Consigli e pareri Impianto GPL su Lancia Y

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

fabry_xx77
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 26/01/2005, 16:58

Consigli e pareri Impianto GPL su Lancia Y

Messaggio da fabry_xx77 » 02/05/2006, 10:14

Ciao a tutti ragazzi,vorrei cheidervi un consiglio per una Lancia Y elefantino blu di aprile 03 con 50000 km,di una mia carissima amica che si lamenta sul fatto che la sua auto consumi molta benzina secondo lei non va oltre i 10 12 al litro...prima cosa vorrei chiedervi a voi se sapete l'effetivo consumo di questa auto e seconda cosa lei è intenzionata per certi versi a convertire l'auto a GPL.
Ha chiesto quanto verrebbe a costare il lavoro e gli hanno preventivato una spesa intorno ai 1600 eur.Ora io vorrei chiedervi (al posto suo visto che mi ha per certi versi incaricato) è conveniente installare tale impianto e se si vorrei sapere vantaggi e svantaggi di tale operazione considerando che a lei il modello di auto esteticamente piace e non vorrebbe cambiarla per uno diesel nuovo.Ah dimenticavo ha il ruotino e non so quanto perderebbe come bagagliaio aspetto vostre risposte e suggerimenti.
Grazie a tutti. :)

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 02/05/2006, 11:15

L'impianto conviene SEMPRE..a meno che non faccia solo mille Km all'anno. :D

Considera che con il gpl rispetto la benzina risparmia la metà.

Per il bagagliaio SICURAMENTE perderà in capacità ma, parlando con l'istallatore si può vedere quale è la soluzione migliore per il tipo di bombola da installare (bombolotto classico.......a ciambella ecc).
Se il portabagagli lo usa poco mette un bel bombolotto e non ci pensa più.

P.S. il gpl si trova anche in autostrada..quindi nessun problema per il rifornimento.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

fabry_xx77
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 26/01/2005, 16:58

Messaggio da fabry_xx77 » 02/05/2006, 11:51

Guarda la mia amica fa non meno di 15.000 km l'anno anzi forse più...
Ma a livello diciamo installazione dell'impianto nell'auto è invasivo montarlo nel senso si toccano molti componenti del motore e dell'abitacolo o no?Questa è una delle paure della mia amica per esempio...ha dimenticavo ah il ruotino
Comunque attendo da altri anche pareri e giudizi in merito come da primo post

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 02/05/2006, 12:09

L'impianto si compone di una bombola della misura prescelta che va nel bagagliaio.......un tubo di rame che dal bagagliaio va nel vano motore (passando sotto la scocca) un riduttore di pressione comunemente chiamato "polmone" che collega il gas al carburatore o igniettore una elletrovalvola che permette di passare dall'alimentazione a gpa a quella a benzina....nell'abitacolo va un piccolo indicatore a led che indica la quantità di gpl a disposizione e un pulsante per passare da benzina a gpl.....il tutto delle dimensioni di metà pacchetto di sigarette.

Per le altre domande.......lascio la palla a che ne sa di più.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 02/05/2006, 13:01

Posso solo aggiungere che con gli impianti delle ultime generazioni vengono a meno diverse limitazioni con gli impianti di vecchio tipo (come limiti nei parcheggi coperti, garage, transito su traghetti ecc. Tranne che per i casi di regolamenti specifici un po' ottusi come quelli condominiali...)

Nel caso come quello della tua amica, la soluzione del gas mi sembra ottima.

fabry_xx77
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 26/01/2005, 16:58

Messaggio da fabry_xx77 » 02/05/2006, 13:26

Grazie del consiglio ma vorrei sapere secondo voi si va diciamo a toccare troppo il motore per installarlo?non è che si rischia poi di compromettere qualche altra cosa o il rischio è basso?Oppure magari c'è il rischio che per installare spia e interruttore nella plancia si compromettano certe parti?
Fatemi sapere altra cosa secondo voi quanto si può raggiungere come chilometraggio con un motore come quello della lancia y 1.2 benzina?per capire anche se conviene far la modific aoppure cmq a 100000 km magari il motore è da buttare....grazie dei consigli a tutti

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 02/05/2006, 14:03

SE l'installatore sa il suo mestiere non ci sono problemi.......il tubo e la "centralina" nell'abitacolo sono messi senza causare nessun problema.........in pratica tutti i fili sono nascosti e la centralina è messa in posto poco visibile (solitamente lato conducente sotto il piantone dello sterzo). Come lavoro è pulitissimo........ovviamnte se, come detto, l'installatore è uno che lo fa per mestiere..e comunque quello che si va a fare non è un lavoro fatto alla "fantozzi".........ci sono kit di assemblaggio preparati da ditte apposite per ogni tipo di marca e modello di auto.

Non so nulla di preciso sulla durata del motore ma oggi come oggi (salvo sfighe varie) un motore arriva a 200/250.000 Km senza grosse rogne........se poi consideri che con il gpl il motore sforza di meno la durata è maggiore.........inoltre anche l'olio motore si può cambiare dopo più Km di percorrenza.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

and86
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 193
Iscritto il: 25/02/2006, 11:10

Messaggio da and86 » 02/05/2006, 14:28

mi inserisco nella discussione.io ho una ford ka e avevo sentito dire ke su questa macchina nn si può mettere il gpl oppure il metano, voi sapete qualcosa?si puo istallare sulla ka?ke differenza c'è tra metano e gpl? quale conviene di più?

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 02/05/2006, 15:47

and86 ha scritto:mi inserisco nella discussione.io ho una ford ka e avevo sentito dire ke su questa macchina nn si può mettere il gpl oppure il metano, voi sapete qualcosa?si puo istallare sulla ka?ke differenza c'è tra metano e gpl? quale conviene di più?
Non tutte le macchine posso non essere trasformate a gas, ci possono essere dei problemi sia nella compatibilità dell'impianto che nella durata (ad esempio le sedi valvola, con il metano, sono le più sollecitate e possono cedere/usurarsi anzitempo). La cosa migliore è rivolgersi al servizio clienti della casa madre e chiederlo.

Il metano costa meno e non è un derivato del petrolio come il GPL.

Con il GPL la perdita di prestazioni è minima, mentre col metano è più avvertibile.

Con il GPL ci sono i bomboloni toroidali da inserie al posto della ruota di scorta, con il metano no.

Con il GPL ci possono essere alcune limitazioni in certi tipi di parcheggi interrati, che devono avere una finestratura ad una certa altezza da terra, il metano ha meno contrindicazioni essendo più volatile.

ti ho confuso abbastanza le idee o vuoi che continui?



:D :D :D

and86
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 193
Iscritto il: 25/02/2006, 11:10

Messaggio da and86 » 02/05/2006, 16:42

ok ok quindi nn si puo fare su tutte le macchine.
per alcuni versi sembra meglio il gpl. ma con quale dei 2 si risparmia di più? e di quanto calano le prestazioni? x es adeso la mia ka ha una vel max di circa 150-160. calerebbe di parecchio?
ciao e grazie :ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti