Consiglio acquisto utilitaria basso costo

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 20/01/2006, 16:03

Kunta Kinte™ ha scritto:
Jak ha scritto: Ma, vivendo in città, forse ti conviene puntare su una Euro4, quindi Yaris nuova (attento alle vecchie a km 0, possono essere delle Euro 3)....
E magari un usato sicuro.......garantito dal meccanico o amico fidato?

Ci piazzi su un impianto GPL (con i contributi statali).........paghi di meno l'auto........paghi MOLTO di meno il pieno......e con i vari serbatoi che ci sono puoi anche occupare poco il bagagliaio........inoltre in caso di fermi del traffico per inquinamento tu potrai girare SEMPRE........le auto euro4....non è detto. :wink:
Giustissimo, chissà perchè dimentico sempre la possibilità GPL!!! :zzz :zzz :zzz

Due cose su cui fare attenzione:
1- quanti km faresti, l'impianto GPL, anche con gli incentivi sono una spesa, anche se la possibilità di circolare anche con le limitazioni è IMPAGABILE!:love Poi con un bel toroidale da ficcare al posto della ruota di scorta (sempre che ci sia) non si ingombra il bagagliaio.
2-la possibilità o meno di alimentare quel motore col GPL, purtroppo molti motori moderni mal digeriscono la trasformazione. Alcune case hanno diramato circolari nelle quali dichiarano il decadimento di ogni forma di garanzia (personalmente ne ho visto una della Ford, tempo fa, di tono piuttosto perentorio...). :ooh

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 20/01/2006, 21:14

La nuova Yaris adotta il medesimo motore del trio Simmenthal, un tre cilindri mille presentato come innovativo e in realtà antico residuato Daihatsu con decnni sulle spalle...

Vibra come un vibratore, ciuccia abbastanza (checché ne dicano gli articoli pubblicità sui giornali "indipendenti"), porta in dote alcuni accorgimenti tenici inutilmente complicati.

La nuova Yaris ha una qualità e fruibilità degli interni non all'altezza del suo prezzo. Oltre al suddetto motore.
Le tre scatolette sono quanto di più economico -nella fattura- si sia visto sul nostro mercato da anni, ad andar giusti dovrebbero costare il 30% in meno e sarebbero una pena lo stesso. Oltre al suddetto motore.

Panda è un veicolo eccezionale: porta in dote una progettazione e una realizzazione degna di un segmento superiore, e per alcuni aspetti batte tranquillamente alcune segmento B.

La qualità costruttiva è fra le più elevate del mercato, anche perché nasce in stabilimenti appena costruiti ad hoc.
E' l'esempio di come Fiat dovrebbe far nascere e gestire un prodotto: nuove versioni, costanti piccoli aggiornamenti, rapporto dotazione/prezzo sempre corretto.
In città è una bomba, la forma è immediata da comprendere per le manovre, il cambio e la frizione estremamente amichevoli, e il servosterzo elettrico rende lo sterzo leggerissimo, ancor di più con la funzione City.

Checché ne dicano le tre stelle, è un'auto molto sicura, e tutti qui sanno spiegare il perché di quel misero risultato.
Per me la versione ottimale è la 1.2 Dynamic con l'aggiunta di pochi optional di sicurezza e funzionali.
Andiamo -con gli optional- un po' sopra il tuo budget (diciamo quasi 11k, da scontare) ma ti porti a casa un veicolo completo, non un'utilitaria solo da città.
Alcuni miei parenti la usano tranquillamente come prima ed unica auto, e sono in 4.

Il motore, 1.2 Fire 60cv, è stracollaudato, chiunque sa metterci le mani.
I consumi assoluti non sono bassi rispetto alla concorrenza, ma la caratteristica fondamentale dei motori Fire è sempre stata di avere coppia in basso: quindi, la macchina, specie se così leggera, la mandi avanti brillantemente anche con un filo di gas.
E se vuoi ti ci puoi un po' divertire, che non è mai male :)


In generale l'auto ha un tasso di soddisfazione cliente altissimo, anche per la provata affidabilità generale.


Per me i difetti sono solo lo sterzo troppo leggero, che non gradisco personalmente, e il colore delle plastiche della plancia (di onesta qualità anch'esse). Almeno sugli interni i colori delle tappezzeria compensano abbastanza.


Questo è un elogio eccessivo? Può essere, ma ci sarà un motivo se è la segmento A più venduta in Europa, e di misura.
Ha segnato le 555.000 unità vendute poco tempo fa, in poco più di due anni. Non è poco.
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Messaggio da Robilly » 21/01/2006, 8:03

Beh intanto grazie per la precisione delle risposte, quindi a quanto ho capito il motore della nuova yaris è peggiore di quella vecchia a cui sarei interessato? Visti i tuoi elogi tengo presente anche la panda allora anche se m han detto che consuma un pochino e che con qualche optional si sale molto d prezzo :\ la scelta primaria penso rimanga cmq la yaris vecchia, vado sul sicuro (nn ho letto 1 commento negativo) consumi buoni, è carina e con l'uscita della nuova dovrei trovarla sui 9000 max 9500. A proposito sapete se avranno già abbassato i prezzi o se devo aspettare ancora molto? E se si a quanto la potrei trovare? Lo so che è una domanda difficile ma intendo all'incirca visto che io nn c capisco molto e nn ho idea d quanto in genere con l'uscita d nuove auto abbassino le vecchie :P

Grazie!

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 21/01/2006, 9:07

Robilly ha scritto:Beh intanto grazie per la precisione delle risposte, quindi a quanto ho capito il motore della nuova yaris è peggiore di quella vecchia a cui sarei interessato? Visti i tuoi elogi tengo presente anche la panda allora anche se m han detto che consuma un pochino e che con qualche optional si sale molto d prezzo :\ la scelta primaria penso rimanga cmq la yaris vecchia, vado sul sicuro (nn ho letto 1 commento negativo) consumi buoni, è carina e con l'uscita della nuova dovrei trovarla sui 9000 max 9500. A proposito sapete se avranno già abbassato i prezzi o se devo aspettare ancora molto? E se si a quanto la potrei trovare? Lo so che è una domanda difficile ma intendo all'incirca visto che io nn c capisco molto e nn ho idea d quanto in genere con l'uscita d nuove auto abbassino le vecchie :P

Grazie!
Non è affatto vero!

Il il motore della Yaris è un moderno motore a fasatura variabile, che la Fiat placca manco si sogna! Ma è un 3 clindri, con tutte le conseguenze che ne derivano: vibrazioni e rumorosità!
Sul piano tecnico, parlo di accorgimenti e dettagli la Toyota è ad un piano superiore, rispetto alla fiat, cosa ormai di tradizione, il buon vecchio 1.2 fire è sì una roccia, ma non priva di difetti. La Panda, per quanto ben studiata e proporzionata, rimane un'auto di impostazioni tradizionali, tecnicamente parlano. L'hanno diverse persone che conosco, l'ho rigirata diverse volte, è fatta abbastanza bene, ma per quel che offre potrebbe benissimo costare un po' meno e diventare davvero la regina del settore. La Toyota la conosco molto meno, ma basta poco per vedere che si è fatto ricerca anche nel dettaglio, cosa che Fiat continua a tralasciare.
Fin nei particolari più nascosti, come i fissaggi delle geometrie delle sospensioni: se paragoni quelli della Panda a quelli della Yaris...quelli della Panda sono di una piccola ed economica utilitaria, quelli della Yaris sono di una macchina!

Con questo non voglio sparare sulla Fiat, io sono felice possessore di una Punto 1.2 16v HLX da oltre 5 anni (anzi, mia moglie), solo farti capire che la Yaris si avvicina più al settore della Punto che della Panda, ma acosti inferiori. Non lasciarti ingannare dalle dimensioni esterne: in Toyota sono riusciti brillantemente a contenere l'esterno entri certi limiti pur guadagnando otimi risultati nell'impatto pedone (con semplicissi ma efficacissimi stratagemmi), mentre fiat ha dovuto portare la Punto agli ingombri di una Tipo, ma senza guadagnare nulla di abitabilità rispetto alla vecchia, anzi, a ben guardare il portellone posteriore, non riuscirei a farci entrare il passeggino che invece carico tranquillamente sulla Punto vecchia....

Vale la pena però di farsi fare preventivi dettagliati (e soprattutto prove su strada!!!), Fiat ha la poco astuta manìa di tenere listini alti per poi praticare buoni sconti, Toyota ha listini proporzionalmente più bassi, ma la parola sconto non l'hanno ancora tradotta, in giapponese... :-[

Policìtiche commercilai differenti...

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Messaggio da Robilly » 21/01/2006, 9:57

Alla fine però nn m state rispondendo e state discutendo tra di voi :P

A proposito sapete se avranno già abbassato i prezzi o se devo aspettare ancora molto? E se si a quanto la potrei trovare? Lo so che è una domanda difficile ma intendo all'incirca visto che io nn c capisco molto e nn ho idea d quanto in genere con l'uscita d nuove auto abbassino le vecchie

Grazie!


Grazie ancora!

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 21/01/2006, 10:15

Il listino non credo che lo abbasseranno, quindi saranno solo iniziative delle concessionarie con l'esigenza di "sbarazzarsi" di modelli obsoleti. Anche se superata, la vecchia Yaris, è comunque molto interessante, con credo che te la regàlino, oltretutto, come di dicevo, la parola sconto non è ancora stata tradotta nel giusto modo, in giappone :P :P :P

Se vuoi sapere come sono le valutazioni ti conviene indossare un buon paio di scarpe comode e....inizia il tour delle concesionarie!

Non ti fermare ad una, io ho notato molte differenze, anche solo spostandomi fuori città di pochi km.

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 21/01/2006, 12:27

Il problema del nuovo 3c è che è 3c... :roll: La fasatura variabile su motori così piccoli serve e non serve. Principalmente non serve. Toyota ha fatto della sigla VVT-i una bandiera di cui la gente si fregia non capendo che su motori simili se ne fa poco o nulla :o
E' una prerogativa tipica delle Case giapponesi per gli evidenti limiti che vigono da loro, solo che all'atto pratico spreme il motore al punto che se vuoi marciare bene devi stare sempre alto di giri, con quello che ne consegue in termini di piacere di guida.
(A me piace tirare alto, soprattutto col Fire che ha un bel sound, ma se voglio posso mandarla avanti a regime diesel 8) )
Cmq, quel 3c ha addosso un bel po' di decine d'anni; devo controllare, ma è possibile che sia qualcosa di imparentato con i 3c jap che si montarono ad un certo punto sulle vecchie Mini.
Avevano bisogno di un 3c in fretta e hanno tirato fuori di magazzino questo affare, gli hanno dato una spolverata, la fasatura variabile, et voilà, hanno ingannato buona parte degli acquirenti di Yaris I che pensavano fosse ancora il loro (ottimo) 1.0 4c.

Per inciso, la fasatura variabile l'ha inventata il Politecnico di Torino per Fiat nel 1977 mentre l'ha utilizzata per la prima volta Alfa Romeo negli anni '80, nel 2 litri Twin Spark della 75.


In ogni caso, Yaris è sempre stata una B, Panda una A, quindi certe differenze ci sono per forza di cose. Il fatto è che la perfezione costruttiva da un po' di tempo ha lasciato anche casa Toyota :-[ quindi alla fin fine io li considero prodotti confrontabili sullo stesso piano.

Il problema delle dimensioni di Punto III e Yaris II non sta nelle capacità dell'uno o dell'altro: semplicemente si sono scelti obiettivi diversi per le due vetture... una cresce è da' migliori prestazioni e stile, e comfort interno, l'altra predilige la semplicità degli interni, le dimensioni compatte esternamente, e una buona dose di modularità degli interni.

Un appunto però lo devo fare: la Panda è già la regina del segmento :D


Tornando a bomba ;) , della Yaris I penso meglio: il motore era ancora il validissimo 1.0 4 cilindri, e al prezzo che ha adesso è un discreto affare.
Quello va veramente bene, è un po' strozzato ma non come quello "nuovo", ma in cambio consuma realmente poco. L'auto era anche più leggera.
Cambio ben manovrabile, a volte si impunta.

Dei miei amici ce l'hanno e sono molto soddisfatti, usandola praticamente come unica auto.
Lo stile è ancora gradevole, mentre all'interno non è mai stata visivamente una meraviglia, a mio avviso. Punto II era poco meglio, effettivamente.
Gli interni sono però l'esempio della modularità: il divanetto posteriore scorrevole (che ora ha anche Panda) è il trucco che permette di far stare tanta roba in poco spazio.

Trucco perché loro mostrano gli spazi interni col divano tirato indietro per lo spazio passeggeri, e generalmente tirato avanti per lo spazio bagagli.
Mi pare cmq che il baule non sia malvagio anche al minimo.

Quello che veramente ODIO di quell'auto sono i sedili: troppo sottili e quindi rigidi (problema ereditato dalla II) e la seduta posteriore è cortissima, con la scusa che deve avanzare di diversi cm.
Avrò il c**o grosso, ma ce ne sta metà su quel sedile! Pare di stare seduti sul bordo di un muretto! :grr



Insomma, io alla fine terrei in considerazione Yaris I e Panda. I prezzi sono ormai confrontabili, col vizio però di non potersi più configurare la jap, in quanto ormai venduta a pacchetto chiuso.
Per Panda i prezzi salgono se ci metti un po' di accessori, ma personalmente mi sembra che abbiano un rapporto qualità/quantità/prezzo onesto.
Io prenderei la Dynamic con Pack Class (barre portatutto, telecomando chiusura centralizzata, clima manuale, fendinebbia, fasce paracolpi, maniglia elettrica di sicurezza sul portellone), tutti gli AirBag possibili e l'ESP, più magari il divanetto scorrevole (se serve davvero, se ne può fare tranquillamente a meno), e a volerlo la seduta del guidatore regolabile in altezza con tanto di vano portaoggetti sotto il sedile passeggero.
Molte feature sono già di serie (vetri elettrici, sedile post abbattibile, servosterzo doppia funzione).


Sono 11k e passa €, è ben di più di quello che volevate spendere, ma ora come ora si tirano giù degli sconti interessanti e soprattutto ti ritrovi un veicolo completo, soprattutto con tutte le dotazioni di sicurezza. :wink:

In questo momento come promozione c'è una valutazione pesante dell'usato, quindi se volete accelerare i tempi e disfarvi del Pandino vecchio... insomma fate l'upgrade! :lol:

PS: Penso non ci sia bisogno di sottolinearlo, ma è ovvio che Panda vecchia e Panda nuova non condividono più nemmeno una vite :wink:
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 21/01/2006, 12:27

Luca Comandini vieni a dire la tua!!! :P
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/01/2006, 9:42

Non dimentichiamoci del fattore sicurezza... tra Yaris e Matiz la scelta è obbligata!

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Messaggio da Robilly » 25/01/2006, 11:16

Ok son fregato -.- la yaris vecchia di fine serie l'hanno finita a settembre quindi o punto su una usata o niente yaris. Ieri in pubblicità han fatto vedere la colt sound clima a 9970, cm v sembra? Che versione sarebbe?

Byez :P

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite