[Concorso di colpa] Indennizzo o no?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
jfk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/03/2011, 22:43
Nome: Gianfranco

[Concorso di colpa] Indennizzo o no?

Messaggio da jfk » 15/03/2011, 23:06

Ciao a tutti.
Quasi un anno fa (Maggio 2010) ho avuto un incidente alla guida della macchina della mia ragazza.
Nessuno si è fatto male ma io nè il conducente dell''altro veicolo abbiamo firmato il cid perchè entrambi volevamo la ragione.
Sono usciti i vigili della polizia Locale per i rilievi e hanno verbalizzato l'accaduto.
Poichè la macchina serviva alla mia ragazza in tempi brevi io ho anticipato tutta la cifra al carrozziere (circa 2.000€).
Dopo 2 mesi mi arriva la lettera del liquidatore della nostra assicurazione online che dice "Dal verbale della polizia locale emerge l'esclusiva responsabilità del conducente della sua auto per cambiamento di direzione" e "siamo spiacenti di non poter formulare alcuna offerta di risarcimento poichè nessuna responsabilità può essere attribuita al conducente dell'altro veicolo".
A questo punto mi arriva anche una multa (65€ se non rammento male) e la decurtazione di 2 punti dalla patente per cui penso di avere torto marcio e ci metto una pietra sopra, anche se "moralmente" reputavo di avere almeno metà della ragione poichè rispetto il codice della strada e l'incidente potevamo evitarlo...
Ora a Marzo 2011 arriva l'attestato di rischio dell'assicurazione in cui non è stata declassata la CU (1) e nei sinistri riporta:
2010 : N° sinistri = 1
Data pagamento 10/08/2010 (???? Questo lo scrivo io)
Importo pagato ***** (c'è scritto proprio così)
Esito L (Liquidato)
Indennizzo Diretto SI
Responsabilità: PA (Paritaria)

In un'altra riga (SINISTRO - Pagati con responsabilità paritaria) riporta:
2010:
Progr. 1
% 50
Malus N (nella legenda dice "Non ancora considerato).

A questo punto vorrei capire alcune cose:
1) Mi hanno riconosciuto "solo" il 50% di colpa, o sbaglio?
2) L'attestato di rischio ha lasciato la CU in classe 1 e quindi parrebbe confermare la responsabilità al 50%, giusto?
3) Sono passati 10 mesi ma vorrei capire: l'assicurazione visto che - se ho capito bene - riconosce la mia colpa al 50% non dovrebbe risarcirmi almeno il 50% (1000€) ? O me li prendo, come si dice, in saccoccia?
Non ho il verbale, purtroppo, chissà se posso ancora richiederlo.
Come devo agire nel caso il punto 3 fosse verosimile?
Grazie a tutti, ciao
J

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1164
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Concorso di colpa] Indennizzo o no?

Messaggio da avv_ben » 16/03/2011, 14:12

Le posso dare alcuni suggerimenti.
Primo, chieda il verbale ai vigili, ha diritto ad averne copia.
Secondo, non è detto che l'assicurazione le abbia dato ragione al 50%, potrebbe essere un errore di chi ha immesso i dati al fine di redigere l'attestato di rischio.
Mi è capitato di vedere l'errore contrario, ovvero pagamento al 50% e attribuzione di responsabilità principale nell'attestato di rischio.
Per questo, prima di tutto bisogna vedere il verbale. Con il verbale in mano si può giudicare se la situazione è da concorso al 50% o da responsabilità prevalente o totale propria.
Il fatto che Lei sia stato multato non significa che abbia tutta la responsabilità dell'incidente ma difficilmente si potrà negare il concorso.

Io dico sempre, se si conosce un avvocato fidato, che si occupa di questo settore, meglio rivolgersi a lui. Poi veda Lei.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

jfk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/03/2011, 22:43
Nome: Gianfranco

Re: [Concorso di colpa] Indennizzo o no?

Messaggio da jfk » 16/03/2011, 18:44

Appena posso vado a ritirare il verbale per evincere a chi è stata attribuita la colpa.
Grazie per i consigli e le informazioni.
Saluti,
J

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti