Ciao a Tutti - Sorpassi Pericolosi

Sezione libera dove si può parlare di quello che si vuole, ovviamente senza esagerare! :P

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 25/05/2004, 21:06


si in effetti di gente così ce n'è molta...cmq sn nuovo in qst sito e mi trovo bene!!!
:welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 26/05/2004, 19:50

Eh, il nostro Massy .... sempre pronto a ricordare con sottile sarcasmo quale è la legge e come si deve comportare il cittadino al fine di realizzare la perfezione (con scrupolosa osservanza delle norme, ovviamente) !!!

Anche io sono a favore della legge e soprattutto dell'ordine, anche se non rinuncio mai a una critica personale, anteponendo la analisi razionale ad una cieca ed acritica obbedienza.
si in effetti di gente così ce n'è molta...cmq sn nuovo in qst sito e mi trovo bene!!!
Sono contento, simo, che ti trovi bene e spero tu rimanga come me un assiduo frequentatore di questo forum e di questo sito.
Non ho avuto problemi nel leggere quanto tu hai scritto, visto che ormai lo sanno tutti che cmq = comunque e qst = questo/i ....

Voglio concludere ricordando, specie a Massy, che per essere sorpassati a destra non è necessario essere criminali che violano il C.d.S.
Un caso tipico è quando c'è molto traffico, per es. su una strada cittadina: la corsia di destra è completamente occupata da veicoli e vi sono anche molti veicoli sulla corsia di sinistra. Siamo in regime di "circolazione per file parallele" o "quasi", in conformità a quanto prevede il codice della strada, de facto: in tali condizioni vi può essere chi effettua veri e propri e pericolosi slalom tra le autovetture. Ci vediamo sbucare dietro la "macchina nera" e prima ancora che noi possiamo mettere una freccia o lasciargli strada essa si è già infilata alla nostra destra e con folle velocità ci dribbla nel poco spazio che vi è tra noi, la macchina da noi sorpassata e quella che ci accingiamo a sorpassare. Spesso sono manovre al limite della follia.
La manovra di rientro a destra dopo un sorpasso o quella di lasciare strada a che vuole sorpassarci, quando siamo in regime di circolazione "per file parallele", è una manovra che richiede una decelerazione, da fare in modo graduale, inserendosi a destra quando c'è lo spazio per farlo con la massima sicurezza .... talvolta c'è chi non vuole aspettare nemmeno il breve tempo a noi necessario per fare tali manovre e appena vede un "buco", per quanto piccolo, si infila e accelera follemente passandoci a destra a bruciapelo (a me è capitato quando già avevo messo la freccia destra e stavo rientrando !!), per poi continuare i suoi slalom.
Ecco come è possibile che si "venga sorpassati a destra" ..... da dei folli ....
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 27/05/2004, 22:35


Io un po' meno a leggerti.

Ma lo sapete che NON è reato scrivere le parole per intero, senza smozzicarle?
madonna quanto sei pignolo!!!
e CMQ(ops :P ) ricordartevi ke esistono anke le odiatissime smart ke riescono a passare ovunque...nn mi stupirei se vedessi una smart passare sopra un'altra makkina pur di passare avanti.....
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 01/06/2004, 0:49

io non sono pignolo.
Sei te che hai scritto 713 volte ke al posto di che. :P :P :P :P

Seriamente.. il sorpasso a destra può esser fatto in 3 modi e BASTA:
1) Marcia per file parallele (servono 2 corsie per senso di marcia e TRAFFICO INTENSO tale che SIAMO COSTRETTI ad andare ad una velocità condizionata E TUTTA LA CARREGGIATA E' PIENA).
2) tram che viaggia al centro della strada
3) a BASSA VELOCITA' quando il veicolo che ci precede svolta a sinistra o, su una strada a senso unico, parcheggia a sinistra

PUNTO.

RIPETO, NON si può fare in autostrada in condizioni normali o anche con traffico sostenuto. E nonostante ciò che dicono in giro (anche sul sito della PS).

Ripeto ancora che in autostrada si guida a destra, anche se c'è il cartello "corsia di destra riservata ai veicoli lenti"). Se c'è lo spazio per sorpassarci a destra sbaglia chi ci sorpassa (e sbaglia tantissimo!!!) ma sbagliamo anche noi che non marciamo in prossimità del margine destro della strada.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

domilor
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 107
Iscritto il: 20/07/2004, 13:31
Località: Bari...provincia!

Messaggio da domilor » 21/07/2004, 11:59

Seriamente.. il sorpasso a destra può esser fatto in 3 modi e BASTA:
1) Marcia per file parallele (servono 2 corsie per senso di marcia e TRAFFICO INTENSO tale che SIAMO COSTRETTI ad andare ad una velocità condizionata E TUTTA LA CARREGGIATA E' PIENA).
2) tram che viaggia al centro della strada
3) a BASSA VELOCITA' quando il veicolo che ci precede svolta a sinistra o, su una strada a senso unico, parcheggia a sinistra
A dir la verità, credo ci sia un quarto caso anche se lo hai menzionato negandolo.

In realtà, su strade a + corsie si può viaggiare a destra di un'auto.
Per esempio: strada a 3 corsie con unico senso di marcia. Io viaggio sulla destra rispettando il limite di velocità. Ad un certo punto raggiungo un'auto che è sulla corsia centrale e procede a velocità inferiore alla mia o comunque inferiore al limite. Se passo alla sua destra, in realtà non è un sorpasso è il codice (ma non voglio errare..però l'ho letto su Quattroruote) lo permette. L'errore è dell'auto sulla corsia centrale che non rispetta il codice e quindi non si posiziona sulla prima corsia libera sulla destra.

Questo si può fare almeno in teoria. Personalmente credo sia molto pericoloso però in America è la regola...lì ti scegli la corsia e non ti muovi più... però resto dell'idea che sia pericoloso. E poi in America le strade hanno molte più corsie che da noi! :x :x

Comunque, per non divagare, quella manovra non è riconosciuta come sorpasso.

MA come al solito c'è l'eccezione che conferma la regola: proprio su questo forum ho letto che un utente era stato multato dalla polizia stradale per aver effettuato questa manovra! :(

Conclusione? Forse la manovra non sarà sbagliata, ma è bene evitarla e soprattutto è bene stare sempre sulla prima corsia libera sulla destra!!!
Il cervello: ne siamo dotati...usiamolo!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/07/2004, 13:44

Il codice, se non ricordo male, identifica due cose ben diverse:

IL SORPASSO:
che prevede un cambio corsia, il sorpasso dell'auto che prima ci stava davanti e l'eventuale rientro di corsia.

IL SUPERAMENTO:
che invece avviene in situazioni simili a quella che tu hai descritto. Cioè io procedo a 90 Km/h chi sta sulla corsia alla mia sinistra rallenta sino agli 80 Km/h e quindi io LO SUPERO. Ovviamente, tutto questo mantenendo la mia velocità COSTANTE.

Ecco le differenze... :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

domilor
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 107
Iscritto il: 20/07/2004, 13:31
Località: Bari...provincia!

Messaggio da domilor » 21/07/2004, 18:33

Ok!

In effetti sono due termini diversi con significati diversi che spesso vengono confusi! :wink:
Il cervello: ne siamo dotati...usiamolo!

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 21/07/2004, 19:27

Il sorpasso prevede in effetti lo spostamento sulla corsia di sx e il rientro in quella di partenza, x potersi definire tale...

Quindi potresti avere ragione, se non esistesse il concetto di marcia x file parallele.

Quindi risulta essere 1 comportamento contestabile.

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 22/07/2004, 2:21

Il sorpasso prevede in effetti lo spostamento sulla corsia di sx e il rientro in quella di partenza, x potersi definire tale...
Non è mica vero...
sorpasso significa superare un altro veicolo sulla nostra stessa carreggiata.

Il superamento non è altro che un sorpasso.
E' per questo che non son d'accordo, e non lo sarò mai, sulla liceità del "superamento" a destra in autostrada quando chi ci precede sta sulla corsia centrale.

Quello è un sorpasso a destra. Punto. Se si verifica nella marcia per file parallele è ammesso, altrimenti no.

E la "scusa" che non è colpa nostra se quello davanti a noi sbaglia non regge: se io trovo uno parcheggiato in curva, lo sorpasso invadendo la corsia e causando un incidente, non posso addurre come scusa il fatto che un altro ha sbagliato; io ho comunque invaso la corsia opposta. Basterebbe multare con frequenza chi marcia in mezzo alla strada per far terminare questa consuetudine errata.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 22/07/2004, 7:49


Il superamento non è altro che un sorpasso.
Si ma come ho già detto c'è una discreta differenza tra i due...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti