[CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi

Cosa ne pensi delle nuove modifiche al Codice della Strada ?

Condivido in toto le modifiche presentate dalla Commissione Trasporti della Camera
0
Nessun voto
Condivido la maggior parte delle modifiche...
0
Nessun voto
Condivido solo parzialmente le modifiche...
4
100%
Non condivido nessuna modifica...
0
Nessun voto
 
Voti totali: 4

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

[CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Messaggio da Fustino83 » 05/05/2009, 11:24

Purtroppo la ipotetica modifica al codice della strada oltre alla riduzione del tasso alcolemico dice anche altro ben più grave secondo mè:
Alcol
Verà introdotto il tasso alcolemico di 0 g/l per i conducenti con meno di 21 anni, per chi ha conseguito la patente da meno di tre anni e per tutti i guidatori professionali, compresi quelli che si mettono al volante di veicoli per i quali sono richieste le patenti di categoria C, D ed E. Le sanzioni pecuniarie andranno da 200 a 800 euro e verranno raddoppiate se il conducente causa un incidente stradale.
Pene severissime se il guidatore in stato di ebrezza (con tasso superiore a 1,5 g/l) o sotto l'effetto di stupefacenti causa un incidente mortale: si può arrivare a 15 anni di carcere, oltre alla confisca del veicolo e alla sospensione della patente fino a 5 anni.
Chi viene trovato alla guida di un ciclomotore con tasso alcolemico superiore a 0 e inferiore a 0,5 g/l non potrà prendere la patente B fino a 19 anni (invece di 18); se il tasso è superiore a 0,5 g/l, fino a 21 anni.
Di questo argomento se ne parla in questo post specifico
Velocità
Riduzione del taglio dei punti, da dieci a sei, per chi supera di oltre 40 km/h ma di non più di 60 km/h il limite di velocità; la sanzione amministrativa, però, andrà da un minimo di 500 a un massimo di 2000 euro. Per le violazioni superiori a 60 km/h del limite, le sanzioni andranno da 800 a 3200 euro.
Chi avrà preso la patente da meno di tre anni non potrà superare i 90 km/h in autostrada (attualmente, i 100 km/h) e i 70 sulle strade extraurbane (attualmente 90). (aggiornamento: parte eliminata dalla Commissione)
La polizia municipale o locale potrà utilizzare gli autovelox solo su autostrade e strade a scorrimento veloce che passano nel territorio comunale (ma questa norma, già contestata in passato dagli enti locali, potrà essere cancellata prima dell'approvazione definitiva).
Gravissimo ! Contemporaneamente riduciamo le pene per chi supera i limiti di oltre i 40 km/h (ma non più di 60 km/h) che se non erro potrebbe tranquillamente voler dire, per fare un esempio, andare a 109 km/h in città o 189 k/h in autostrada rischiando solamente 6 punti patente (oltre alla multa ovviamente). E per di più vietiamo di mettere velox in città, ma solo su strade a scorrimento veloce, è come attivare una bomba ad orologeria. :eh :eh :eh :-[ :-[ :-[ :-[
Infine vietiamo di superare i 90 km/h in autostrada ai neo patentati, che chiunque vada in autostrada lo sà benissimo che a quella velocità ci si trova impastati in mezzo ai Tir (e a volte superati dagli stessi con sorpassi paurosi ed interminabili) non oso immaginare eventuali scene di panico di alcuni neo patentati con rischio manovre pericolose ed improvvise.
Medici
I medici che verranno a conoscenza di una patologia di un proprio paziente che determini una ridotta idoneità alla guida dovranno darne comunicazione al ministero delle Infrastrutture.
Questo ok 1
Targa
La targa sarà abbinata al conducente e non più al veicolo; quindi passerà di auto in auto.
Approvo in pieno.
Foglio rosa e guida accompagnata
Il foglio rosa che autorizza a esercitarsi alla guida sarà rilasciato solo dopo il superamento dell'esame di teoria. Previste esercitazioni alla guida nelle ore notturne e in autostrada. Tuttavia, ci si potrà esercitare anche a 17 anni, a patto di essere già titolari di patente A e di essere accompagnati da una persona titolare di patente B da almeno 10 anni.
Non sono d'accordo, più ci si esercita e meglio è ed in più si imparano più cose con la pratica che con la teoria.
Educazione stradale
Dall'anno scolastico 2010-2011 verranno introdotti nelle scuole corsi obbligatori di educazione stradale.
Se ne parla da decenni speriamo sia la volta buona, ma ne dubito.
Ciclisti
I ciclisti dovranno indossare giubbetti rifrangenti di notte o anche di giorno se attraversano gallerie.
Si potrebbe mettere come sostituto una segnalazione visiva luminosa obbligatoria sulle bici, mettersi una giubbetto di nylon mentre si pedale vuole dire sudare come non mai, questo lo renderebbe di difficile uso per molti con conseguente inutilità.
Altre novità
Un centro di coordinamento raccoglierà dati più tempestivi sugli incidenti e sulla viabilità; nasce una Direzione generale per la sicurezza stradale che dovrà controllare l'effettiva destinazione dei proventi delle multe destinati dal Codice alla sicurezza stradale; avviata la sperimentazione della scatola nera che registra i dati di funzionamento delle auto; ridotte le sanzioni per chi parcheggia moto e scooter sui marciapiedi.
Ho paura che il centro sia un altro modo per piazzare parenti e amici in posti da dirigente senza che si abbiano migliorie vere, di centri appositi ne abbiamo visti infiniti e abbiamo visto come funzionano, basta coordinare le varie forze dell'ordine e farle funzionare senza creare nulla di ex novo.
Ok la scatola nera, se ne è già parlato in questo post
Ridurre le sanzioni per il parcheggio sui marciapiedi non ne vedo il senso.

Voi che ne pensate :gratgrat
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Messaggio da SicurAUTO » 05/05/2009, 12:06

Bravissimo Daniele, come ti ho già scritto via MP avevo in mente di commentare le ultime novità proprio in questi gg. tu mi hai preceduto :wink:

Dopo che metti la news sul blog metti il link anche qui :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Messaggio da ottobre_rosso » 05/05/2009, 16:47

oltre alle considerazioni gia' fatte in questo post, trovo ridicolo questo punto:
Velocità
Riduzione del taglio dei punti, da dieci a sei, per chi supera di oltre 40 km/h ma di non più di 60 km/h il limite di velocità; la sanzione amministrativa, però, andrà da un minimo di 500 a un massimo di 2000 euro. Per le violazioni superiori a 60 km/h del limite, le sanzioni andranno da 800 a 3200 euro.
Chi avrà preso la patente da meno di tre anni non potrà superare i 90 km/h in autostrada (attualmente, i 100 km/h) e i 70 sulle strade extraurbane (attualmente 90).
La polizia municipale o locale potrà utilizzare gli autovelox solo su autostrade e strade a scorrimento veloce che passano nel territorio comunale (ma questa norma, già contestata in passato dagli enti locali, potrà essere cancellata prima dell'approvazione definitiva).
come sempre si tende a privileggiare i "cumenda pien de dane' " (come si dice nel milanese), mentre a rimetterci e' sempre il poveraccio che arriva a fatica a fine mese. L'unico punto in cui i figli di papa' erano "vulnerabili" e' stato reso piu' elastico, per la loro gioia. :x

la questione degli autovelox, poi, non fa' altro che aggiungersi alla precedente e idiota decisione di renderli obbligatoriamente presegnalati.

Educazione stradale
Dall'anno scolastico 2010-2011 verranno introdotti nelle scuole corsi obbligatori di educazione stradale.
sarebbe anche ora . In ogni caso la reputo un'ottima proposta.


Ben venga la scatola nera.

A proposito del centro di coordinamento quoto quanto ipotizzato da Fustino.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Messaggio da Fustino83 » 05/05/2009, 17:51

E' stato eliminata la parte che imponeva l'inasprimento dei limiti di velocità per i neopatentati 90 km/h in autostrada e 70 km/h sulle extraurbane
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [CDS] Proposte nuove modifiche al CDS, alcune norme da pazzi

Messaggio da Federico Autotecnica » 05/05/2009, 22:20

Fustino83 ha scritto:E' stato eliminata la parte che imponeva l'inasprimento dei limiti di velocità per i neopatentati 90 km/h in autostrada e 70 km/h sulle extraurbane
Per fortuna :blabla
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti