Chiedo un parere

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 26/02/2005, 1:43

dalla corsia centrale di una strada a tre corsie, aveva deciso che era giunto il suo momento di fare inversione di marcia, strafregandosene del traffico che c'era,
:o ????

Dunque ..... la strada è a tre corsie e l'albanese fa inversione di marcia ..... pertanto vi deve essere almeno una corsia percorribile in senso opposto di marcia (altrimenti che senso ha fare "inversione" ?) ..... ma allora le corsie della strada sono almeno quattro (tre in un senso ed almeno una nel senso opposto di marcia ....) ....... pertanto è ragionevole che il numero totale di corsie sia 6 (3 per senso di marcia), visto che in genere le strade hanno pari numero di corsie per senso di marcia.

Ma su una strada a 6 corsie non vi è qusi sempre uno spartitraffico, un guard rail, una barriera di cemento ??

Conosco una sola strada che è a 6 corsie (o meglio a 10 corsie così ripartite: 2 + 6 + 2 e con le 6 corsie divise in 3 corsie per senso di marcia, senza barriera) corsie separate, appunto, dalla sola doppia striscia continua (Via delle Terme di Caracalla a Roma). Tale strada è lunga non più di 800m (dopo, infatti, comincia la Via Cristoforo Colombo con lo spartitraffico).

Quindi bisogna essere molto fortunati per riuscire a trovare qualcuno che in tale particolare situazione pensa di fare inversione....... (per quanto in albania....) .... oppure immagino male qualcosa ??
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
Cabal
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 22/02/2005, 21:27

Messaggio da Cabal » 26/02/2005, 17:02

alex_ander1979 ha scritto:
dalla corsia centrale di una strada a tre corsie, aveva deciso che era giunto il suo momento di fare inversione di marcia, strafregandosene del traffico che c'era,
:o ????

Dunque ..... la strada è a tre corsie e l'albanese fa inversione di marcia ..... pertanto vi deve essere almeno una corsia percorribile in senso opposto di marcia (altrimenti che senso ha fare "inversione" ?) ..... ma allora le corsie della strada sono almeno quattro (tre in un senso ed almeno una nel senso opposto di marcia ....) ....... pertanto è ragionevole che il numero totale di corsie sia 6 (3 per senso di marcia), visto che in genere le strade hanno pari numero di corsie per senso di marcia.

Ma su una strada a 6 corsie non vi è qusi sempre uno spartitraffico, un guard rail, una barriera di cemento ??

Conosco una sola strada che è a 6 corsie (o meglio a 10 corsie così ripartite: 2 + 6 + 2 e con le 6 corsie divise in 3 corsie per senso di marcia, senza barriera) corsie separate, appunto, dalla sola doppia striscia continua (Via delle Terme di Caracalla a Roma). Tale strada è lunga non più di 800m (dopo, infatti, comincia la Via Cristoforo Colombo con lo spartitraffico).

Quindi bisogna essere molto fortunati per riuscire a trovare qualcuno che in tale particolare situazione pensa di fare inversione....... (per quanto in albania....) .... oppure immagino male qualcosa ??

chiedo venia, mi sono spiegato male! :lol:
la strada e' a sei corsie, tre per senso di marcia, divise da uno spartitraffico intervallato da spazi in cui si puo' invertire la marcia ( uno dei stradoni periferici di bologna ). Il simpaticone ha visto un'apertura nello spartitraffico, pur essendo nella corsia centrale, si e' scaraventato verso l'apertura senza controllare se magari putacaso passava qualcuno nella corsia alla sua sinistra :bong

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 26/02/2005, 20:04

Mi sai dire quale stradone. Sono di Bologna anch'io :ciao e così mi faccio un'idea migliore...

Tra l'altro in questi stradoni, di solito, l'inversione è vietata. Quindi è stato proprio un simpaticone...

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 28/02/2005, 9:53

Sicurauto ha scritto:I danni a chi era davanti a te li paghi tu... lo so è assurdo ma è così.

Questo perchè avresti dovuto tenere la distanza di sicurezza adeguata... anche da fermo! Te lo dico perchè ad un mio parente è successa una cosa simile.

:welcome:
Mah... spero sinceramente che le cose siano cambiate e che ora il classico pirla di turno che piomba sulla colonna di macchine ferme facendo strike paghi per tutti, perchè in effetti una volta (di sicuro sino a cinque anni fa) ognuno pagava quello che lo precedeva... lo dico perchè è successo a mio padre: in fila con il rosso, lui in Panda dietro ad un Mercedes 190 ed un folle in C-Class che gli arriva addosso ad una discreta andatura spalmandolo sul "morbido" di dietro del 190... (una Panda tra 2 Mercedes... povera piccina... :-[ )! Beh, i danni al popò della Panda li ha pagati il pirla (che ci ha anche rimesso mezzo muso... tiè!), ma quelli al muso della Panda e al posteriore del 190 ciccia, tutto a carico di mio padre...
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 28/02/2005, 14:10

Mi spiace non essere stato chiaro... :??? Sicuramente le cose sono cambiate! Come ho scritto poco sopra, dal 2002 ad oggi mi sono ritrovato due volte in questa situazione, sia come responsabile che come danneggiato, ed entrambe le volte è finito che quello dietro ha pagato a tutti quelli fermi davanti a lui!

:ciao

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 28/02/2005, 14:35

Tranqui, l'avevo capito, riportavo solo il mio esempio... forse ho sbagliato ad esprimermi, invece di esprimere gioia per la gradita novità ho espresso una speranza retorica... :ok :ciao
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 28/02/2005, 14:48

ok! sorry! :ciao

Avatar utente
Cabal
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 22/02/2005, 21:27

Messaggio da Cabal » 04/03/2005, 19:04

SirEdward ha scritto:Mi sai dire quale stradone. Sono di Bologna anch'io :ciao e così mi faccio un'idea migliore...

Tra l'altro in questi stradoni, di solito, l'inversione è vietata. Quindi è stato proprio un simpaticone...
Un concittadino! non sono da solo allora! :lol:
e' lo stradone che porta dal centroborgo verso bologna, quello bello largo a tre corsie per senso di marcia, su quello noto spesso dei tamponamenti, invita troppo a correre secondo me.

Avatar utente
Cabal
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 22/02/2005, 21:27

Messaggio da Cabal » 04/03/2005, 19:11

Riporto la mia situazione per aggiornarvi sulle nuove regole in vigore; da cio' che mi ha detto il legale in caso di incidente come il mio, paga tutto chi causa l'incidente, cioe' il primo che da il via ai tamponamenti!
Nel mio caso, che ero fermo al rosso, ho ragione e mi viene risarcito tutto il danno che ho, sia dietro che davanti dove ho sbattutto contro l'auto, ferma anch'essa al semaforo, che mi precedeva!
Non sborso nulla e mi ritrovo l'auto a posto, sono stracontento! :bong

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 04/03/2005, 19:55

Un concittadino! non sono da solo allora! :lol:
e' lo stradone che porta dal centroborgo verso bologna, quello bello largo a tre corsie per senso di marcia, su quello noto spesso dei tamponamenti, invita troppo a correre secondo me.[/quote]

Più meno ho capito, anchse se purtroppo conosco poco la zona (abito verso San Lazzaro)

Schaluti anche a tè, dunque! :lol: :ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti