cinghia di distribuzione

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
avv. romanello
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 31/10/2005, 10:26
Località: fermignano

cinghia di distribuzione

Messaggio da avv. romanello » 31/10/2005, 10:45


ho portato la mia multipla jtd da un meccanico non autorizzato per la sostituzione della cinghia di disctribuzione(costo € 750,00).
dopo circa due mesi mentre viaggiavo in autostrada la macchina mi si è spenta.
un nuovo meccanico ha riscontrato la rottura del motore (costo € 3.600).
in particolare il meccanico ha riscontrato la rottura del cuscinetto tendicinghia (che era stato sostituito in precedenza) e la cinghia era 3 punti indietro rispetto ai segni obbligati. di chi è la responsabilità?
è possibile che la cinghia si rompa per caso fortuito? [/b]

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Messaggio da Lele78 » 01/11/2005, 10:46

Tutto è possibile, con una buona dose di sfiga, ma è molto molto raro però! :roll:
Dovresti avere una garazia sul lavoro che ti ha fatto l'altro meccanico però!
Lele
Ciao ciao
:ciao

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: cinghia di distribuzione

Messaggio da Federico Autotecnica » 06/12/2005, 23:14

avv. romanello ha scritto: ho portato la mia multipla jtd da un meccanico non autorizzato per la sostituzione della cinghia di disctribuzione(costo € 750,00).
dopo circa due mesi mentre viaggiavo in autostrada la macchina mi si è spenta.
un nuovo meccanico ha riscontrato la rottura del motore (costo € 3.600).
in particolare il meccanico ha riscontrato la rottura del cuscinetto tendicinghia (che era stato sostituito in precedenza) e la cinghia era 3 punti indietro rispetto ai segni obbligati. di chi è la responsabilità?
è possibile che la cinghia si rompa per caso fortuito? [/b]
Il cuscinetto e' sicuramente in garanzia se diffettoso.....ora trattasi stabilire se si è rotto per errato montaggio ( in tal caso risponde il mecc ) o per difetto del pezzo ( in tal caso risponde la ditta costruttrice del cuscinetto ) è molto difficile che il cuscinetto si rompa dopo poki km !!!
Per la sostituzione della cinghia sulla Multipla Jtd il prezzo corretto ( cinghia, cuscinetto tendi, cinghiolo poliv, mano d'opera ) è di 300 € 350 € e non di 750 € ( 1.500.000 lire )

Ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti