Che solerzia...

Sezione libera dove si può parlare di quello che si vuole, ovviamente senza esagerare! :P

Moderatore: Staff Sicurauto.it

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 13/04/2005, 20:08

Le leggi sono fatte solo per coloro che non hanno alcuna voglia di rispettarle.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 13/04/2005, 20:31

chegue ha scritto:Anche tu hai ragione... ma tanto in un modo o nell'altro a rimetterci siamo sempre noi automobilisti :x :grr !
Guarda che anche io sono un automobilista. 8)

Comunque se il C.d.S. lo facessero fare a chi è veramente del settore.......molte assurdità non ci sarebbero.

SirEdward le leggi ci sono ma.......con questo buonismo imperante, tra poco se si arresta un'assassino colto sul fatto va a finire che nei guai ci finisce chi lo arresta.........e,purtroppo, non è una battuta.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 13/04/2005, 20:44

No, dicevo che sono fatte solo per chi non vuole rispettarle, perché se tutti fossero d'accordo a rispettarle, non ci sarebbe bisogno di leggi ferree, né di punizioni per chi non le fa rispettare, né ci sarebbe la possibilità di cittadini frustrati come quello di cui ci hai parlato...

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 14/04/2005, 2:07

Kunta Kinte™ ha scritto:Guarda che anche io sono un automobilista. 8)

Comunque se il C.d.S. lo facessero fare a chi è veramente del settore.......molte assurdità non ci sarebbero.
Infatti avrei preferito usare solo la parola NOI, senza aggiungere automobilisti, perchè tanto chiunque di noi si trova ad essere da quella parte della carreggiata (tanto per rimanere in tema), quindi in effetti era superfluo specificarlo. E sono pienamente d'accordo anche con la seconda parte del tuo discorso, che vale un po' per tutte le cose, e non solo in questo ambito. Per quanto riguarda te SirEdwards invece, ah, quanto hai ragione... Se non fosse per la grande quantità di delinquenti, arroganti e teste di c*zzo in circolazione si potrebbe tranquillamente vivere in una società anarchica (nel senso bakuniano del termine -ovvero, molto semplicisticamente e a grandi linee, una società organizzata in cui ognuno sa capire da sè ciò che è giusto e rispettoso nei confronti del prossimo e ciò che non lo è, senza la necessità di figure e misure repressive e senza uno "stato" a dover dirigere la banda-, non nella bislacca e ridicola -per non dire di peggio- interpretazione che ne danno punkabbestia&Co. con tanto di maglietta con la A cerchiata -ovvero ognuno fa un po' quel che c*zzo gli pare f*ttendosene degli altri e senza che nessuno possa dirgli un c*zzo-), non credete?
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 14/04/2005, 9:50

Intendi queste?
ImmagineImmagine

Indossate da questi
ImmagineImmagine
che sono ancora ai limiti del presentabile, ma vedo certa gente di m* in giro...

Pensa che gli stessi ragazzetti che le indossano mettono spesso anche queste! :P :P :P
Immagine

La cosa che mi fa più ridere è che spesso usano il Che attaccato sulle bandiere della Pace... ora, va bene la fede politica e l'ammirazione per un personaggio importante, ma Ernesto proprio pacifista non era... un Gandhi sarebbe più appropriato ma certo meno "rosso"! :D

Immagine



Ma sinceramente, l'anarchia la preferisco di gran lunga in questa declinazione! :ok :ok :ok :bravo: :bravo: :bravo:

Immagine
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 14/04/2005, 10:02

Ah, il grande Fabrizio... Vedo che ci siamo capiti comunque... siamo un po' (molto) OT, ma per concludere dico che io il Che (per cui nutro la massima ammirazione data la massima coerenza che ha avuto con i suoi ideali, dando la vita per un popolo che non era neanche il suo) l'ho tatuato, perchè non ho bisogno di ostentare le mie idee solo all'occorrenza con una maglietta (mai indossato una maglietta del Che, e mai la indosserò): le mie idee sono dentro di me, mi segnano, non ho bisogno di indossarle per farmi il figo durante le manifestazioni rendendomi simile a tanti che le indossano per questo spesso senza neanche sapere chi sia o cosa rappresenti davvero.
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 14/04/2005, 23:27

già giusto un po' ot... il problema della maggior parte della gente è che indossa simboli ( che possono essere riferiti alla politica, alla religione, a mille altre cose) senza assolutamente sapere il significato che essi si portano dietro... comunque... siamo ot nell'ot...

ciao!

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 15/04/2005, 14:14

tanto per rimanere o.t. (che una volta tanto non è un problema, chiamandosi la sezione "Off topic" yuppiee!) questo problema è molto più reale di quel che sembra, ed è la base delle incomprensioni. Per dire, anche le parole sono simboli, ma se io gli do un significato e tu un altro, potremmo non arrivare mai a chiarirci su un problema e interpretare male, in buona fede, tutte le parole dell'altra persona fino a litigare di brutto (o peggio...). Il significato per esempio che i Punkabbestia (almeno quelli in buona fede) danno al simbolo di anarchia è qualcosa che probabilmente significa per loro un riscatto sociale, una lotta contro le ingiustizie e una liberazione da un mondo che sentivano opprimente. Ora è ovvio che se si dice loro "che c... porti la A di anarchia che non sai neanche quel che vuol dire!", quello ti slega contro il dobermann... Sarebbe bello riuscire a instaurare un dialogo costruttivo con le persone, ma il casino è proprio trovare le parole (cioè i simboli) giusti per farlo. Speriamo in bene...

P.S. Per la cronaca, anche a me lo stile di vita dei Punkabbestia sta decisamente sui m.....

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 15/04/2005, 21:28

Premesso (Claudio, tranquillo, questa è l'ultima :lol: ) che (lo so che non è un forum su quest'argomento, ma già il mio nick credo sia sufficiente per sp*ttanarmi :roll: ) ho tendenze anarco-comuniste, il fatto è che le mie tendenze sono frutto di scelte fatte in seguito a studi e letture in materia: il Capitale, opere scelte di Lenin e Trotsky, Bakunin, biografie e diari del Che, ma anche il Mein Kampf e altre opere e saggi scritti da autori di destra, perchè per capire, capirsi, valutare e scegliere da che parte stare bisogna saper ascoltare entrambe le campane, altrimenti non si può essere sicuri delle proprie scelte, e a volte non basta neanche quello, perchè per interpretare nel senso e nel modo corretto bisogna spesso saper leggere tra le righe e porsi con senso critito nei confronti di ciò che si sta leggendo. Ora, con questo non voglio generalizzare dicendo che nessuno tra quella gente lì sappia cosa vuol dire (o interpreti nel modo corretto) la A che porta sulla maglietta o chi sia stato e cosa abbia realmente fatto Ernesto Guevara, o Lenin, o quella grandissima testa di c*zzo di Stalin (che tutto era, checchè ne dicesse lui stesso o chi per lui -gli americani sapevano benissimo di non aver a che fare con un sistema realmente comunista, ma era molto comodo nasconderlo e lasciar credere alla gente il contrario- fuorchè comunista, ma a cui molti ignoranti pseudo-comunisti ancora inneggiano), ma molto (troppo) spesso mi sono trovato a parlare con certi elementi...: "l'anarchia è fi*a perchè così potremmo fare il c*zzo che ci pare e nessuno potrebbe dirci niente" o "così posso farmi le canne senza rischiare nulla" e c*zzate del genere... ma si può? Anch'io mi sono fatto le mie migliaia di canne (anche se ora ho smesso per scelta) e sono assolutamente favorevole alla legalizzazione e altrettanto contrario alla repressione, alla demonizzazione e all'assurda equiparazione con droghe pesanti e chimiche (che io non ho mai neanche solo pensato di assumere) della (e SOLO quella) Marjuana, ma non ho certo scelto la mia fede politica SOLO in base al fatto che quella più di un'altra mi permetterebbe di spaccarmi di canne... questo non solo denota profonda ignoranza e superficialità, ma anche una profonda e collettiva (e non solo purtoppo da parte di chi lo dimostra, ma anche di chi fa finta o crede di essere attivo) passività sociale che onestamente mi preoccupa parecchio, oltre che offendermi vedendo infangati in quanto travisati e mostrati come tali ideali anche miei (sbandierati da gente che crede di conoscerli senza invece averne capito un c*zzo, o che li conosce ma li travisa apposta strumentalizzandoli a suo piacimento -il che è anche peggio perchè in malafede-)... scusate lo sfogo.
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite