[Citroën C3] Motorino serratura guasto

Citroën, Peugeot, Renault

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da ottobre_rosso » 16/07/2015, 21:57

Fabrizio, facci sapere quando avrai risolto :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Asterix79
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/08/2015, 11:58
Nome: Arturo

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da Asterix79 » 03/08/2015, 12:04

Buongiorno a tutti,

ho lo stesso problema del motorino rumoroso su una C3 1.4 Metano del 2008.
Chi può inviarmi la guida?

Grazie

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da ottobre_rosso » 03/08/2015, 14:12

Arturo,
ti ho appena inviato la guida via MP
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

anteneoro
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 12/08/2015, 11:47
Nome: antonio

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da anteneoro » 12/08/2015, 12:02

Ciao ottobre_rosso,

invieresti pure a me la guida.

grazi-e ciao.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da ottobre_rosso » 12/08/2015, 14:18

guida inviata via MP :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

anteneoro
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 12/08/2015, 11:47
Nome: antonio

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da anteneoro » 12/08/2015, 16:05

:ok Grazi-e ciao.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da ottobre_rosso » 12/08/2015, 17:26

di nulla.Fammi sapere se risolvi :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

dario.miglietta
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/08/2015, 15:23
Nome: dario

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da dario.miglietta » 27/08/2015, 15:39

Io ho avuto un problema al nottolino( o cilindro) della mia c3, precisamente sulla portiera anteriore, lato guida. Mi hanno forzato la serratura e ho dovuto comprare via internet un cilindro nuovo (29€). Il problema è che ora non so come montarlo. Ho già provveduto a smontare il rivestimento interno della portiera, compreso anche l'isolante, ma non capisco da quale lato far uscire sto benedetto nottolino: dall'interno dell'auto spingendo verso l'esterno o devo farlo uscire dall'esterno dell'auto verso l'interno ( e quindi facendolo cadere dentro l'intercapedine della portiera)? Con una torcia ho notato che la punta del nottolino arriva su un raccordo bianco che fa parte del gruppo di chiusura. qualcuno riesce ad aiutarmi? esiste anche per questo una guida? devo smontare tutto?
E pensare che all'inizio credevo che si smontasse semplicemente estraendo il nottolino tirandolo verso di se (posizionandomi all'esterno dell'auto).
Allegati
serratura-porta-sinistra-citroen-c3.jpg
qui di seguito il nottolino in oggetto

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da ottobre_rosso » 27/08/2015, 16:09

Dario, ti ho inviato un MP con la guida allegata
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

dario.miglietta
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/08/2015, 15:23
Nome: dario

Re: [Citroën C3] Motorino serratura guasto

Messaggio da dario.miglietta » 28/08/2015, 15:44

Grazie Ottobre_rosso per la guida, molto gentile, solo che essendo della portiera posteriore non mi è stata di aiuto. E non si parlava nemmeno di nottolino.
Dato che sono riuscito ugualmente a risolvere e dato che su internet non ho trovato niente su come sostituire questo benedetto nottolino ( o cilindro, o cilindretto, o come lo si voglia chiamare) , vorrei qui di seguito fornire la mia esperienza attraverso un micro tutorial.
Premesse: Io ho una certa manualità, per cui, se non ne avete, lasciate a un esperto il compito di effettuare la sostituzione del nottolino;
Quando operate cercate di avere il finestrino chiuso o quasi tutto chiuso, altrimenti vi sarà impossibile operare con il vetro che funge da ostacolo all'interno della portiera!
quando smontate ogni pezzo, cercate di catalogarlo anche semplicemente facendo delle foto, altrimenti vi potreste ritrovare a smontare e non saper rimontare;
Detto questo, buon divertimento. Qui di seguito il tutorial:

1. Come primo passo occorre sganciare la mascherina posta accanto alla maniglia esterna di apertura della portiera, quella cioè che contiene e circonda il nottolino ( per chi non lo sapesse, anche se è color carrozzeria e sembra di ferro in realtà e di plastica). Per farlo basta applicare una lieve pressione come indicato in foto e 2 dei tre ganci di plastica si sganceranno. Il terzo lo vedrete e lo sgancerete facilmente.
2. Ahime, credevo non si dovesse fare, ma bisogna farlo: dovrete smontare il rivestimento interno della portiera dell'auto. Per farlo avete 2 viti sul lato stretto della portiera, 2 viti all'interno della maniglia interna (che dovrete aprire come in foto) e il resto sono solo sostegni a pressione. Per terminare lo smontaggio dell rivestimento della portiera (dopo aver svitato viti e sganciato i sostegni) occorre spingere il tutto verso l'alto, in modo da sganciarlo anche dal lato ancorato alla guarnizione del finestrino. In totale, con attrezzi alla mano ci metterete si e no 4-5 minuti.
3. Dopo aver smontato il rivestimento in plastica della portiera occorre "scollare" il telo isolante (quello che non vi fa vedere cosa c'è all'interno della portiera) partendo dal punto in alto a sinistra. Aiutatevi con una spatolina o con un giravite piatto ( io ho usato un giravite e mi sono trovato bene) e pian pianino fate in modo di crearvi un varco abbastanza comodo da metterci mani all'interno della portiera.
4.Una volta fatto questo, vi occorrerà svitare le 3 viti in ottone poste sul lato stretto della portiera, quelle cioè che sostengono il blocco meccanico di chiusura. Se non sganciate il blocco estraendo le 3 viti, non avrete modo di far uscire il nottolino dal suo alloggiamento.
5. A questo punto occorre osservare bene il nottolino prima di rimuoverlo dal suo alloggiamento. Se ci fate caso ha un lato dove vi è una specie di lamina (simile a quella di rame delle pile da 4.5v) parallela al corpo stesso del nottolino. Quella lamina va premuta attraverso un giravite verso il corpo del nottolino stesso e in contemporanea dovrete spingere il nottolino verso l'interno della portiera. Quindi il movimento per far uscire il nottolino dalla sua sede è dall'esterno dell'automobile verso l'interno della stessa. Premendo in questa direzione (ovviamente dopo aver sganciato il blocco meccanico di chiusura della portiera e dopo averlo mosso un minimo per farlo "giocare" all'interno della portiera) in contemporanea alla pressione della lamina verso il nottolino, vedrete che uscirà dal suo alloggiamento. Vorrei faceste attenzione a come è posizionato il nottolino rotto in modo da rimettere quello nuovo nello stesso identico modo ( è vero che non entrerebbe se non in un unico modo, ma a volte è meglio fare in modo che a primo colpo tutto si metta al suo posto).
6. A questo punto avrete all'interno della portiera tutto il blocco di apertura. Con l'aiuto di una torcia, vedrete che la parte finale del nottolino (quella che termina con una specie di sfera con 2 spuntoni) si inserisce in una parte bianca e nera di plastica. In pratica la parte nera è agganciata a "clip" a quella bianca. I "clip" da sganciare in simultanea sono solo 2. Sganciando i 2 "clip" vi ritroverete con in mano una plastica nera e finalmente sarete riusciti a liberare la punta del nottolino dal blocco di chiusura.
7. Non vi resta che togliere il nottolino vecchio, inserire il nottolino nuovo, e girarlo nel blocco di chiusura in modo da capire se è posizionato correttamente. Dopo averne testato il funzionamento, dovrete un po a fatica ( ma non tanta da scoraggiarsi) riposizionare la testa del nottolino (quella dove vi è il foro d'entrata della chiave) nel suo alloggiamento risalendo da dentro la portiera fino al raggiungimento del foro d'uscita, quello cioè dove si trovava originariamente. Sarete arrivati a fine corsa quando avrete sentito il click di arrivo. Adesso dovrete fare il test con la chiave nuova (anche se non avete ancora fissato la punta a palla con spuntoni del nottolino all'interno della scatoletta bianca e nera). Se non funzionasse sarebbe da folli richiudere il tutto e verificare solo dopo se il pezzo è difettoso o se la chiave è sbagliata o via dicendo. A me ha funzionato, per cui, dopo il test, orgoglioso di esserci riuscito e di aver speso solo 29€, ho effettuato il rimontaggio.
8. Rimettete il blocco meccanico di chiusura nella sua posizione originaria, in modo che le 3 viti in ottone poste sul lato stretto della portiera possano essere nuovamente avvitate.
9. Rimettete la plastica nera che era collegata alla plastica bianca attraverso 2 clip in modo da fissare stabilmente il nottolino al corpo meccanico di chiusura.
10. Rimettete la mascherina posta sul lato esterno della portiera, quella che si trova accanto alla maniglia esterna di apertura.
11. Fatto questo, non vi resta che riappiccicare il foglio isolante alla lamiera ( a me non è servita nè colla nè nastro adesivo. L'ho staccato con una tale accortezza da esser riuscito a incollarlo nuovamente senza aggiungere altro).
12. Rimettete il rivestimento della portiera così come lo avevate smontato e... basta. Giocate con la vostra nuova chiave fino a quando non si romperà di nuovo! :)
Buona giornata e buon weekend a tutti.
Sperando di esser stato utile. Per me è stato soddisfacente risparmiare un centinaio di euro. Spero lo sarà anche per voi.
Allegati
20150828_145410.jpg
20150828_145320.jpg
mascherina di plastica da sganciare
20150828_145337.jpg
lato stretto della portiera dove ci sono le 3 viti in ottone

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti