Contestazione assurda ad un posto di blocco...SENTITE!!!

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 18/06/2005, 14:24

Penso ke sarà il mio ultimo post in questo topic, anke xkè non voglio continuare ad alimentarlo.... :)
1° - spesso chi si approccia in maniera errata con il cittadino è quell'agente che pensa di avere il potere tra le mani e quindi per questa gentaglia (e ce ne sono...) stangate a mai finire
Il fatto, compare, è che quell'agente il potere ce l'ha e come, ma le persone, ormai da qualke anno, lo hanno proprio dimenticato: credono di avere davanti proprio fratello o 1 imbecille o 1 persona da denigrare, offendere, prendere a parolaccie e spesso anke altro... questo non giustifica il partire prevenuti con tutti, ma ditemi voi chi non ha mai lanciato 1 occhiataccia, detto 1 parolina di troppo, tipo: ma con tutti gli assassini e ladri ke circolano, voi proprio a me dovete... e potrei continuare all'infinito.

Con queste parole non voglio dire ke non esiste "gentaglia" tra le forze dell'ordine, ma come succede x strada, anke sul forum non si fa altro ke "sparare" contro le forze dell'ordine, contro questi incapaci, inetti, arroganti e presuntuosi, capaci solo di abusare dei propri poteri nei confronti di noi cittadini, anime pie... Non mi sembra ke "noi cittadini" poi siamo così tanto anime pie..
2° - se sei incazzato non te la prendere con il prossimo, abbi il coraggio e la coscienza di startene a casa o al massimo di fare il tuo servizio "in disparte"
Conosci qualke lavoratore ke quando è incazzato non va a lavoro o si può mettere in disparte? IO no sinceramente.... E siccome parliamo di uomini in carne ed ossa e non di superuomini, così come tutti noi ( anke nei nostri lavori, possiamo essre incazzati, nervosi, x i ca.zi nostri.... ) xkè loro no e tutti gli altri si?
3° - nessuno ha parlato di "procedimenti civili e penali di dimensioni pazzesche" si parla solo di far capire a chi fa male il proprio lavoro che o si aggiorna e così fa del bene per tutti oppure rischia di essere redarguito. Non parlo di licenziamento ma di semplici richiami...
Infatti ne ho parlato io, xkè volevo sottolineare ke queste persone, quando sbagliano, non restano impunite anzi, rimarcando come appunto procedimenti civili e penali a cui vanno incontro anke quando svolgono molto bene il loro lavoro, siano già 1 pesante patente a punti sulle loro spalle!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti