:beer

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10979
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Catene da neve]consigli montaggio

Messaggio da ottobre_rosso » 21/02/2009, 12:51

immagina la difficoltà a farlo sotto una bufera, vento gelido e forte, e buio (tutte condizioni meteo trovate a Livigno 2 anni fà...)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti