Che ne pensate di questa pubblicità croata?

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Che ne pensate di questa pubblicità croata?

Messaggio da Massy » 21/09/2003, 19:07

Come da oggetto...

Immagine
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/09/2003, 19:23

Dovrebbero farla anche in Italia!
Io sono favorevole a certi tipi di pubblicità... per quanto molto... per così dire... "diretta"!
:-[
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 21/09/2003, 21:59

:o :o :o :o :o :o :o :o :o :o

stica!!!

mi sa che il tipo è :angel
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
Xander
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 46
Iscritto il: 02/07/2003, 10:40

Messaggio da Xander » 22/09/2003, 12:42

Dovrebbero farla anche in Italia!
Io sono favorevole a certi tipi di pubblicità... per quanto molto... per così dire... "diretta"!
Sono d'accordo ... ma anche di più "inquietanti" non guasterebbe :ooh
Ciao,
*Xander*

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 09/04/2004, 13:31

In Italia Firenze ha pensato ad una cosa simile...

Campagna shock a Firenze
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 09/04/2004, 15:23

D'accordo ! Ma sono proprio i 162 Km/h la causa della morte o non anche il tipo di strada, le condizioni del conducente al momento dell'incidente, il tipo di impatto, il modo con cui è stato perso il controllo della macchina, il comportamento di altri automobilisti, che magari hanno fatto una manovra non lecita, un sorpasso improvviso e pericoloso ????
Infondo se su quel cartello c'era scritto 70 Km/h non era praticamente la stessa cosa ??
Infondo molti muoiono anche a 70 all'ora !!
La velocità non quantifica in sé il pericolo che si corre, ma solo se posta in relazione alle condizioni del traffico, del tempo, dello stato psicofisico del guidatore, del tipo di strada (molto importante !) e del comportamento degli altri.
Quindi 162 Km/h su una strada statale (quando anche fosse fisicamente possibile) equivalgono quasi a una morte certa, ma in autostrada, su un tratto rettilineo a tre corsie senza traffico, 162 Km/h, almeno per un breve tratto, di giorno, sono possibili !
E quanti muoiono in città dove in genere si va sempre sotto i 70 Km/h ???!!!
Bisogna sensibilizzare sull'uso delle frecce, specie in autostrada nei sorpassi, sulla necessità di non eseguire manovre brusche, di non sorpassare con una velocità molto superiore un veicolo lento (è pericoloso sorpassare a 150 un veicolo che procede ad 80 o peggio ancora una fila di veicoli lenti !!!!!!!), sul rispetto delle distanze di sicurezza e sul fatto che la velocità non può sempre essere ugualmente elevata in ogni condizione !!! Bisogna anche studiare le modalità di costruzione delle strade e segnalare con chiari limiti di velocità i tratti pericolosi, per consentire poi una velocità maggiore su autostrade costruite secondo velocità di progetto più elevate (e accorgimenti per la sicurezza).
E bisogna far capire che si può morire ad ogni velocità, su ogni tipo di strada... insegnando i comportamenti giusti per guidare in sicurezza a tutte le velocità, senza mai esagerare (conta infine anche il tipo di macchina ... 500, Mercedes o Ferrari).
E poi .... cinture, caschi e quant'altro .... magari anche altri tipi di cinture che meglio assicurano il corpo al sedile (e che già esistono).

P.S. ovviamente la velocità deve avere un limite: non si può andare a 140 su una strada statale a carreggiata unica o a 220 (o 300) in autostrada.
Ma il limite non è chiaramente definito: per cui bisogna educare ognuno a valutare in ogni momento il limite giusto !
Anche 130 in autostrada, in molte condizioni, sono TROPPI !!
Chi fa incidenti o viene sorpreso a fare manovre pericolose dalla polstrada deve avere detratti tutti i suoi punti e rimandato in autoscuola per fare pratica (non solo la teoria), pratica che deve inseganre anche a guidare in autostrada alle alte velocità, secondo criteri di buon senso e con velocità variabili in modo dinamico !

Oppure mettiamo il limite di 20 Km/h su tutte le strade, così non si fa male nemmeno chi va frontalmente addosso ad un pilone di cemento armato, impatto che non si sopravvive né a 100 e né a 150 Km/h (e sicuramente nemmeno a 50 senza la cintura) !
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 10/04/2004, 14:01

in francia al lato della strada ci sono della colonnine nere piuttosto inquietanti dv c'è scritto "qui nel 2000 ci sn stati 3 morti "e cosi via ...questa vi assicuro ke fa togliere il piede dal gas...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 11/04/2004, 2:51

Qui in Italia nemmeno scherziamo: come minimo troviamo 1 bel pò di fiori, se non 1 vero e proprio altaretto...

Cmq, pubblicità da :ooh :ooh

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 11/04/2004, 22:12


Qui in Italia nemmeno scherziamo: come minimo troviamo 1 bel pò di fiori, se non 1 vero e proprio altaretto
si ma nn fa lo stesso effetto..inoltre in Francia è fatto apposta in Italia è sl x ricordo...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti