come fermare l'auto con freni ko??

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

ANTANI
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 93
Iscritto il: 23/06/2003, 16:22

come fermare l'auto con freni ko??

Messaggio da ANTANI » 24/02/2004, 22:04

Ciao
Qual è il metodo migliore x fermare una auto alla quale non funzionano più i freni?? Scalando le marce, usando il freno a mano, oppure?

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 25/02/2004, 1:19

Bella domanda!!!!
Ma brutta situazione!!!! :roll: :roll:

Sicuramente scalare le marce ed utilizzare il freno a mano sono 2 buoni metodi, probabilmente se utilizzati contemporaneamente: con le scalate rallenti la velocità e con 1contemporaneo e progressivo utilizzo del freno a mano arresti il veicolo.... prima o poi, ma meglio prima!!! :D :D

Se così non fosse, hai presente i Flinstoones? Il loro metodo potrebbe essere niente male. :P :P :P

Ciao :ciao

Avatar utente
Filo
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/02/2003, 15:49

Messaggio da Filo » 25/02/2004, 15:59

Personalmente scalerei rapidamente, usando tutto il freno motore possibile fino a fermarmi del tutto.
Se fossi troppo veloce, cercherei di buttarmi su di un lato della strada (a meno che non ci fosse un precipizio) per creare qualche tipo di resistenza con la fiancata dell'auto, ma naturalmente questa sarebbe l'ultima delle soluzioni.

Ciao.

ANTANI
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 93
Iscritto il: 23/06/2003, 16:22

Messaggio da ANTANI » 25/02/2004, 16:46

Cmq tutte queste tecniche sono valide quando non hai nessuna auto davanti e se sei in pianura…..
Ad una mia amica poco tempo fa improvvisamente i freni sono andati ko , fortunatamente tutto questo è successo alla fine di un tornante in discesa di montagna, così ha potuto fermarsi in maniera + o – sicura. Quando l’auto è stata portata in officina si sono resi conto che le pasticche dei freni erano finite, ma la cosa strana è che 2 giorni prima questa mia amica aveva portato a fare il tagliando completo all’auto e di questi freni finiti non se ne sono accorti :( :ooh

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 24/03/2004, 14:54

Bhè penso che la cosa migliore sia scalare le marce cercando di aumentare pian piano il freno a mano... mano mano che scendi di velocità tiri un po' di più il freno a mano fino ad arrivare ad una velocità in cui in sicurezza puoi arrestarla senza dover fare mille testa coda
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 24/03/2004, 14:58

si anke da quello ke so io il freno motore abbinato all'uso del freno a mano è il miglior modo..
in austria esiste una strada in discesa(una bella discena parekkio inclinata) con ai lati delle forti salite in modo tale da fermare l'auto in caso di guasti ai freni.... gran bella pensata
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 24/03/2004, 15:02

Anche negli stati uniti esiste.... solo che la manutenzione non la fanno mai. E in prove fatte da alcuni giornali specializzati hanno fatto vedere come le auto volassero in aria e si ribaltassero più volte.

In teoria il funzionamento è questo... una strada in contropendenza con uno strato di ghiaia sempre più profondo man mano che ci si allontana dalla strada principale... in modo che il veicolo si arresti gradualmente e nn abbia comportamenti strani e pericolosi. Il problema è che se non si fa manutenzione costante... si creano collinette più o meno ripide di ghiaia con nascita di alberelli... così quando una macchina prende questa strada rischia di fare bei voli
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 24/03/2004, 15:06

beh in austria sn mooolto piu attenti a ste cose..ho visto personalmente camper andarci su x la rottura dei freni e fermarsi senza alcun problema
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 24/03/2004, 15:41

Non so io avevo visto solo la prova in america
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 24/03/2004, 15:42

te lo posso giurare... l'ho visto kon i miei okki...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite